Zapata rimonta l’Ajax nel secondo tempo: 2-2 al Gewiss Stadium

2225

Atalanta Ajax cronaca diretta live risultato in tempo reale

La squadra di Ten Hag scappa nel primo tempo grazie a Tadic e Traorè ma nel secondo arriva la rimonta della Dea grazie alla doppietta di Zapata.

BERGAMO – Nel match valevole per la seconda giornata del Gruppo D di Champions League 2020/2021 Atalanta ed Ajax danno spettacolo pareggiando 2-2. Nella prima frazione di gioco gli olandesi scappano grazie al calcio di rigore di Tadic e alla zampata del solito Traorè ma nel secondo tempo arriva la veemente reazione da parte della formazione orobica grazie alla doppietta di Zapata. Con questo risultato, dunque, l’Atalanta resta in seconda posizione con 4 punti mentre l’Ajax muove la classifica salendo in terza posizione con 1 punto.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: ATALANTA-AJAX 2-2

SECONDO TEMPO

 

96' Fine partita.

93' Gioco fermo da un paio di minuti per un infortunio occorso ad Antony. Ci sarà un recupero nel recupero visto che non si è mai giocato dopo il novantesimo. 

91' Tre minuti di recupero. 

91' Atalanta ad un passo dal 3-2 con Malinovskyi che, da ottima posizione, ha tutto il tempo per mirare e calciare ma il suo mancino si perde alto sopra la traversa. 

89' Torna a farsi vedere la squadra nerazzurra con Malinovskyi che, dai 25 metri, controlla e calcia col mancino ma Onana blocca in qualche modo. 

87' Ancora tre cambi a disposizione per i due allenatori: possesso nuovamente nelle mani dei calciatori dell'Ajax mentre l'Atalanta aspetta e riparte in questo finale. 

85' Ajax ancora in attacco con Antony che entra in area e calcia col destro ma Sportiello alza in qualche modo in calcio d'angolo. 

84' Sta faticando molto l'Atalanta ad uscire in questa fase di partita, la squadra di Gasperini si sta affidando ad iniziative personali per cercare di risalire il campo. 

82' Sembra averne di più l'Ajax in questo finale che staziona stabilmente nella metà campo della Dea. L'Atalanta ha speso molto per rientrare nel match. 

81' Dieci minuti più recupero alla conclusione del match: 2-2 tra Atalanta ed Ajax, può ancora succedere di tutto in questo finale di partita. 

79' Doppio cambio che si concretizza in questo momento con Gasperini che manda in campo Muriel e Malinovskyi al posto di Gomez e Ilicic. 

78' Minuti favorevoli all'Ajax che sta attaccando con una pericolosità ora. Ci prova Antony con una buona conclusione da fuori ma Sportiello ci mette una pezza deviando in corner. 

76' E' un doppio cambio quello che sta preparando Gasperini visto che dovrebbe entrare anche Muriel. Pressing molto alto da parte dell'Atalanta che vuole questi tre punti.

74' Le due squadre stanno preparando il gran finale: è tornata in possesso palla la squadra olandese che sta provando nuovamente a prendere campo mentre la Dea rifiata dopo la rimonta. 

72' Finalmente pronto il primo cambio di Gasperini che dovrebbe mandare in campo Malinovskyi. Vedremo chi lascerà il posto al trequartista ucraino. 

70' Secondo cambio nell'Ajax con Ten Hag che ha appena mandato in campo Promes al posto di Neres. 

69' Clamorosa occasione per la Dea con una grande azione corale che porta al tiro Pasalic ma la conclusione del croato viene respinta da Onana. Sulla respinta Gomez viene anticipato. 

68' Metà della seconda frazione che è andata in archivio: risultato in perfetto equilibrio con la Dea che ha recuperato due reti grazie alla doppietta di Zapata. 

66' Cartellino giallo anche per Djimsiti, quinto ammonito della partita. 

