Serie A, Atalanta – Milan 2-3: il tabellino del match

37

Atalanta Milan cronaca diretta risultato tempo reale

Il tabellino di Atalanta – Milan, partita valida per la settima giornata del campionato di Serie A 2021-2022

BERGAMO – Una rimonta dal sapore amaro: la partita Atalanta – Milan, incontro valido per la 7a giornata di Serie A, termina con uno spettacolare 3-2 a favore del club milanese. Che fino all’86’ vinceva con un vantaggio di 3 gol: un risultato che, se fosse stato confermato, sarebbe stato decisamente troppo severo per i padroni di casa. Padroni di casa che scendono in campo con una mentalità aggressiva sin dal 1′ minuto: entrambe le formazioni giocano infatti i primi 15′ ad un ritmo elevatissimo. Ma il gol del vantaggio arriva ad appena 30 secondi dal fischio iniziale: un passaggio filtrante di Théo Hernandez viene intuito al volo da Calabria, che riesce a forzare le maglie della difesa e a prendere impreparato anche Musso, che non riesce a tenere la palla. Un 1-0 pesante che però non demoralizza la squadra di Gasperini.

Il secondo vantaggio arriva al 43′ del primo tempo, complice un brutto errore difensivo da parte di Freuler, che si lascia scippare la palla da Tonali. A tu per tu col portiere, il 21enne rossonero non sbaglia: 2-0. Nella seconda frazione di gara l’Atalanta cerca di restare lucida e di reagire, ma il Milan controlla senza lasciare spazi e provando a far bene nelle ripartenze. Ed è proprio su una ripartenza che arriva il tris del Milan: al 79′ è Leao a sorprendere Musso con una vera e propria sassata, dopo una triangolazione innescata da Hernandez e servita da Messias. Djimsiti intuisce tutto e prova a scivolare, ma la palla finisce di nuovo alle spalle del portiere. La reazione dell’Atalanta arriva troppo tardi: la riapre Zapata – protagonista infaticabile della partita – che segna dal dischetto dopo un fallo di mano di Messias su tiro di Zappacosta. Pasalic accorcia le distanze al 93′, grazie a un cross di Zapata e complice la mancata marcatura da parte della difesa avversaria.

CRONACA DELLA PARTITA

Il tabellino di Atalanta – Milan 2-3

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Djimsiti, Demiral (1′ st Koopmeiners), Palomino; Maehle (11′ st Muriel), De Roon, Freuler (42′ st Pasalic), Zappacosta; Pessina (24′ pt Pezzella), Malinovskyi (11′ st Ilicic); Zapata. A disposizione: Rossi, Sportiello, Koopmeiners, Muriel, Pezzella, Scalvini, Miranchuk, Lovato, Ilicic, Pasalic, Piccoli. Allenatore: Gasperini.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Théo Hernandez (35′ st Ballo-Toure); Kessie, Tonali (35′ st Bennacer); Saelemaekers, Brahim Diaz (29′ st Messias), Leao (45′ st Pellegri); Rebic. A disposizione: Tatarusanu, Jungdal, Bennacer, Ballo-Touré, Castillejo, Romagnoli, Conti, Kalulu, Maldini, Messias, Gabbia, Pellegri. Allenatore: Pioli

RETI: pt 1′ Calabria (M), 43′ Tonali (M), st 33′ Leao (M), 42′ Zapata (A), 48′ Pasalic

AMMONIZIONI: pt 40′ De Roon (A), 42′ Brahim Diaz (M), st 7′ Tomori (M), 40′ Messias (M), 43′ Leao (M), 48′ Pioli (M)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 2′ nel primo tempo, 4′ nel secondo tempo

STADIO: Atleti Azzurri d’Italia

Articoli correlati