Ag. De Paula: “E’ normale avere difficoltà quando si è all’inizio di una nuova avventura. Prestò tornerà quello di sempre”

247 0

Dopo un inizio di stagione assolutamente positivo, con una doppietta messa a segno all’Albinoleffe nel suo esordio allo stadio San Nicola di Bari, Marcos De Paula è caduto in una sorta di letargo che ha, pian piano, messo in discussione la sue reali potenzialità. Una serie di prestazioni negative che, dopo il buon inizio, nessuno si sarebbe aspettato dall’attaccante brasiliano, fortemente voluto dal sodalizio biancorosso la scorsa estate.

Ma cosa succede al giocatore ex Chievo? Quali i motivi di questo suo momento no in campo? Per saperne di più, TuttoBari.com ha contattato in esclusiva l’agente del numero ottantanove del galletto, Marco Petrin, che ai nostri microfoni, ha esordito dichiarando: “Innanzitutto voglio precisare che sabato scorso non ha giocato per problemi fisici, non certo per motivi tecnici. In questo momento non sta rendendo come vorrebbe, ma lui è sereno e presto rivedrete il vero De Paula. Ho letto, poi, che ci sono problemi tattici o di ruolo, ma queste sono fesserie. Lui sa giocare in qualsiasi ruolo dell’attacco, e con mister Torrente va molto daccordo”.

Come si spiega, allora, le cattive performance dell’ultimo periodo? “Anche a Padova, se ricordate, non partì benissimo. Poi, però, si riprese alla grande, facendo una buonissima seconda parte di campionato. Sta patendo un po il cambio di modulo e di squadra, è normale. Questo, però, non scalfisce la sua serenità. E’ molto felice di essere a Bari, e presto dimostrerà con i fatti la sua forza. E’ un giocatore dalle qualità indiscutibili. Un po’ di pazienza, e rivedrete il vero De Paula”.

[Andrea DipaloFonte: www.tuttobari.com]