65' Ottimo momento per l'Atalanta che sta giocando con più velocità nella metà campo dell'Ajax, i nerazzurri riescono a verticalizzare spesso tra le maglie biancorosse. 

63' Grande rimonta da parte della formazione di Gasperini che non è affatto sazia. Sembra aver accusato il colpo l'Ajax ma gli olandesi restano sempre molto pericolosi in contropiede. 

61' Meritatissimo pareggio dell'Atalanta con Zapata che, servito da Pasalic, e col destro spacca la porta grazie ad una conclusione terrificante. Che partita al Gewiss Stadium, 2-2!

60' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ATALANTA! ZAPATA!

59' Match aperto a qualsiasi tipo di soluzione in questa fase con Gasperini che ha congelato il doppio cambio. Possesso palla da parte dell'Ajax che vuole stancare l'Atalanta. 

57' Primo cambio nell'Ajax con Ten Hag che ha appena mandato in campo Klaiber al posto di Mazraoui. Resta in campo col 4-2-3-1 la squadra olandese. 

56' Nell'altro match del girone, intanto, è passato in vantaggio il Liverpool con Midtjylland.

55' Accorcia meritatamente la Dea con Zapata che, sugli sviluppi di un cross di Gomez, prende l'ascensore e di testa insacca. Torna in partita la squadra di Gasperini! 

54' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ATALANTA! ZAPATA!

54' Gasperini sta per optare per una doppia sostituzione per vivacizzare la sua squadra, stanno per entrare sul rettangolo di gioco Muriel e Malinovskyi.

52' In contropiede arriva la risposta dell'Ajax con Schuurs che entra in area e calcia col destro ma Sportiello respinge in qualche modo. Sempre letali i contropiedi degli olandesi. 

50' Calcia Ilicic sotto la barriera ma Onana ci mette una pezza salvando in qualche modo. Grande chance per la squadra nerazzurra che continua a spingere.

49' Punizione da ottima posizione in favore della compagine nerazzurra.

49' Atalanta subito in proiezione offensiva a caccia del gol che riaprirebbe tutto ma sta commettendo qualche errore di tropo, negli ultimi 30 metri di campo, la squadra di Gasperini. 

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori, in campo gli stessi ventidue protagonisti della prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Atalanta-Ajax. 

 

PRIMO TEMPO

 

47' Fine primo tempo.

46' Un minuto di recupero.

44' Torna a farsi vedere la Dea con Zapata che, dall'interno dell'area, calcia col mancino ma la sua conclusione si perde sul fondo dopo una deviazione.

42' Meno di cinque minuti più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco con gli ospiti in vantaggio 2-0 contro l'Atalanta. 

40' Prova a reagire la Dea con Djimsiti che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, stacca più in alto di tutti ma Onana blocca. 

39' Raddoppio della formazione olandese con Traorè che sfrutta una corta respinta di Sportielo e in spacca insacca per il raddoppio. Si complica moltissimo la situazione per la Dea ora. 

38' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL AJAX! TRAORE!

37' Match più vivo che mai con i nerazzurri che hanno reagito bene allo svantaggio e stanno attaccando con vigore a caccia del gol dell'immediato pareggio. Ajax molto vigile sulle ripartenze. 

35' Chance potenziale per l'Atalanta con Hateboer che entra in area indisturbato e serve Pasalic ma il croato scarabocchia sbagliando il passaggio per Gomez. 

33' Chiamata subito alla reazione la formazione di Gasperini che non aveva rischiato nulla prima del vantaggio dell'Ajax. Non deve accusare il colpo la Dea. 

31' Conclusione centrale da parte di Tadic che spiazza Sportiello. All'improvviso passa in vantaggio la formazione olandese. 

30' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL AJAX! TADIC!

29' Fallo ingenuo di Gosens che fa gioco pericoloso nei confronti di Traorè. Pochi dubbi per il direttore di gara che assegna calcio di rigore ai Lanceri. 

