Pronostici del 4 dicembre 2022: Mondiali del Qatar e Serie B

37

pronostici domenica calciomagazine

I suggerimenti del giorno 4 dicembre 2022 sono dedicati agli ottavi di finale dei Mondiali del Qatar e alla Serie B

I Mondiali del Qatar sono giunti agli ottavi di finale: domenica 4 dicembre sono in programma due gare. Si gioca anche la sedicesima giornata di Serie B. I pronostici di oggi riguardano complessivamente sei gare, che siamo andati ad analizzare. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i pronostici sul calcio di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Francia – Polonia 1 (ore 16)

Match valido per gli ottavi di finale dei Mondiali del Qatar.  La Francia si é classificata al primo posto nel girone grazie alle vittorie contro Danimarca e Australia e nonostante la sconfitta contro la Tunisia nell’ultima giornata.La Polonia si é qualificata grazie alla miglior differenza reti rispetto al Messico.

Inghilterra – Senegal 1 (ore 20)

Match valido per gli ottavi di finale dei Mondiali del Qatar. L’Inghilterra  ha chiuso in vetta il proprio raggruppamento, mettendosi alle spalle Iran, Stati Uniti e Galles. Il Senegal si éclassificato al secondo posto nel proprio girone alle spalle dell’Olanda capolista.

Bari – Pisa 1 (ore 15)

Gara valida per la quindicesima giornata di Serie B. I Galletti non vincono dallo scorso 8 ottobre; vengono dal pareggio esterno per 1-1 contro il Como e sono quinti con 22 punti, frutto di cinque vittorie, sette pareggi e due sconfitte, ventidue gol fatti e sedici subiti.  I toscani, grazie a sette risultati utili consecutivi, ultimo dei quali il successo casalingo per 3-1 contro la Ternana, hanno parzialmente rimediato a un inizio di stagione decisamente al di sotto delle aspettative visto che ne venivano dalla finale degli ultimi playoff. La squadra di D’Angelo, tornato in panchina dopo la parentesi Maran, ora occupa la decima posizione a quota 18 con un cammino di quattro partite vinte, sei pareggiate e quattro perse, ventiquattro reti realizzate e venti incassate

Brescia – Reggina 1 (ore 15)

Gara valida per  la quindicesima giornata di Serie B. Le Rondinelle, dopo tre pareggi di fila, hanno vinto in casa per 2-0 contro la SPAL; ora occupano la terza posizione, a pari merito con il Genoa, con 23 punti, con un percorso di sei partite vinte, quattro pareggiate, tre perse, diciotto reti realizzate e diciassette incassate. Gli amaranto vengono da due successi di fila, ultimo dei quali quello esterno per 1-2 contro il Venezia; sono secondi in classifica, a cinque lunghezze dalla capolista Frosinone, a quota 25, con un percorso di otto partite vinte, una pareggiata e quattro perse, ventiquattro reti realizzate (miglior attacco del torneo) e otto incassate.

Genoa – Cittadella 1 (ore 15)

Match valido per  la quindicesima giornata di Serie B. I rossoblù devono necessariamente  fare punti perché nelle ultime tre giornate sono arrivate due sconfitte, contro Reggina e Perugia, e il pareggio casalingo contro il Como, senza contare che non vincono dallo scorso 22 ottobre. Davvero troppo poco per una squadra neoretrocessa con ambizioni di tornare  il prima possibile nella massima categoria. Attualmente la squadra di Blessin occupa la terza posizione, a -8 dalla vetta della classifica: i suoi 23 punti sono il frutto di sei vittorie, cinque pareggi e tre sconfitte, sedici gol fatti e dodici subiti. Alla ricerca di un successo per allontanarsi dalla zona calda della classifica anche i veneti, reduci dal pareggio casalingo per 1-1 contro il Cosenza; ora sono tredicesimi, a due lunghezze dalla terzultima, a quota 16, con un percorso di tre partite vinte, sette pareggiate e quattro perse, undici dodici gol fatti e sedici subiti

Südtirol – Frosinone 2 (ore 15)

Match valido per la  per  la quindicesima giornata di Serie B. I ciociari di mister Fabio Grosso si trovano in vetta alla graduatoria con 31 punti, cinque più della Reggina, seconda della classe. I padroni di casa vantano una striscia positiva di undici giornate, ovvero dall’arrivo al timone biancorosso di mister Pierpaolo Bisoli. Ventuno punti (dieci in casa), frutto di cinque vittorie e altrettanti pareggi, nello specifico: i successi interni con Pisa e Parma ed esterni a Como, Palermo e Perugia e i pareggi in casa con Cosenza, Benevento, Cagliari e Ascoli e in trasferta sul campo della Spal e a Bari.

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 4 dicembre 2022

  • Francia – Polonia 1 (1.32)
  • Inghilterra – Senegal 1 (1.53)
  • Bari – Pisa 1 (2.15)
  • Brescia – Reggina 1 (2.50)
  • Genoa – Cittadella 1 (1.60)
  • Südtirol – Frosinone 2 (2.30)