L.R. Vicenza – Mantova 2-1: decidono Pasini e Dalmonte

1161

Vicenza Mantova cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita L.R. Vicenza – Mantova di Giovedì 20 ottobre 2022 in diretta: i padroni di casa costruiscono il successo nel primo tempo quindi nella ripresa Guccione su rigore prova a riaprire i giochi

VICENZA –  Giovedì 20 ottobre, allo Stadio “Romeo Menti” di Vicenza, andrà in scena L.R. Vicenza – Mantova, posticipo della nona giornata del campionato di Serie C 2022/2023, Girone A; calcio di inizio alle ore 21. Il Vicenza di Francesco Baldini viene dalla sconfitta esterna per 2-1 contro la Renate; é dodicesimo in classifica a quota 11 punti, con un percorso di tre partite vinte, due pareggiate e tre perse, sedici gol fatti e dieci subiti. Il Mantova , invece, é reduce dal successo casalingo per 2-1 contro il Pordenone ed é sedicesimo con 8 punti, frutto di due vittorie, due pareggi e quattro sconfitte, otto reti realizzate e sedici incassate. L’ultimo confronto risale al 27 marzo 2010 quando, in terra lombarda, i padroni di casa si imposero per 1-0. A dirigere il match sarà Gianluca Grasso della sezione di Ariano Irpino, coadiuvato dagli assistenti Giorgio Ermanno Minafra di Roma 2 e Nicola Morea  di Molfetta; quarto ufficiale Francesco Burlando di Genova.

Tabellino

L.R. VICENZA: Confente A., Dalmonte N., Ferrari F., Greco J. (dal 42′ st Begic T.), Ierardi M., Jimenez K. (dal 30′ st Cavion M.), Padella E., Pasini N., Ronaldo, Sandon T. (dal 30′ st Bellich M.), Stoppa M. (dal 43′ st Zonta L.). A disposizione: Desplanches S., Begic T., Bellich M., Busatto T., Cappelletti D., Cataldi R., Cavion M., Giacomelli S., Oviszach E., Rolfini A., Scarsella F., Valietti F., Zonta L.

MANTOVA: Tosi R.,, Ceresoli A. (dal 35′ st Silvestro V.), De Francesco A. (dal 26′ st Pierobon C.), Gerbaudo M. (dal 40′ st Rodriguez A.), Guccione F., Matteucci E., Mensah D., Messori P., Panizzi E., Pinton M., Procaccio A. (dal 26′ st Yeboah Ankrah P.). A disposizione: Malaguti M., Chiorra N., Agbugui D. E., Cozzari M., Ejjaki Y., Fontana M., Ingegneri A., Iotti L., Paudice L., Pierobon C., Rodriguez A., Silvestro V., Yeboah Ankrah P.

Reti: al 34′ pt Pasini N. (L.R. Vicenza) , al 38′ pt Dalmonte N. (L.R. Vicenza) al 17′ st Guccione F. (Mantova) .

Ammonizioni: al 24′ pt Greco J. (L.R. Vicenza), al 16′ st Ferrari F. (L.R. Vicenza), al 17′ st Ierardi M. (L.R. Vicenza), al 36′ st Ronaldo (L.R. Vicenza) al 9′ st Matteucci E. (Mantova).

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

Descrizione dei gol: su corner dalla destra di Ronaldo verso il secondo palo, colpo di testa di Pasini e palla che dopo un rimbalzo si infila alla destra di Chiorra per il vantaggio del Vicenza al 34′ del primo tempo. Quattro minuti più tardi arriva il raddoppio con Dalmonte: Greco serve Jimenez bravo nel pescare con un cross a centro area Dalmonte, preciso colpo di testa all’angolino destro. Al 21′ accorcia le distanze il Mantova su calcio di rigore assegnato per un fallo commesso da Ierardi su Ceresoli. Dal dischetto Guccione conclude alla sinistra di Confente spiazzato.

