2° tappa di Coppa Europa Speed Giovanile 2024 a Mezzolombardo

51

arrampicata sportiva
­

MEZZOLOMBARDO – Il 24 e 25 maggio lo Speed Climbing Stadium di Mezzolombardo (TN) sarà la sede di un weekend animato dai migliori velocisti di tutta Europa. Venerdì 24 maggio si disputerà la 2° tappa di Coppa Europa Speed Giovanile e sabato 25 la 2° tappa di Coppa Europa Senior, dopo la gara di Lublin, in Polonia.

La competizione, organizzata da Federazione Arrampicata Sportiva Italiana e Gruppo Rocciatori Piaz, accoglierà 136 atleti specialisti della Speed provenienti da tutto il continente.

Faranno parte della competizione maschile Senior 31 atleti, di cui 8 azzurri: Ludovico Fossali (Centro Sportivo Esercito), Alessandro Boulos (Gruppo Rocciatori Piaz) e Gian Luca Zodda (Centro Sportivo Esercito) del Team Olimpico, appena rientrati dalla spedizione di Shanghai; Luca Robbiati (Stone Age SSD), vicecampione Italiano Speed, argento in Coppa Europa a Lublin; Marco Rontini (Centro Sportivo Esercito), Campione Mondiale U18 nel 2022, Campione italiano U20, oro in Coppa Europa giovanile a Lublin, titolare della Coppa Europa assoluta 2023; Daniele Balestrazzi (Equilibrium Soc Coop), vicecampione italiano U20; Adriano Egidi (Monkey Island), bronzo al Campionato Italiano 2023; Alessandro Giorgianni (Etna Climbing Regalna).

Tutti questi velocisti hanno le motivazioni e l’entusiasmo per fare del proprio meglio contro avversari di altissimo livello. Per citarne alcuni: lo spagnolo Noya Cardona, vicecampione del Mondo nel 2021, l’ucraino Tkach, un oro e un argento in Coppa Europa nel 2023, l’altro ucraino Ilchyshyn, terzo alle qualifiche olimpiche di Roma, un oro, un argento e un bronzo in Coppa Europa 2023.

La gara femminile sarà disputata fra 22 donne, di cui 8 italiane: le due velociste del Team olimpico appena rientrate dalla Cina, Beatrice Colli (Fiamme Oro) e Giulia Randi (Centro Sportivo Esercito); Eva Mengoli (Istrice Ravenna), vicecampionessa europea, titolare della Coppa Europa assoluta U16; Agnese Fiorio (Arco Climbing), Campionessa Europea U18, vicecampionessa Italiana U18, bronzo in Coppa Europa a Lublin; Sara Strocchi (Istrice Ravenna), dominatrice assoluta della Coppa Italia Giovanile; Arianna Mortarino (Milanoarrampicata ASD), 4° a Lublin; Alice Strocchi ed Erica Piscopo (entrambe di ASD Carchidio-Strocchi).

Fra le avversarie più temibili la spagnola Leslie Adriana Romero Pérez, titolare della Coppa Europa assoluta 2023, la tedesca Nele Thomas, bronzo a Lublin, l’ucraina Daria Tkachova, oro in Coppa Europa assoluta U20, argento a Lublin, e l’altra ucraina Shchyharieva, bronzo in Coppa Europa di circuito 2023.

Per quanto riguarda invece la Nazionale Giovanile faranno parte della spedizione per l’Under 20: Ludovico Borghi (Istrice Ravenna), Campione Europeo U18, vicecampione Italiano U18; Francesco Govoni (Equilibrium Soc Coop); Marco Rontini, Daniele Balestrazzi, Arianna Mortarino, Alice Strocchi e Agnese Fiorio, che gareggiano anche nella competizione Senior.

Per l’Under 18 gareggeranno Eva Mengoli e Sara Strocchi, impegnate anche nella competizione Senior; Sofia Milani (King Rock Climbing), argento in Coppa Europa di circuito 2023; Zoe Pavia (Milanoarrampicata), Alessia Lugli (Equilibrium Soc. Coop); Alessandro Trezzi (ASA Climbing), argento in Coppa Europa assoluta 2023; Samuele Graziani (On Sight), Campione Italiano U18, bronzo agli Europei 2023; Francesco Ponzinibio (Equilibrium Soc. Coop), Campione Mondiale U16 nel 2022, Campione Europeo 2023, titolare della Coppa Europa assoluta 2023; Tommaso Magni (Boulder&co).

Per l’Under 16 saranno pronti a competere Davide Radaelli (Big Walls), vincitore della prima tappa di Coppa Europa a Lublin; Alessandro Corna (Climberg), bronzo a Lublin; Luca Carrarini (King Rock Climbing), Jacopo Titi (Vertikarcare), Giorgio Villa (Milanoarrampicata), Federico Sighinolfi (Equilibrium Soc Coop), Alice Marcelli (Ragni Lecco), oro in Coppa Europa a Lublin, Emmy Lang (Alpenverein Suedtirol St Pauls), Emma Campa (Rock Dreams) e Rebecca Belardinelli (Climbing Side).

Il programma di gara prevede per venerdì 24 la competizione Giovanile: alle ore 15.30 partiranno le qualifiche U16, alle ore 16.20 le qualifiche U18 e alle ore 17.10 le qualifiche U20. Alle ore 18:30 si disputeranno le finali delle tre categorie e la relativa premiazione.

Sabato 25 sarà la volta della competizione Senior: alle ore 17.00 avranno inizio le qualifiche, alle ore 19.30 si disputeranno le finali, a cui seguirà la cerimonia di premiazione.

Ospite d’onore – e per l’occasione speaker – il Campione del Mondo Matteo Zurloni.

Sarà possibile seguire le competizioni sulla piattaforma OTT di Sportface (https://tv.sportface.it/) e sul canale Youtube della FASI ai seguenti link:

Juniores Finali: https://www.youtube.com/watch?v=BgWPaeAqWkI

Seniores Qualifiche: https://www.youtube.com/watch?v=gq8Shd8K2Wg

Seniores Finali: https://www.youtube.com/watch?v=3o09PSQYoq4

La prossima tappa di Coppa Europa Speed Senior si terrà il 21-22 giugno ad Augsburg (Germania), mentre la prossima tappa di Coppa Europa Speed Giovanile si svolgerà il 19-21 luglio a Zilina (Slovacchia).