Ag. Ljajic: ”Momento delicato, ma non scappiamo”

291 0

Oggi è il 20esimo compleanno di Adem Ljajic, il talento viola che però in questa stagione – complice anche il rientro di Jovetic – ha trovato pochissimo spazio. Per lui si è parlato di un possibile addio e di richieste da parte di società di Premier League (in particolare l’Everton), ma nel giorno del suo compleanno Giorgio Parretti, agente del giocatore, racconta in esclusiva a Violanews.com come stanno le cose: “Ho parlato pochi minuti fa con Adem, abbiamo parlato in italiano perché cerchiamo adesso di confrontarci con questa lingua, non ho più bisogno dell’interprete per capirlo, Adem prima parlava solo serbo, adesso si muove bene anche con l’italiano.

L’ho visto anche ieri, l’ho visto allenarsi e mi sembra sereno: certamente rimanere fuori non fa piacere a nessuno, tutti vorrebbero giocare. La Fiorentina però è una squadra importante, questo per Adem è un momento molto delicato ma ha 20 anni, deve avere pazienza: con tanto lavoro può conquistarsi uno spazio in una delle migliori squadre italiane. L’ambiente attorno a lui? Per fortuna è fantastico, Sinisa Mihajlovic lo segue con grande attenzione, così come la società e i compagni. Proprio stamani ho avuto la fortuna di parlare con il presidente, voleva fare gli auguri ad Adem e ci ha ribadito quanto la società sia vicina al giocatore. Le offerte dall’Inghilterra? Abbiamo fatto tanta fatica ad imparare l’italiano, ora vogliamo vincere questa battaglia, noi non scappiamo: il calcio italiano è difficile, ma con l’aiuto della società e della squadra Adem può diventare ancora più importante per la Fiorentina”.

[Niccolò Gramigni – Fonte: www.violanews.com]