Ascoli – L.R.Vicenza 2-0: diretta live e risultato finale

640

Ascoli Vicenza cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Ascoli – L.R. Vicenza di Lunedì 5 aprile 2021 in diretta: formazioni e cronaca in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming il match valido per la 32° giornata di Serie B

La cronaca e tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: ASCOLI-VICENZA 2-1

SECONDO TEMPO

90' Triplice fischio, è terminato l’incontro tra Ascoli e Vicenza con il risultato di 2 a 1. Calciomagazine vi ringrazia per l'attenzione e vi rimanda ai prossimi incontri

90' Gol per Vicenza con Gabriele Gori che realizza, assist di Jacopo Da Riva. Adesso siamo sul risultato di 2 a 1

90' L'arbitro è irremovibile, giallo per Simone Pontisso

90' Raffaele Pucino viene ammonito dall'arbitro

86' Cartellino giallo all'indirizzo di Nahuel Valentini

85' Inflessibile il direttore di gioco che sventola il cartellino giallo per Vittorio Parigini

82' Gol per Ascoli, in rete Abdelhamid Sabiri che ha realizzato incornando di testa, assist di Oliver Kragl! Il punteggio è di 2 a 0

77' Soufiane Bidaoui lascia il campo

77' L'allenatore inserisce Ascoli Andrea Danzi in campo

77' Marcel Büchel lascia il terreno di gioco

77' Vittorio Parigini fa il suo ingresso in campo

73' Finisce la gara di Pietro Beruatto che lascia il rettangolo di gioco

73' Sostituzione per Vicenza entra in campo Gabriele Gori

73' Termina qui la partita di Stefano Giacomelli che abbandona il rettangolo di gioco

73' Jacopo Da Riva si incammina verso il centro del campo, pronto l'ingresso

73' Lamin Jallow fuori campo per dar spazio al compagno

73' Luca Barlocco in campo, prende il posto del compagno di squadra

63' Esce dal campo Antonio Cinelli per Vicenza

63' Sul terreno di gioco per Vicenza Tommaso Mancini

60' In rete Federico Dionisi! assist di Abdelhamid Sabiri, il punteggio diventa: 1 a 0

50' Fuori dal rettangolo di gioco Samuele Longo per Vicenza

50' Andrea Nalini in campo, prende il posto del compagno di squadra

46' Inizia la ripresa di Ascoli e Vicenza. Vediamo se i due allenatori hanno cambiato qualcosa nella formazione

46' Lascia il campo Fabrizio Caligara per Ascoli

46' L'allenatore inserisce Ascoli Dario Šarić in campo

PRIMO TEMPO

45' Duplice fischio del direttore di gioco, le squadre vanno all'intervallo. Restate collegati per non perdervi il secondo tempo dell’incontro

43' Sanzionato con il giallo Marcel Büchel, ora deve stare attento a non farsi buttar fuori dall'arbitro

38' L'arbitro estrae il cartellino giallo all'indirizzo di Lamin Jallow

12' L'arbitro è irremovibile, giallo per Fabrizio Caligara

1' Partito il match tra Ascoli e Vicenza!

Gentili amici di Calciomagazine benvenuti alla diretta della gara Ascoli - Vicenza

ASCOLI: Nicola Leali; Raffaele Pucino, Riccardo Brosco, Anastasios Avlonitis, Abdelhamid Sabiri, Mirko Eramo, Fabrizio Caligara (dal 1' st Dario Šarić), Oliver Kragl, Marcel Büchel (dal 32' st Andrea Danzi), Federico Dionisi, Soufiane Bidaoui (dal 32' st Vittorio Parigini). A disposizione: Mouhamadou Sarr, Tommaso D'Orazio, Danilo Quaranta, Simone Pinna, Fabrizio Cacciatore, Nicola Mosti, Gianmarco Cangiano, Simone Simeri, Rijad Bajić. Allenatore: Andrea Sottil.

