Venezia – Ternana 2-1: decide una doppietta di Pohjanpalo

740

Venezia Ternana cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Venezia – Ternana di Sabato 3 dicembre 2022 in diretta: succede tutto nel primo tempo con la rete di Falletti per il temporaneo pareggio

VENEZIA – Sabato 3 dicembre, allo Stadio “Pier Luigi Penzo” andrà in scena Venezia – Ternana, anticipo della quindicesima giornata della Serie B 2022-2023; calcio di inizio previsto per le ore 14.  Sfida che pone di fronte due squadre che non stanno attraversando un buon momento e che sono fresche di cambio allenatore. I lagunari, nelle ultime cinque sfide hanno ottenuto 4 punti; dopo tre sconfitte di fila, però, nell’ultimo turno é arrivato il successo esterno contro il Palermo, firmato Pohjanpalo.  La squadra di Vanoli, subentrato a Javorcic e Soncin, é penultima, a tre lunghezze dalla zona salvezza, con 12 punti, frutto di tre vittorie, tre pareggi e otto sconfitte, quattordici gol fatti e ventuno subiti. Gli umbri, dopo un avvio di stagione, promettente hanno conquistato soltanto tre punti nelle ultime cinque sfide; dopo tre pareggi consecutivi, domenica scorsa é arrivata la sconfitta per 3-1 sul campo del Pisa. Attualmente la squadra di  Andreazzoli, che debutterà in panchina al posto di Cristiano Lucarelli, occupa la settima posizione a quota 22 punti, con un percorso di sei partite vinte, quattro pareggiate e quattro perse, diciotto reti realizzate e sedici incassate. L’ultimo confronto risale al 14 dicembre 2021 quando, in Coppa Italia, finì 3-2 in favore del Venezia. A dirigere il match sarà Giacomo Camplone della sezione di Pescara, coadiuvato dagli assistenti Margani e Massara mentre il quarto uomo sarà Aureliano. Al Var ci sarà Giua, assistito da Paganessi.

Tabellino

VENEZIA: Bruno, Andersen M. K. (dal 19′ st Busio G.), Candela A. (dal 19′ st Haps R.), Ceccaroni P. (dal 37′ st Fiordilino L.), Ceppitelli L., Crnigoj D., Johnsen D. (dal 38′ st Pierini N.), Pohjanpalo J. (dal 30′ st Novakovich A.), Tessmann T., Wisniewski P., Zampano F.. A disposizione: Maenpaa N., Sperandio T., Busio G., Cuisance M., Fiordilino L., Haps R., Modolo M., Novakovich A., Pierini N., Svoboda M., Ullmann M., Zabala F. Allenatore: Vanoli P..

TERNANA: Iannarilli A., Cassata F. (dal 22′ st Paghera F.), Corrado N., Coulibaly M. (dal 22′ st Rovaglia P.), Diakite S., Di Tacchio F. (dal 42′ st Moro R.), Falletti C. (dal 42′ st Capanni G.), Mantovani V., Partipilo A., Pettinari S. (dal 22′ st Agazzi D.), Sorensen F.. A disposizione: Krapikas T., Agazzi D., Bogdan L., Capanni G., Celli A., Ghiringhelli L., Martella B., Mazzarani F., Moro R., Paghera F., Proietti M., Rovaglia P. Allenatore: Andreazzoli A..

Reti: al 9′ pt Pohjanpalo J. (Venezia) , al 45’+2 pt Pohjanpalo J. (Venezia) al 37′ pt Falletti C. (Ternana) .

Ammonizioni: al 2′ st Cassata F. (Ternana), al 17′ st Coulibaly M. (Ternana), al 20′ st Mantovani V. (Ternana).

Formazioni ufficiali

VENEZIA (3-5-2): Bertinato; Wisniewski, Ceppitelli, Ceccaroni; Zampano, Crnigoj, Tessmann, Andersen, Candela; Pohjanpalo, Johnsen. Allenatore: Vanoli

TERNANA (4-3-2-1): Iannarilli; Diakité, Sorensen, Mantovani, Corrado; Coulibaly, Di Tacchio, Cassata; Falletti, Partipilo; Pettinari. Allenatore: Andreazzoli

Convocati del Venezia

Portieri: Bertinato, Mäenpää, Sperandio
Difensori: Candela, Ceccaroni, Ceppitelli, Haps, Modolo, St Clair, Svoboda, Ullmann, Wiśniewski, Zabala, Zampano
Centrocampisti: Andersen, Busio, Črnigoj, Cuisance, Fiordilino, Tessmann
Attaccanti: Johnsen, Novakovich, Pierini, Pohjanpalo

Convocati della Ternana

Portieri: Iannarilli, Krapikas, Vitali
Difensori: Bogdan, Celli, Corrado, Ghiringhelli, Diakitè, Martella, Mantovani, Mazzarani, Sørensen
Centrocampisti: Agazzi, Cassata, Coulibaly, Di Tacchio, Paghera, Proietti
Attaccanti: Capanni, Falletti, Moro, Partipilo, Pettinari, Rovaglia

Presentazione del match

QUI VENEZIA – Out Connolly e Cheryshew. Vanoli dovrebbe affidarsi al modulo 3-5-2 schierando Joronen tra i pali e con Wisniewski, Ceccaronie  Ceppitelli pronti a formare il blocco difensivo. In cabina di regia Fiordilinoi con Crnigoj e Andersen mentre sulle corsie esterne agiranno Zampano e Candela. Davanti Novakovic e Johnsen.

QUI TERNANA –  Mancheranno lo squalificato Palumbo e gli infortunati Capuano, Defendi, Favilli, Donnarumma e Spalluto. Il neo tecnico Andreazzoli dovrebbe rispondere col modulo 4-3-2-1 con Iannarilli in porta e con una difesa a quattro formata al centro da Sorensen e Mantovani e sulle fasce da Diakité e Martella. A centrocampo Agazzi. Proietti e Cassata. Unica punta Pettinati, supportata dai trequartisti Falletti e Partipilo.

Le probabili formazioni di  Venezia – Ternana

VENEZIA (3-5-2): Joronen; Wisniewski, Ceccaroni, Ceppitelli, Candela; Crnigoj, Fiordilino, Andersen, Zampano, Novakovic, Pohjanpalo. Allenatore: Vanoli.

TERNANA (4-3-2-1): Iannarilli; Diakite, Sorensen, Mantovani, Martella, Agazzi, Proietti, Cassata, Falletti. Partipilo,  Pettinari. Allenatore: Cristiano Lucarelli

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso da Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky Sport, su Onefotball e su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.