Formazioni di Atalanta – Juventus: tridente con Vlhaovic, Morata e Dybala

155

Atalanta Juventus cronaca della partita live risultato in tempo reale

Le formazioni ufficiali di Atalanta – Juventus del 13 febbraio 2022, incontro valido per la venticinquesima giornata del Campionato di Serie A 2021/2022

BERGAMO – Posticipo della domenica tra Atalanta e Juventus che si sfideranno dalle ore 20.45. I due allenatori hanno diramato i convocati al match che potremo seguire in diretta dall’ingresso in campo delle due squadra. Dalle 19.45 invece scopriremo le formazioni ufficiali. Il tecnico Gasperini in difesa opta per la linea a tre con Toloi, Demiral e Djimsiti mentre a centrocampo esterni Zappacosta e Hateboer mentre Koopmeiners con De Roon e Freuler interni. In avanti tandem offensivo composto da Boga e Muriel. Non saranno disponibili Musso squalificato mentre Ilicic, Miranchuk e Zapata sono indisponibili. Allegri conferma il 4-3-3 piuttosto offensivo: linea a quattro difensiva con De Sciglio, Bonucci, De Ligt e Danilo; a centrocampo rientra dalla squalifica Locatelli con Rabiot e McKennie preferito a Zakaria mentre in avanti Vlahovic con Dybala e Morata. Assenti Chiellini, Bernerdeschi e Chiesa indisponibili.

DIRETTA DELLA PARTITA

Formazioni ufficiali di Atalanta – Juventus

ATALANTA (3-5-2): Sportiello; Toloi, Demiral, Djimsiti; Zappacosta, Freuler, De Roon, Koopmeiners, Hateboer; Boga, Muriel. A disposizione: Rossi F., Scalvini, Pezzella Giu., Maehle, Pessina, Pessina, Pasalic, Malinovsky, Mihaila. Allenatore: Gian Piero Gasperini

Squalificati: Musso

Indisponibili: Ilicic (noie fisiche), Miranchuk (lesione muscolare bicipite femorale), Palomino (salta 25° giornata), Zapata (infortunio all’adduttore con interessamento del tendine)

Diffidati: Demiral, De Roon, Zappacosta

Ballottaggi: Pasalic 55%-Pessina 45%, Zappacosta 55%-Hateboer 45%

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, De Ligt, Danilo; Rabiot, Locatelli, McKennie; Morata, Vlahovic, Dybala. A disposizione: Perin, Pinsoglio, Rugani, Cuadrado, Alex Sandro, Pellegrini Lu., Arthur, Zakaria, Kaio Jorge, Kean, Aké. Allenatore: Massimiliano Allegri

Squalificati: 

Indisponibili: Chiesa (lesione del legamento crociato anteriore), Chiellini (lesione di basso grado al polpaccio sinistro), Bernardeschi (non convocato)

Diffidati: Danilo, Bernardeschi

Ballottaggi: Dybala 55%-Cuadrado 45%, Alex Sandro 55%-Pellegrini Lu. 45%