VICENZA: Matteo Grandi; Nahuel Valentini, Emanuele Padella, Pietro Beruatto (dal 28' st Luca Barlocco), Daniel Cappelletti, Antonio Cinelli (dal 18' st Tommaso Mancini), Simone Pontisso, Davide Agazzi, Stefano Giacomelli (dal 28' st Jacopo Da Riva), Samuele Longo (dal 5' st Andrea Nalini), Lamin Jallow (dal 28' st Gabriele Gori). A disposizione: Pietro Perina, Nicola Pasini, Matteo Bruscagin, Mario Ierardi, Loris Zonta, Luca Rigoni, Nicola Dalmonte. Allenatore: Domenico Di Carlo.

Reti: al 15' st Federico Dionisi, al 37' st Abdelhamid Sabiri, al 45' st Gabriele Gori.

Ammonizioni: al 45' st Raffaele Pucino (ASC), al 12' pt Fabrizio Caligara (ASC), al 43' pt Marcel Büchel (ASC), al 40' st Vittorio Parigini (ASC), al 41' st Nahuel Valentini (VIC), al 45' st Simone Pontisso (VIC), al 38' pt Lamin Jallow (VIC).

La presentazione del match

ASCOLI PICENO – Oggi pomeriggio, lunedì 5 aprile 2021, alle ore 15:00, riflettori puntati su Ascoli – L.R. Vicenza, gara valida per la 32° giornata del campionato di Serie B. Non si tratta del primo match tra le due squadre che si ritrovano a sfidarsi dopo che l’ultima volta la L.R. Vicenza si è imposta per 2-1. Il L.R. Vicenza é dato per favorito con i bookmakers che quotano la vittoria a 2,80. Negli ultimi cinque match disputati l’Ascoli ha ottenuto 1 vittoria, 3 pareggi e 1 sconfitta; ha segnato 5 gol e ne ha subito 5. Il L.R. Vicenza ha conseguito 3 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta; ha segnato 5 retie ha subito 4 . Un’ora prime dell’inizio della partita saranno disponibili le formazioni ufficiali delle due squadre mentre dalle ore 15:00 vi racconteremo in diretta l’incontro attraverso la nostra diretta testuale. Ricordiamo che nella classifica di Serie B é in testa l’Empoli con 59 punti, a seguire il Lecce con 55 e il Monza con 51 .

Dove vedere la partita in TV e streaming

La partita Ascoli – L.R. Vicenza, valida per la 32° giornata del campionato Serie B, si potrà seguire in diretta e in esclusiva su DAZN. Gli abbonati potranno seguire la gara da PC, tablet e smarphone sul sito di DAZN. e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app e su tutti i televisori collegati ad una console Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X) o PlayStation 4, oppure a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. La sfida sarà disponibile alla visione anche sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno inoltre seguire la partita in tv attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.

L’arbitro

Sarà Luca Massimi ad arbitrare il match, coadiuvato dagli assistenti Alessandro Costanzo di Orvieto e Stefano Liberti di Pisa e dal quarto uomo ufficiale Valerio Marini della sezione di Roma 2.

Le probabili formazioni di Ascoli – L.R. Vicenza

L’Ascoli dovrebbe scendere in campo con un 4-3-2-1 con Leali tra i pali, difensori centrali Quaranta e Brosco con terzini Corbo e D’Orazio. In cabina di regia Buchel con Saric e Caligara. In attacco Sabiri e Bidaoui sulla trequarti alle spalle di Dionisi unica punta. Di Carlo dovrebbe mandare in campo i suoi col 4-3-3 con Grandi in porta, pacchetto difensivo composto da Bruscagin e Beruatto sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Padella e Pasini. A centrocampo Pontisso in cabina di regia con Agazzi e Rigoni mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto a Giacomelli, Meggiorini e Lanzafame.

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Corbo, Quaranta, Brosco, D’Orazio; Saric, Buchel, Caligara; Sabiri, Bidaoui; Dionisi. Allenatore: Sottil

VICENZA (4-3-3): Grandi; Bruscagin, Padella, Pasini, Beruatto; Agazzi, Pontisso, Rigoni; Giacomelli, Meggiorini, Lanzafame. Allenatore: Di Carlo

Articoli correlati