Ascoli – Brescia 1-1: Bisoli acciuffa il pari in extremis

521

Ascoli Brescia cronaca diretta risultato in tempo reale

Diretta di Ascoli – Brescia. Beffardo anticipo per i bianconeri che avevano sbloccato il match con Rosseti ma quasi allo scadere del recupero si vedono raggiungere

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: ASCOLI - BRESCIA 1-1

SECONDO TEMPO

50' è finita al Del Duca! pareggio in extremis del Brescia e risultato finale di 1-1 nella gara d'anticipo della 17ma giornata. Vi ringraziamo per averci seguito e appuntamento all'intensa giornata di A e B prevista per domani con tanti live tutti da seguire assieme

49' PAREGGIO DEL BRESCIA! BISOLI! assist di Donnarumma per l'inserimento in area perfetto del centrocampista che con autorità conclude con freddezza in diagonale

44' 5 minuti di recupero

43' angolo dalla sinistra per il Brescia, esce la squadre dell'Ascoli che non riesce a giocare in profondità

41' in campo Ferrari per Romagnoli

40' a terra Beretta possibile problema muscolare anche per lui, dopo uno scatto si ferma. In campo lo staff medico

36' tocco con un braccio di Tonali e proteste dei giocatori di casa che volevano il secondo giallo per il giocatore bresciano

35' giallo a Beretta per un intervento duro su Sabelli

34' palo clamoroso di Beretta! Grande progressione di D'Elia, cross quasi dal fondo per un tocco molto bello sotto misura dell'attaccante fermato dal legno alla sinistra del portiere

31' ROSSETI!!!! VANTAGGIO DELL'ASCOLI!!! pennellata di Ninkovic dalla sinistra in area per la sponda al volo palla bassa di Cavion e palla che dopo un leggero tocco di Romagnoli arriva sui piedi dell'attaccante che da due passi ha la zampata vincente

30' sale bene la difesa ospite che mette in offiside la squadra avversaria

29' giallo anche a Brosco che ha impedito di far battere subito una punizione agli avversari ma dalla loro trequarti campo

27' in campo Cavion per Addae

26' ci prova con il destro Frattesi dal limite ma palla di poco a lato!

25' sulla punizione successiva la conclusione di Ninkovic si stampa sulla barriera

24' spunto di Beretta con Romagnoli che commette fallo tattico di ostruzione, giallo inevitabile per lui

22' grande sinistro di Ndoj con il destro, collo piede e grande riflesso di Perrucchini ad alzare sopra la traversa!

20' giallo a Ndoj e cambio per il Brescia: in campo Martinelli per Spalek

19' fermato in offside Spalek, qualche istante prima Rosseti ha provato uno scambio in area e dopo un rimpallo non riesce un inserimento da due passi di un compagno con portiere bravo a giocare d'anticipo

13' sinistro di collo piede per Frattesi appena dentro l'area da posizione defilata ma il giocatore non inquadra lo specchio della porta

12' in campo dunque Andrenacci per Alfonso. Ironia della sorte anche l'uscita del portiere dell'Ascoli è avvenuta al 12' ma del primo tempo

10' problemi anche per Alfonso e anche lui costretto a lasciare il terreno di gioco

9' dalla lunga distanza Tonali con palla che sorvola la traversa

7' grande destro di Beretta dal limite più potente che preciso su sponda in area di Rosseti. Palla un paio di metri a lato alla sinistra di Alfonso

5' palla in area per Beretta che dal fondo non riesce a tenere il pallone in campo

2' palla filtrante di Spalek per Morosini ma fuori misura

si riparte con una novità nell'Ascoli: c'è Rosseti per Ardemagni

PRIMO TEMPO

48' si chiude il primo tempo sullo 0-0 di partenza, parte bene il Brescia che fa più gioco nella prima parte ma con il passare dei minuti i bianconeri si fanno sempre più intraprendenti. Ci risentiamo fra qualche minuto per seguire il secondo tempo

44' 3 minuti di recupero

44' anticipato in area Laverone di testa ma corner conquistato per l'ultimo tocco di Gastaldello

43' ottima diagonale difensiva di Sabelli sul potenziale assist di Ninkovic per Beretta in area

42' destro di Frattesi in corsa appena dentro l'area molto potente ma un pizzico imprecisa con palla che supera la traversa

40' possesso palla della squadra di casa che al momento sta tenendo bene il campo, rischiando solo in un paio di circostanze

35' collo esterno per Sabelli dal limite in posizione defilata con Perrucchini che deve distendersi per deviare in angolo il pallone. Nulla di fatto sul successivo tiro dalla bandierina

34' bella punizione di collo interno a giro di Ninkovic con palla che supera la barriera ma esce di poco sopra la traversa!

33' fermato in offside Beretta, giallo a Tonali per un precedente fallo su Ninkovic. Punizione da buona posizione per i bianconeri

29' cross dal fondo morbido di Curcio con tocco di testa sotto misura di Donnarumma debole e palla tra le braccia di Perrucchini

28' destro dal limite di Morosini con traiettoria che si abbassa solo all'ultimo sorvolando seppur di poco la traversa!

