Arsenal – Manchester United 3-2: decisivo Nketiah allo scadere

1012

Arsenal Manchester United cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Arsenal – Manchester United di domenica 22 gennaio 2023 in diretta: i Gunners prima ribaltano il vantaggio di Rashford quindi si fanno pareggiare ma trovano la stoccata vincente al 90esimo

LONDRA – Domenica 22 gennaio all’Emirates Stadium andrà in scena l’affascinante sfida tra Arsenal e Manchester United, gara valida per la ventunesima giornata della Premier League 2022-2023: calcio di inizio alle ore 17:30. Da una parte, la formazione di Mikel Arteta che viene da una striscia positiva lunga ben dodici gare (due pareggi e dieci vittorie). Dall’altro lato, invece, gli uomini di Erik ten Hag reduci da un pareggio rimediato nel finale contro il Crystal Palace (1-1) che ha posto fine a una striscia di cinque vittorie consecutive. Solamente il Manchester United è stata capace di battere finora la capolista Arsenal che attualmente comanda a +5 dal Manchester City secondo con una gara ancora da giocare e con 47 punti frutto di quindici vittorie, due pareggi e appunto un solo ko. Manchester United che invece è terzo con 39 punti conquistati grazie a dodici vittorie, tre pareggi e quattro sconfitte. Grande occasione dunque in casa red devils per provare ad avvicinarsi alla vetta, attualmente distante otto punti mentre i gunners con un successo continuerebbero ad allontare pretendenti e a tenere a distanza i cityzens. Zero sconfitte, sette vittorie, un pareggio e 22 punti conquistati su 24 disponibili per la squadra di Arteta all’Emirates mentre quella di Ten Hag ha portato a casa cinque successi, due pareggi e tre ko lontano da Old Trafford. Negli ultimi 31 scontri diretti tra queste due compagini a Londra sono arrivate 13 vittorie dei padroni di casa, 9 pareggi e 9 successi degli ospiti con 46 reti realizzate dai Gunners contro le 38 dei red devils. Al confronto del girone di andata a Old Trafford vinse 3-1 il Manchester United, in gol Antony, Saka e due volte Rashford.

Tabellino

ARSENAL: Ramsdale A., Gabriel, Martinelli G. (dal 37′ st Trossard L.), Nketiah E., Odegaard M. (dal 45’+3 st Holding R.), Partey T., Saka B., Saliba W., White B. (dal 1′ st Tomiyasu T.), Xhaka G., Zinchenko O.. A disposizione: Turner M., Holding R., Lokonga A. S., Marquinhos, Smith Rowe E., Tierney K., Tomiyasu T., Trossard L., Vieira F. Allenatore: Arteta M..

MANCHESTER UTD: de Gea D., Antony (dal 26′ st Fred), Eriksen C., Fernandes B., Martinez Li., McTominay S., Rashford M., Shaw L., Varane R. (dal 45’+2 st Garnacho A.), Wan-Bissaka A., Weghorst W.. A disposizione: Heaton T., Elanga A., Fred, Garnacho A., Lindelof V., Maguire H., Mainoo K., Malacia T., Pellistri F. Allenatore: ten Hag E..

Reti: al 24′ pt Nketiah E. (Arsenal) , al 8′ st Saka B. (Arsenal) , al 45′ st Nketiah E. (Arsenal) al 17′ pt Rashford M. (Manchester Utd) , al 14′ st Martinez Li. (Manchester Utd) .

Ammonizioni: al 19′ pt White B. (Arsenal), al 34′ pt Arteta M. (Arsenal) al 2′ st Antony (Manchester Utd), al 38′ st Shaw L. (Manchester Utd).

Presentazione del match

QUI ARSENAL – Arteta privo ancora di Gabriel Jesus e Reiss Nelson. Tra i pali prenderà posto Ramsdale con White, Saliba, Gabriel e Zinchenko a comporre la linea difensiva. A centrocampo Odegaard, Thomas e Xhaka mentre in avanti il tridente offensivo composto da Saka, Nketiah e Gabriel Martinelli.

QUI MANCHESTER UNITED – Ten Hag dovrà fare a meno dello squalificato Casemiro oltre agli infortunati van de Beek, Martial, Dalot e Sancho. In porta De Gea, sulla fascia sinistra Shaw e a destra Wan-Bissaka. Sulla mediana Eriksen e Fred mentre in avanti spazio a Rashford, Bruno Fernandes ed Antony a supporto di Weghorst.

Le probabili formazioni di Arsenal-Manchester United

ARSENAL (4-3-3): Ramsdale; White, Saliba, Gabriel, Zinchenko; Odegaard, Thomas, Xhaka; Saka, Nketiah, Martinelli. Allenatore. Mikel Arteta

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Shaw, Lisandro Martinez, Varane, Wan-Bissaka; Eriksen, Fred; Rashford, Bruno Fernandes, Antony; Weghorst. Allenatore. Erik ten Hag

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Sky Sport Uno canale 201 e Sky Sport Football canale 203 dell’emittente televisiva oltre che su Sky Go, la piattaforma disponibile su PC, cellulari e tablet per gli abbonati.