1° tappa del Campionato Nazionale della specialità in mare aperto

30
swimming ow csi
swimming ow csi – Foto: CSI

Oltre trecento cuffie al via, con il CSI che assegnerà i titoli nazionali per ogni categoria sulle distanze della 5 km e del mezzo miglio nautico

Cuffia e boetta pronta per 320 nuotatori. La prima sfida acquatica è nel Mar Ligure, sulle onde savonesi, dove domenica 9 giugno si disputerà la prima tappa del Campionato Nazionale di Nuoto in acque libere. La manifestazione davvero I’m Ponente, come si legge nella locandina evento, organizzata dal Csi savonese e dalla Asd Stile Libero, con il supporto del CSI Liguria, si svolgerà a Spotorno (SV), con partenza alle 10,45 presso la Lega Navale.

Da qui partiranno tutte le gare con la 5 km in linea – 11 boe, di cui 3 arancioni e 8 gialle – che arriverà a Bergeggi, costeggiando il meraviglioso litorale del ponente ligure. Saranno laureati i campioni nazionali per ogni categoria, sulle distanze di 5000 m e mezzo miglio nautico, mentre nel pomeriggio verranno proclamati i campioni regionali del CSI Liguria, sempre per ogni categoria, sulla distanza del miglio e 400 Kids. All’arrivo ristoro con acqua, frutta e immancabile focaccia.

Il campionato nazionale CSI di nuoto in acque libere, ha quindi altre due tappe in calendario. Si gareggerà su altre distante sul mar Tirreno, costiera cilentana: domenica 30 giugno a S. Maria di Castellabate (SA), ed ancora domenica 22 settembre in Toscana a Marina di Pisa (PI).