Formazioni ufficiali

VICENZA (4-3-3): Confente; Ierardi, Pasini, Padella, Sandon; Jimenez ,Ronaldo, Greco; Dalmonte, Ferrari, Stoppa. A disposizione: Desplanches, Valietti, Bellich, Zonta, Giacomelli, Rolfini, Scarsella, Begic, Cataldi, Cappelletti, Cavion, Oviszach, Busatto. Allenatore: Baldini.

MANTOVA (4-3-3): Chiorra; Pinton, Ceresoli, Matteucci, Panizzii; Gerbaudo, De Francesco, Procaccio; Messori, Guccione, Mensah A disposizione: Chiorra, Malaguti, Iotti, Pierobon, Paudice, Ingegneri, Ejjaki, Cozzari, Fontana, Agbugui, Silvestro, Rodriguez, Yeboah. Allenatore: Corrent.

I convocati del Vicenza

Portieri: Confente, Desplanches, Grandi
Difensori: Bellich, Cappelletti, Ierardi, Padella, Pasini, Sandon, Valietti
Centrocampisti: Begic, Cataldi, Cavion, Dalmonte, Greco, Jimenez, Oviszach, Ronaldo, Scarsella, Zonta Attaccanti: Busatto, Ferrari, Giacomelli, Rolfini, Stoppa

Le dichiarazioni di Corrent alla vigilia

“É un’altra partita durissima. Parliamo anche qui di un avversario che ha giocatori di categoria superiore con un organico ampio che potrà fare le scelte che vuole. Come ho già detto più di una volta, però, le partite si possono vincere con tutti. Avremo grande rispetto dei valori dell’avversario ma andremo a Vicenza per giocarci la partita e vincere. Dovrò capire come sta la squadra e chi sarà più pronto dall’inizio perché sarà una partita in cui dovremo spendere tutte le energie a disposizione. Abbiamo un giorno in meno di recupero rispetto all’avversario, però è anche vero che il Vicenza ha giocato tre partite di fila. Ognuno ha i suoi problemi, noi dobbiamo cercare di gestire bene le nostre risorse e presentarci al meglio. Penso che sarà una grande partita perché probabilmente allo stadio ci sarà tanta gente e gli avversari hanno l’ambizione di vincere il campionato. Sarà sicuramente stimolante andare a confrontarsi contro un avversario così di spessore a casa loro. In trasferta abbiamo bisogno di prendere punti, tutto passerà dalla prestazione della squadra che non dico dovrà essere perfetta, perché come dico sempre non esistono partite perfette, ma sicuramente l’atteggiamento mentale dovrà essere di umiltà e di grandissimo coraggio”.

La presentazione del match

QUI VICENZA – Baldini dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3 con Confente in porta e una difesa a quattro composta al centro da Padella e Pasini e sulle fasce da Ierardi e Sandon. A centrocampo Zonta, Ronaldo e Scarsella. Tridente offensivo composto da Dalmonte, Ferrari e Rolfini.

QUI MANTOVA – Corrent, che dovrà fare a meno dei lungodegenti Monachello, dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3 con Chiorra in porta e con Pinton, Ingegneri, Iotti e Ceresoli pronti a formare il blocco difensivo. A centrocampo Gerbaudo, De Francesco e Pierobon. Nel tridente offensivo Guccione, Mensah e Yeboah.

Le probabili formazioni di L.R. Vicenza – Mantova

VICENZA (4-3-3): Confente; Ierardi, Pasini, Padella, Sandon; Zonta, Ronaldo, Scarsella; Dalmonte, Ferrari, Rolfini. Allenatore: Baldini.

MANTOVA (4-3-3): Chiorra; Pinton, Iotti, Matteucci, Ceresoli; Gerbaudo, De Francesco, Pierobon; Guccione, Yeboah, Mensah. Allenatore: Corrent.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C e della Coppa Italia di Serie C.  L’abbonamento mensile alla piattaforma di Eleven Sports ha un costo di 9,99 € al mese, mentre l’abbonamento annuale costa 89,99 €.