29' CALCIO DI RIGORE PER L'AJAX!

28' Torna a farsi vedere anche la compagine di Ten Hag con Antony che, sugli sviluppi di un corner, incrocia con il destro ma Sportiello la fa sua. 

26' Ritmi leggermente più bassi con i padroni di casa che continuano a manovrare nella metà campo dell'Ajax mentre gli ospiti aspettano nella loro metà campo. 

24' Cartellino giallo anche per Ilicic, terzo ammonito della partita del Gewiss Stadium. 

23' Metà della prima frazione di gioco che è andata via con il punteggio sempre fermo sullo 0-0 ma meglio la Dea. Reti bianche anche nell'altra sfida tra Liverpool e Midtjylland.

21' Copione tattico molto chiaro in questa fase di match con la Dea che fa la partita mentre gli ospiti aspettano a ripartono. Giallo per Klaassen, secondo ammonito del match dopo Traorè.

19' Fase del match in cui i padroni di casa stanno tenendo il pallone alla ricerca del varco giusto per offendere. Ci sono ampi spazi per la Dea ma il pressing dell'Ajax è notevole.

17' Ancora nerazzurri pericolosi con Zapata che entra in area e calcia col mancino ma lo fa in precario equlibrio, palla che si perde a lato di molto. 

16' Atalanta ad un passo dal vantaggio con Djimsiti che serve un cioccolatino ad Ilicic ma lo sloveno, dalla linea del dischetto, calcia clamorosamente alto.

15' Primo quarto d'ora di gioco che è andata in archivio: sempre 0-0 tra Atalanta e Ajax ma i ritmi sono altissimi. Può succedere di tutto in qualsiasi istante. 

13' Trame di gioco stupende da parte delle due squadre che si stanno confermando come belle e offensive. Manca solo il gol alla sfida del Gewiss Stadium, nerazzurri in attacco ora. 

11' Altra conclusione da parte della squadra di Ten Hag con Mazraoui che lascia partire un gran destro dai 30 metri ma la sfera termina alta di poco. 

10' Squillo degli ospiti con un destro a giro di Traorè che termina fuori di poco dopo una deviazione. Non ci sono pause in questo avvio. 

9' Squadre molto lunghe già in questi primi minuti. Più possesso da parte della Dea ma il pressing degli olandesi è intenso e coordinato. Splendida partita fino ad ora. 

8' Nello stesso girone si sta giocando anche Liverpool-Mitjylland, 0-0 il risultato parziale del match di Anfield. 

7' Atalanta che, in campionato, viene da due sconfitte consecutive contro Napoli e Sampdoria mentre gli olandesi sono reduci da una larghissima vittoria esterna (13-0!) contro il Venlo. 

5' Ancora Ajax in proiezione offensiva con Antony che appoggia per il mancino di Tadic ma la sua conclusione si perde a lato di poco. Che ritmi al Gewiss Stadium! 

4' Match subito intenso, come da copione, con la formazione olandese che accetta i ritmi imposti dei padroni di casa. Ci prova Neres col destro da fuori ma Sportiello blocca senza problemi.

2' Ottima partenza da parte della squadra di Gasperini che sta premendo subito sull'acceleratore. Ci aspettiamo una sfida ricca di occasione viste le caratteristiche delle due squadre. 

1' PARTITI! E' cominciata Atalanta-Ajax!

 

20.57 I giocatori di Atalanta e Ajax fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincua! 

20.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi.

20.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

19.54 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-4-1-2 per l'Atalanta con Gomez alle spalle della coppia d'attacco formata da Ilicic e Zapata mentre l'Ajax risponde col 4-3-3 ed il tridente offensivo formato da Neres, Traorè ed Antony.

19.49 Siamo in attesa delle formazioni ufficiali della partita.

19.45 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Atalanta-Ajax, incontro valevole per la seconda giornata del Gruppo D di Champions League.

