Austria – Danimarca 1-2: decide una rete di Stryger Larsen

737

Austria Danimarca cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Austria – Danimarca del 6 giugno 2022 in diretta: dopo il botta e risposta tra Hojbjerg e Schlager arriva la rete del difensore dell’Udinese

VIENNA – Lunedì 6 giugno 2022, alle ore 22.15 (ritardo per mancanza di corrente nel 2° distretto austriaco), allo Stadio di Hernst Happel di Vienna, andrà in scena Austria – Danimarca per il secondo turno del Gruppo 4 dalla UEFA Nations League. Del Girone fanno parte anche Francia e Croazia. Ecco come le due squadre si presentano all’appuntamento. Nella prima giornata Ralf Rangnick ha esordito sulla panchina dell’Austria con una netta vittoria per 0-3 in casa della Croazia, firmata Arnautovic, Gregoritsch e Sabitzer. L’Austria non parteciperà al Mondiale avendo perso la finale dei playoff contro il Galles dopo avere avuto la meglio in semifinale contro la Moldavia. Era arrivata quarta nel Gruppo F a quota 16 punti, con un cammino di cinque partite vinte, quattro pareggiate e una persa e con diciannove reti realizzate e diciassette incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di due vittorie, un pareggio e due sconfitte, con quattordici gol fatti e sette presi.  La Danimarca viene dal sorprendente successo in rimonta per 1-2 contro la Francia grazie a una doppietta di Cornelius in risposta alla marcatura iniziale di Benzema. Si é qualificata al Mondiale essendo arrivata prima nel Gruppo F a quota 27 punti, con un cammino di nove partite vinte e una persa, con trenta reti realizzate e tre incassate. Nelle ultime cinque sfide é ha vinto tre volte e perso due, con dieci gol fatti e otto presi. A dirigere il match sarà William Collum, assistito da David McGeachie e Francis Connor. Quarto arbitro Donald Robertson. Tutti gli arbitri designati sono di nazionalità scozzese. L’ultimo precedente tra le due rappresentative risale allo scorso 12 ottobre quando la Danimarca si impose per 1-0.

Tabellino

Un black out improvviso ha lasciato senza corrente l’impianto e al momento non ci sono le condizioni per iniziare. Questo il messaggio ufficiale delle 20.47 su twitter: Mancanza di corrente in gran parte del 2° distretto. La rete elettrica deve essere riavviata. Questo rinvierà il calcio d’inizio all’#AUTDEN di Vienna. Seguono ulteriori informazioni“. Alle ore 21.10 un aggiornamento:Attualmente è in corso un intenso lavoro per correggere l’interruzione di corrente. Molte aree del 2° distretto di Vienna sono ancora senza elettricità. Non appena ci saranno notizie sull’orario di inizio, ti risponderemo. #AUTDEN“. Alle ore 21.41 un nuovo aggiornamento che informa sul calcio d’inizio:Dopo aver consultato entrambe le squadre, il gioco #AUTDEN inizierà alle 22:15“.

AUSTRIA: Pentz P., Alaba D., Baumgartner C. (dal 1′ st Sabitzer M.), Friedl M. (dal 33′ st Wober M.), Kalajdzic S. (dal 1′ st Gregoritsch M.), Laimer K., Ljubicic D. (dal 1′ st Arnautovic M.),  Posch S. (dal 18′ st Danso K.), Schlager X., Seiwald N., Trimmel C.. A disposizione: Lindner H., Fraisl M., Arnautovic M., Danso K., Gregoritsch M., Lainer S., Lazaro V., Onisiwo K., Sabitzer M., Trauner G., Weimann A., Wober M. Allenatore: Rangnick R..

DANIMARCA: Schmeichel K., Andersen J., Braithwaite M. (dal 7′ st Skov Olsen A.), Eriksen C., Hojbjerg P., Jensen M. (dal 35′ st Delaney T.), Kristensen R., Maehle J. (dal 21′ st Stryger Larsen J.), Nelsson V., Poulsen Y. (dal 6′ st Damsgaard M.), Vestergaard J. (dal 7′ st Cornelius A.). A disposizione: Iversen D., Vindahl P., Billing P., Boilesen N., Cornelius A., Damsgaard M., Delaney T., Skov Olsen A., Skov R., Stryger Larsen J., Wass D. Allenatore: Hjulmand K..

Reti: al 22′ st Schlager X. (Austria) al 28′ pt Hojbjerg P. (Danimarca), al 39′ st Stryger Larsen J. (Danimarca).

Ammonizioni: al 35′ pt Poulsen Y. (Danimarca), al 20′ st Jensen M. (Danimarca).

La presentazione del match

QUI AUSTRIA –  Rangnick dovrebbe affidarsi al modulo 3-4-1-2 con Lindner tra i pali e retroguardia composta da Danso, Trauner e Wöber. Davanti alla difesa LainerIn mezzo al campo Schlager e Sabitzer; sulle corsie esterne Laimer eWeimann. Coppia di attacco formata da Onisiwo e Arnautovic.

QUI DANIMARCA –  Hjulmand dovrebbe rispondere con un modulo 4-2-3-1 con Schmeichel tra i pali e retroguardia composta al centro da Andersen e Verstergaard e sulle fasce da Maehle e Nelsson. In mediana Hojbjerg e Delaney,; sulla trequarti Skov Holsen, Eriksen  e Lindstrom, di supporto all’unica punta Dolberg.

Le probabili formazioni di Austria – Danimarca

AUSTRIA (3-1-4-2): Lindner; Danso, Trauner, Wöber; Lainer, Laimer, Sabitzer, Schlager, Weimann; Arnautović , Onisiwo Ct. Rangnick.

DANIMARCA (4-2-3-1): Schmeichel, Maehle, Andersen, Verstergaard, Nelsson, Hojbjerg, Delaney, Skov Holsen, Eriksen, Lindstrom, Dolberg  Ct. Hjulmand.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro non verrà trasmesso in diretta televisiva o streaming.