Argento per Arianna Fontana, l’atleta più medagliata di sempre

69

olimpiadi pechino

L’atleta valtellinese, dopo l’ora nei 500 metri dello short track, vince l’argento nei 1500 metri e supera Stefania Belmondo nell’albo delle medaglie olimpiche invernali

BEIJING – Arianna Fontana conclude al secondo posto i 1500 metri dello short track all’Olimpiadi Invernali di Pechino 2022. Una medaglia di argento che si aggiunge all’oro conquistato la settimana scorsa nei 500 metri, che ricalca il bottino ottenuto quattro anni fa a PyeongChang 2018. Due medaglie che le consentono di portarsi a quota 11 medaglie Olimpiche in carriera, suddivise in 5 edizioni consecutive a partire da Torino 2006 e di superare il record detenuto fino a oggi daòòa leggenda del fondo Stefania Belmondo.

Con undici titoli, la Fontana é la seconda atleta italiana con più podi Olimpici Invernali ed Estivi di sempre considerando atleti di entrambi i sessi, alle spalle solamente dello schermidore Edoardo Mangiarotti che rimane in testa a quota 13.Un record che potrebbe essere ancora migliorato qualora dovesse partecipare alla sua sesta Olimpiade da protagonista nella cornice casalinga di  Milano Cortina 2026.