Young Boys – Manchester United 2-1: diretta live e risultato finale

1319

Young Boys Manchester United cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Young Boys – Manchester United del 14 settembre 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con tabellino, dove vedere il match valido per la prima giornata del Gruppo F di Champions League

La cronaca e tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: BSC YOUNG BOYS-MANCHESTER UNITED 2-1

SECONDO TEMPO

90′ L’arbitro dice che basta così, finisce la partita tra BSC Young Boys e Manchester United con il risultato di 2 a 1. Vi ringraziamo per averci seguito e appuntamento ai nuovi live

90′ In rete Jordan Siebatcheu! Per lui e punteggio che diventa: 2 a 1

90′ Cédric Zesiger rimpiazza il compagno di squadra

90′ Finisce qui la partita di Sandro Lauper che lascia il campo

90′ Mossa dell’allenatore entra sul terreno di gioco Wilfried Kanga

90′ Fuori Meschack Elia, ecco la mossa dell’allenatore

89′ Minuti per Anthony Martial che fa adesso il suo ingresso sul terreno di gioco

89′ Fuori Fred, ecco la mossa dell’allenatore

83′ Sul terreno di gioco per BSC Young Boys Miralem Sulejmani

83′ Lascia il campo Silvan Hefti per BSC Young Boys

82′ Fabian Rieder in campo, prende il posto del compagno di squadra

82′ Abbandona il terreno di gioco Christopher Martins per BSC Young Boys

72′ L’allenatore inserisce Manchester United Nemanja Matić in campo

72′ Gli fa spazio Bruno Fernandes per Manchester United

72′ Jesse Lingard si incammina verso il centro del campo, pronto l’ingresso

72′ Fuori dal campo Cristiano Ronaldo per Manchester United

66′ Nicolas Ngamaleu! Cambia il risultato grazie alla rete , assist di Meschack Elia

64′ Sanzionato con il giallo Raphaël Varane, ora deve stare attento a non farsi buttar fuori dall’arbitro

50′ Sanzionato con il giallo Christopher Martins, ora deve stare attento a non farsi buttar fuori dall’arbitro

46′ Sul terreno di gioco per Manchester United Raphaël Varane

46′ Gli fa spazio Donny van de Beek per Manchester United

46′ Entra in campo Jordan Siebatcheu per BSC Young Boys

46′ Fuori Vincent Sierro, ecco la mossa dell’allenatore

46′ Fischio del direttore di gioco, il secondo tempo tra BSC Young Boys e Manchester United può cominciare

PRIMO TEMPO

45′ Si va negli spogliatoi con il punteggio di 2 a 1. Vi aspettiamo fra qualche minuto per seguire assieme il secondo tempo del match

45′ Intervento da cartellino giallo per Christian Fassnacht

37′ Dalla panchina si alza Diogo Dalot che fa il suo ingresso

37′ Jadon Sancho lascia il campo

35′ Il direttore sventola il rosso diretto a Aaron Wan-Bissaka che va sotto la doccia

13′ Manchester United in rete con Cristiano Ronaldo che ha concluso , assist di Bruno Fernandes!

1′ Partiti! Al via il match!

Siamo pronti a vivere le emozioni di BSC Young Boys – Manchester United, le squadre hanno fatto il loro ingresso in campo

Tabellino

BSC YOUNG BOYS: David von Ballmoos; Mohamed Camara, Ulisses Garcia, Silvan Hefti (dal 38′ st Miralem Sulejmani), Vincent Sierro (dal 1′ st Jordan Siebatcheu), Michel Aebischer, Sandro Lauper (dal 45′ st Cédric Zesiger), Christopher Martins (dal 37′ st Fabian Rieder), Nicolas Ngamaleu, Meschack Elia (dal 45′ st Wilfried Kanga), Christian Fassnacht. A disposizione: Leandro Zbinden, Guillaume Faivre, Nicolas Bürgy, Quentin Maceiras, Marvin Spielmann, Alexandre Jankewitz, Felix Mambimbi. Allenatore: David Wagner.

MANCHESTER UNITED: De Gea; Victor Lindelöf, Harry Maguire, Luke Shaw, Aaron Wan-Bissaka, Paul Pogba, Fred (dal 44′ st Anthony Martial), Bruno Fernandes (dal 27′ st Jesse Lingard), Donny van de Beek (dal 1′ st Raphaël Varane), Cristiano Ronaldo (dal 27′ st Nemanja Matić), Jadon Sancho (dal 37′ pt Diogo Dalot). A disposizione: Tom Heaton, Matěj Kovář, Eric Bailly, Mata, Mason Greenwood, Anthony Elanga. Allenatore: Ole Gunnar Solskjær.

Reti: al 13′ pt Cristiano Ronaldo, al 21′ st Nicolas Ngamaleu, al 45′ st Jordan Siebatcheu.

Ammonizioni: al 5′ st Christopher Martins (BSC), al 45′ pt Christian Fassnacht (BSC), al 19′ st Raphaël Varane (MAN).

Espulsioni: al 35′ pt Aaron Wan-Bissaka (MAN).

La presentazione del match

BERNA – Questa sera, alle ore 18:45, andrà in scena Young BoysManchester United, incontro valido per la prima giornata del Gruppo F di Champions League 2021/2022. La partita interesserà indirettamente anche l’Atalanta di Gasperini, inserita insieme al Villareal nel raggruppamento dei Red Devils. I campioni di Svizzera non sono partiti benissimo in campionato, ma nell’ultimo turno hanno liquidato la capolista Zurigo con un sonoro 4-0. C’è la volontà di sterzare la stagione e di rappresentare qualcosa in più di una semplice Cenerentola in campo internazionale. Di contro Ronaldo e compagni, in grado di battere il Newcastle in Premier League con un netto 4-1. Il fuoriclasse portoghese ha esordito all’Old Trafford con una doppietta ed ha intenzione di continuare a segnare anche in Champions. Le due squadre si sono affrontate nei gironi della massima competizione europea anche nella stagione 2018/19: allora fu doppio successo inglese (0-3 in Svizzera e 1-0 in Inghilterra), stavolta ci sarà partita? Lo spera mister Wagner, Solskjaer non sarà dello stesso avviso.

QUI YOUNG BOYS – Wagner dovrebbe affidarsi al 4-4-2. Fra i pali Von Ballmoos, davanti a lui Maceiras, Camara, Zesiger e Garcia. A centrocampo Fassnacht, Martins Pereira, Aebischer e Ngamaleu. In attacco Elia e Siebatcheu.

QUI MANCHESTER UNITED – Solskjaer risponde con il 4-2-3-1. In porta De Gea, coadiuvato nel pacchetto arretrato da Wan-Bissaka, Varane, Maguire e Shaw. A centrocampo Pogba e Fred, alle spalle dei tre trequartisti: James, Bruno Fernandes e Sancho. Unica punta Cristiano Ronaldo.

Le probabili formazioni di Young Boys-Manchester United

YOUNG BOYS (4-4-2): Von Ballmoos; Maceiras, Camara, Zesiger, Garcia; Fassnacht, Martins Pereira, Aebischer, Ngamaleu; Elia, Siebatcheu. Allenatore: Wagner

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Varane, Maguire, Shaw; Pogba, Fred; James, Bruno Fernandes, Sancho; Cristiano Ronaldo. Allenatore: Solskjaer

Dove vederla in TV ed in streaming

La partita, in programma per questa sera alle ore 18:45, sarà visibile in diretta televisiva su Sky Sport ed in streaming su Sky Go, Infinity + e su NOW. Potrete seguire la diretta testuale del match sul nostro sito.

Articoli correlati