Wolfsburg – Barcellona 2-0: decidono le reti di Wassmuth e Roord

333

Wolfsburg Barcellona cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Wolfsburg – Barcellona di sabato 30 aprile 2022 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la semifinale di ritorno della Women’s Champions League 2021/2022

BARCELLONA – Sabato 30 aprile 2021, alle ore 18, alla Wolkswagen Arena, andrà in scena Wolfsburg – Barcellona, semifinale di ritorno della Women’s Champions League 2021/2022. Il Wolfsburg deve fare una clamorosa rimonta per impedire alle campionesse in carica del Barcellona di approdare alla finale di UEFA Women’s Champions League di Torino del 23 maggio. Vediamo come le due squadre sono arrivate a questo punto della competizione. Il Wolfsburg aveva vinto il Girone A, spuntandola per differenza reti su Juventus e Chelsea, con 11 punti e con un cammino di tre partite vinte, due pareggiate e una persa con diciassette reti realizzate e sette incassate. Ai quarti di finale aveva regolato l’Arsenal vincendo 2-1 la gara di ritorno dopo l’1-1 dell’andata. Il Barcellona si era classificato primo nel Girone C e ai quarti di finale aveva eliminato il Real Madrid grazie a una doppia vittoria: 31 all’andata e 5-12 al ritorno. A dirigere il match sarà la gallese Cheryl Foster, coadiuvata dalle assistente irlandese Michelle O’Neill e dall’ungherese Anita Vad. Quarto arbitro la scozzese Lorraine Watson. Al VAR l’olandese Pol van Boekel , Assistente VAR l’inglese Sian Massey.

Tabellino

WOLFSBURG D: Schult A., Hendrich K., Huth S., Janssen D., Jonsdottir S. J., Lattwein L., Pajor E., Rauch F., Roord J. (dal 17′ st Popp A.), Wassmuth T., Wilms L. (dal 40′ st Bremer P.). A disposizione: Kassen J., Blasse A., Bremer P., Cordes L., Knaak T., Popp A., Smits J., Starke S., van de Sanden S., Wedemeyer M. Allenatore: Stroot T..

BARCELLONA D: Panos S., Bonmati A. (dal 39′ st Engen I.), Crnogorcevic A. (dal 14′ st Caldentey M.), Guijarro P., Hansen C. (dal 39′ st Pina C.), Hermoso J. (dal 14′ st Oshoala A. L.), Mapi Leon, Paredes I., Putellas A., Rolfo F. (dal 20′ st Ouahabi L.), Torrejon M.. A disposizione: Font G., Muñoz M., Caldentey M., Engen I., Oshoala A. L., Ouahabi L., Pereira A., Pina C., Serrano M. Allenatore: Giraldez J..

Reti: al 2′ st Wassmuth T. (Wolfsburg D), al 14′ st Roord J. (Wolfsburg D).

Ammonizioni: al 10′ st Lattwein L. (Wolfsburg D), al 17′ st Huth S. (Wolfsburg D), al 45′ st Rauch F. (Wolfsburg D) al 13′ st Hermoso J. (Barcellona D).

Le dichiarazioni di Tommy Stroot, allenatore Wolfsburg, alla vigilia

“Vincere 5-1 o di più contro questa squadra nel ritorno è molto difficile. Sarà comunque nostro compito mostrare un volto completamente diverso rispetto all’andata. Per questo dobbiamo iniziare dalle piccole cose”.

Le dichiarazioni di Jonatan Giráldez, allenatore Barcellona

Abbiamo ancora un ritorno da giocare contro una squadra che in questa stagione in casa ha battuto il Chelsea 4-0 e il Bayern 6-0, quindi la qualificazione non è scontata anche se siamo a buon punto”.

Presentazione della partita

QUI WOLFSBURG – Per il Wolfsburg probabile modulo 4-2-3-1 con Schult in porta e con Rauch, Janssen, Hendrich, Wedemeyer a formare il blocco difensivo. In mediana Roord e Lattwein. Sulla trequarti Jónsdóttir, Huth e Popp, di supporto all’unica punta Wassmuth.

QUI BARCELLONA –  Il Barcellona potrebbe scendere in campo col modulo 4-3-3 con Paños e con difesa composta al centro da Paredes e Mapi León e sulle fasce da  Marta Torrejón e Rolfö. A centrocampo Bonmatí, Guijarro e Alexia. Tridente offensivo formato da Alexia; Graham Hansen, Hermoso e Pina

Probabili formazioni

WOLFSBURG (4-2-3-1): Schult; Wedemeyer, Hendrich, Janssen, Rauch; Roord, Lattwein; Jónsdóttir, Huth, Popp; Wassmuth

BARCELLONA  (4-3-3): Paños; Marta Torrejón, Paredes, Mapi León, Rolfö; Bonmatí, Guijarro, Alexia; Graham Hansen, Hermoso, Pina

Dove vedere la partita in TV e streaming

La partita Wolfsburg – Barcellona sarà trasmessa in esclusiva su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. Lo streaming di YouTube sarà inoltre integrato nel MatchCentre di UEFA.com e sul UEFA.tv.