25' fallo in attacco di Ninkovic che ha sbracciato un pò sull'avversario

24' destro di Frattesi dai 25 metri deviato da Bisoli, Alfonso a terra senza problemi

23' palla in area di Sabelli, Donnarumma prova ad addomesticare il pallone al limite quindi palla su Bisoli che si aggiusta in area il pallone con il braccio. Punizione per la difesa

21' palla in area di Ninkovic per Beretta che prova in scivolata ad arrivare sul pallone ma ci arriva scomposto sul pallone che appena toccato termina sul fondo

16' gara un pò bloccata, fase di studio tra le due squadre

12' in campo Perrucchini al posto di Lanni

11' uscita in presa alta per Lanni che non ce la fa! Consolato dai compagni di squadra il portiere ascolano lascia lentamente il terreno di gioco. Primo cambio forzato per Vivarini dunque

10' scarico di Beretta in area per l'accorrente Ninkovic ma il giocatore perde l'equilibrio al momento di calciare, fallendo così la mira da ottima posizione appena dentro l'area di rigore in posizione centrale

9' dopo l'intervento il portiere sembra aver recuperato e per adesso rietra tra i pali, si gioca

8' gioco fermo, problemi muscolari per Lanni e staff medico in campo per verificare le condizioni del portiere

6' palo di Morosini! cross morbido dal limite di Bisoli che vede lo smarcamento del compagno bravo a colpire di interno piede ma il pallone si stampa sul legno

5' altro pallone offerto da Donnarumma questa volta per Spalek ma Brosco copre bene il pallone che sfila sul fondo

4' prima chance per Morosini che riceve una verticalizzazione in area da Donnarumma e calcia sull'esterno della rete. Nell'occasione si è un pò ostacolato con Spalek che forse era in una migliore posizione per calciare

2' pressing alto dei padroni di casa che recuperano palla sulla destra, cross per Ardemagni anticipato a centroarea

partiti! Calcio d'avvio battuto dalla squadra ospite.

Sugli spalti striscione dedicato a Costantino Rozzi.

Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco. Il match promette bene con il Brescia lanciatissimo in classifica ma con i padroni di casa che in caso di successo potrebbero proiettarsi in zona playoff.

Amici di Calciomagazine, lettori di Marchenews24 benvenuti alla diretta di Ascoli - Brescia, gara valida come anticipo della 17ma giornata del campionato di serie B. Dalle ore 21 seguiremo il match live con aggiornamenti in tempo reale. Pronti alla sfida?

Presentazione della partita

ASCOLI – Questa sera alle ore 21 andrà in scena Ascoli – Brescia, incontro valevole per l’anticipo della diciassettesima giornata del campionato di Serie B. Da una parte c’è la formazione bianconera che viene dal pareggio casalingo contro il Cittadella ed in classifica occupa la decima posizione con 20 punti. Dall’altra parte, invece, c’è la compagine lombarda che sta vivendo un periodo di forma decisamente positivo: nell’ultimo turno successo all’ultimo minuto contro il Lecce per le Rondinelle che in classifica occupano il secondo posto solitario con 27 punti.

QUI ASCOLI – La formazione bianconera dovrebbe scendere in campo col 4-3-1-2 con Lanni in porta, pacchetto difensivo composto da Laverone e D’Elia sulle corsie esterne mentre nel mezzo Brosco e Padella. A centrocampo Troiano in cabina di regia con Addae e Cavion mezze ali mentre davanti Ninkovic a supporto del tandem composto da Ardemagni e Ngombo.

QUI BRESCIA – Idee chiare per Corini che dovrebbe mandare in campo i suoi col 4-3-1-2 con Alfonso in porta, pacchetto difensivo composto da Sabelli e Mateju sulle corsie esterne mentre nel mezzo Romagnoli e Gastaldello. A centrocampo Tonali in regia con Bisoli e Ndoj mezze ali mentre in attacco Spalek a supporto di Morosini e Donnarumma.

Dove vederla in TV e in streaming

Ascoli – Brescia, incontro valevole per la diciassettesima giornata del campionato di Serie B verrà trasmesso in diretta su DAZN e RAI SPORT.

Le probabili formazioni di Ascoli – Brescia

ASCOLI (4-3-1-2): Lanni; Laverone, Brosco, Padella, D’Elia; Cavion, Troiano, Addae; Ninkovic; Ardemagni, Ngombo. A disposizione: Perucchini, Scevola, De Santis, Kupisz, Quaranta, Valentini, Carpani, Casarini, Frattesi, Beretta, Ganz, Rosseti. Allenatore: Vincenzo Vivarini.

BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli, Gastaldello, Romagnoli, Mateju; Ndoj, Tonali, Bisoli; Morosini; Spalek, Donnarumma. A disposizione: Andrenacci, Castana, Curcio, Semprini, Viviani, Martinelli, Cortesi, Ferrari. Allenatore: Eugenio Corini.

STADIO: Ciro e Lillo del Duca

Articoli correlati