 

IL TABELLINO

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, Pasalic, Freuler, Gosens; A. Gómez (78' Muriel), Ilicic (78' Malinovskyi), D. Zapata. A disposizione: Gollini, Rossi, Palomino, Depaoli, Mojica, Ruggeri, Malinovskyi, Pessina, Miranchuk, Lammers, Traorè, Muriel. Allenatore: Gasperini 

AJAX (4-2-3-1): Onana; Mazraoui (56' Klaiber), Schuurs, Blind, Tagliafico; Gravenberch, Klaassen; Tadic, Neres (69' Promes), Traoré, Antony (93' Labyad). A disposizione Stekelenburg, Scherpen, Klaiber, Lisandro Martinez, Promes, Alvarez, Ekkelenkamp, Brobbey, Labyad. Allenatore: Ten Hag

RETI: 30' Rig. Tadic (AJ), 38' Traorè (AJ), 54' Zapata (AT), 60' Zapata (AT)

AMMONIZIONI: Traorè, Klaassen, Mazraoui (AJ), Ilicic, Djimsiti, Malinovskyi (AT)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 1' nel primo tempo, 3' nel secondo tempo

STADIO: Gewiss Stadium

La presentazione del match

Da una parte, dunque, troviamo gli orobici che hanno cominciato la competizione vincendo nettamente in casa del Mitjylland mentre in campionato i nerazzurri sono reduci da due sconfitte di fila contro Napoli e Sampdoria. Dall’altra parte ci sono i Lancieri che hanno esordiato rimediando una sconfitta casalinga contro il Liverpool mentre in campionato sono reduci da una pazzesca vittoria in trasferta (13-0) contro il VV Venlo ed in classifica occupano la prima posizione. La sfida del Gewiss Stadium verrà diretta dal fischietto sloveno Damir Skomina.

QUI ATALANTA – Gasperini dovrebbe mandare in campo i suoi col 3-4-1-2 con Sportiello in porta, pacchetto difensivo composto da Toloi, Romero e Djimsiti. A centrocampo Pasalic e Freuler in cabina di regia con Gosens e Hateboer sulle corsie esterne mentre davanti Gomez agirà a supporto del tandem offensivo composto da Muriel e Zapata.

QUI AJAX – Gli olandesi dovrebbero scendere in campo col 4-2-3-1 con Onana tra i pali, pacchetto arretrato formato da Mazraoui e Tagliafico sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazo a Lisandro Martinez e Schuurs. A centrocampo Klaassen e Gravenberch mentre davanti spazio a Neres, Ekkelenkamp e Tadic alle spalle di Traorè, autore di ben 5 reti nell’ultimo match di campionato.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Atalanta – Ajax, valevole per la seconda giornata del Gruppo D della Champions League 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite).  Chi preferisse, potrà seguire Atalanta – Ajax anche in diretta streaming. La gara, mediante Sky Go, sarà visibile per gli abbonati Sky su dispositivi mobili come tablet e smartphone, scaricando la app per sistemi iOS e Android, e sul proprio personal computer e notebook, anche collegandosi direttamente al sito ufficiale del portale. Una seconda opzione aperta a tutti è costituita invece da Now Tv, il servizio di streaming live e on demand di Sky, che offre la visione di molti eventi sportivi, fra cui i match di Champions League, a coloro che acquistano uno dei pacchetti dedicati.

Le probabili formazioni di Atalanta – Ajax

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, Pasalic, Freuler, Gosens; A. Gómez, Muriel, D. Zapata. Allenatore: Gasperini

AJAX (4-2-3-1): Onana; Mazraoui, Schuurs, Lisandro Martínez, Tagliafico; Gravenberch, Klaassen, Ekkelenkamp, Neres, L. Traoré, Tadic. Allenatore: Ten Hag

STADIO: Gewiss Stadium

Articoli correlati