Verona-Roma 0-1: la cronaca minuto per minuto

615

Verona-Roma 0-1: la cronaca minuto per minutoDiretta di Verona-Roma. 0-1 il risultato finale. Torna alla vittoria la squadra giallorossa nel lunch match della ventitreesima giornata. Il gol decisivo è stato messo a segno da Under dopo appena 40 secondi di gioco. Espulso Pellegrini. La cronaca minuto per minuto

VERONA – Finisce 0-1 al Bentegodi tra Hellas e Verona. la squadra di Di Francesco torna alla vittoria grazie al gol flash realizzato da Under dopo appena 40” di gioco. Giallorossi in dieci per gran parte della ripresa a causa dell’espulsione di Pellegrini: per lui rosso diretto per un brutto intervento falloso.

Verona-Roma 0-1, la cronaca della partita

VERONA –  Tutto è pronto al Bentegodi per la sfida tra Verona e Roma. Sono già state comunicate le formazioni ufficiali. Pecchia manda in campo una squadra schierata col modulo 4-4-2. Quindi Nicolas in porta e difesa formata dalla coppia centrale Caracciolo-Vukovic e da Ferrari e Fares sulle fasce. In mezzo al campo Valoti e Buchel, con Romulo e Aarons ai lati. Davanti Matos e Petkovic. Di Francesco risponde con il 4-2-3-1. Pertnto strakosha tra i pali e retroguardia formata dalla coppia centrale Manolas-Fazio e da Florenzi e Kolarov sulle fasce. In mezzo al campo Pellegrini e Strootman. Sulla trequarti Under, Nainggolan, El Shaarawy. Unica punta Dzeko.

Le formazioni ufficiali

VERONA (4-4-2): Nicolas; Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Valoti, Buchel, Aarons; Matos, Petkovic. A disposizione: Silvestri, Coppola, Zuculini, Lee, Calvano, Boldor, Bearzotti, Souprayen, Danzi. Allenatore: Fabio Pecchia.
ROMA (4-2-3-1): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, Strootman; Ünder, Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko. A disposizione: Lobont, Skorupski, Juan Jesus, Capradossi, Bruno Peres, Gerson, Perotti, Defrel. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

La presentazione della partita

VERONA – Oggi alle ore 12.30 si giocherà Verona-Roma, incontro valido per la ventitreesima giornata del campionato di Serie A. Da una parte ci sono gli scaligeri che nell’ultimo turno hanno ottenuto una clamorosa vittoria in casa della Fiorentina rifilando quattro reti alla Viola. In classifica la squadra di Pecchia è sempre penultima ma con 16 punti, tre in meno del Crotone quartultimo. Dall’altra parte c’è la squadra di Di Francesco che sta attraversando un periodo decisamente negativo come dimostra la sconfitta casalinga contro la Sampdoria. In classifica i giallorossi sono quindi con 41 punti.

QUI VERONA – Qualche problema in attacco per Pecchia che non potrà fare a meno di Kean (squalificato) e Cerci (infortunato). Il modulo sarà il classico 4-3-3 con Nicolas tra i pali, pacchetto arretrato composto da Ferrari e Fares sulle fasce mentre al centro Caracciolo e Vukovic. A centrocampo Buchel in cabina di regia con Romulo e Valoti mezze ali mentre nel tridente spazio a Verde e Matos a supporto di di Petkovic.

QUI ROMA – Pochi dubbi per Di Francesco che schiererà i suoi con un metodo speculare: in porta c’è Alisson, reparto difensivo composto da Florenzi e Kolarov sulle corsie esterne mentre al centro Manolas e Fazio. A centrocampo De Rossi in cabina di regia con Nainggolan e Strootman mezze ali mentre nel tridente spazio ed El Shaarawy, Dzeko e Perotti.

LE PROBABILI FORMAZIONI

VERONA (4-3-3): Nicolas; A. Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Fares; Romulo, Buchel, Valoti; Verde, Petkovic, Matos. Allenatore: Pecchia

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; El Shaarawy, Dzeko, Perotti. Allenatore: Di Francesco

Arbitro: Fabbri

Guardalinee: Di Fiore e Schenone

Quarto uomo: Rapuano

Var: Pairetto

Assistente Var: Ranghetti

Stadio: Marc’Antonio Bentegodi

Articoli correlati