Alessandria-Lecce 5-4, il tabellino: grigi in semifinale

631

Finisce 0-0 dopo 180′ tra Alessandria e Lecce. Lo stesso risultato della gara di andata, che così rimette il nome della semifinalista dei playoff di serie B alla roulette dei rigori, che dice Alessandria. 5-4 in favore dei grigi che in semifinale affronteranno il Livorno. Fatale l’errore dal dischetto di Ciancio.

TABELLINO:

ALESSANDRIA (4-4-2): Vannucchi; Celjiak (118′ Evacuo), Gozzi, Sosa, Manfrin (83′ Barlocco); Marras, Mezavilla, Branca, Nicco; Gonzalez (57′ Sestu), Bocalon. A disposizione: La Gorga, Piana, Rosso, Iocolano, Fischnaller, Piccolo, Gjura, Nava. Allenatore: Pillon.

LECCE (4-3-3): Perucchini; Vitofrancesco (90+3′ Tsonev), Cosenza, Giosa, Ciancio; Lepore, Arrigoni, Costa Ferreira; Pacilli (67′ Mancosu), Caturano, Torromino (79′ Doumbia). A disposizione: Bleve, Chironi, Agostinone, Marconi, Drudi, Monaco, Maimone, Fiordilino. Allenatore: Rizzo.

Arbitro: Francesco Guccini di Albano Laziale

Assistenti: Lombardi-Scarpa

Quarto Uomo: D’Apice

Reti:

Ammonizioni: Marras, Sosa, Branca (A), Torromino, Giosa (L).

Espulsioni: Meluso (L)

Recupero: nessun minuto nel pt, 4’st, 0’pts, 1’sts.

Rigori: Costa Ferreira (L) fuori, Branca (A) gol, Tsonev (L) gol, Evacuo (A) gol, Mancosu (L) gol, Bocalon (A) gol, Caturano (L) gol, Sosa (A) gol, Lepore (L) gol, Sestu (A) parato, Ciancio (L) palo, Nicco (A) gol.

Alessandria-Lecce

Live Alessandria-Lecce cronaca in diretta, risultato e tabellino in tempo reale della gara playoff Lega Pro, domenica 4 giugno dalle ore 18

ALESSANDRIA – Ritorno dei quarti di playoff di Lega Pro tra Alessandria e Lecce. All’andata 1-1 che dà ai piemontesi un piccolo vantaggio. Partita che si giocherà domenica 4 giugno, alle ore 18 allo stadio Moccagatta di Alessandria. Uno stadio che si preannuncia caldissimo, con tanti tifosi provenienti dal Salento, pronti a supportare la loro squadra. Ma il “Mocca”, è risaputo, è un vero e proprio fortino, dove i padroni di casa danno il meglio di loro supportati da un pubblico che meriterebbe ben altre categorie.

Nel turno precedente i padroni di casa hanno superato nel doppio confronto una agguerrita Casertana, battuta 3-1 in casa dopo il pareggio per 1-1 in trasferta. Lecce che si è sbarazzato della Sambenedettese con un doppio 1-0. Per i padroni di casa certa l’assenza per squalifica di Cazzola, centrocampista dai piedi buoni, metronomo della squadra. In casa Lecce invece sembra sicura l’assenza del difensore Drudi, già assente all’andata, e difficilmente recuperabile.

Alessandria-Lecce cronaca in diretta, risultato e tabellino


Masso-Fisio-LecceDubbi di formazioni

Pochi i dubbi sugli undici che scenderanno in campo, con i rispettivi mister che potranno contare sui migliori giocatori a disposizione. Da tenere d’occhio la situazione dei diffidati, che se ammoniti, in caso di passaggio del turno, non potranno disputare l’andata delle semifinali. 5 i diffidati in casa Lecce: Lepore, Ciancio, Arrigoni, Costa Ferreira e Marconi. 3 i diffidati per i grigi piemontesi; si tratta di Piccolo, Bocalon e Gonzalez.

Probabili formazioni

Alessandria (4-4-2): Vannucchi; Celjak, Gozzi, Sosa, Manfrin; Marras, Piccolo, Branca, Nicco; Gonzalez, Evacuo. Allenatore: Pillon.

Lecce (4-3-3): Perucchini; Lepore, Cosenza, Giosa, Ciancio; Costa Ferreira, Arrigoni, Mancosu; Pacilli, Caturano, Torromino. Allenatore: Rizzo.

Arbitro: Guccini di Albano Laziale

Partita quindi che per entrambe vale una stagione, dato che sia l’Alessandria che il Lecce partivano ad inizio stagione con i favori del pronostico per la promozione. Una delle due dovrà per forza abbandonare i propri sogni di gloria e cercare il riscatto il prossimo anno.

Articoli correlati