Avellino-Carpi 1-1, il tabellino: Mbakogu risponde a Molina

831

Avellino-Carpi cronaca diretta, risultato in tempo realeIl tabellino di Avellino-Carpi 1-1 il risultato finale, i padroni di casa passano con Molina ma nella ripresa pareggia Mbakogu.

AVELLINO – Termina 1-1 Avellino-Carpi, posticipo domenicale della diciassettesima giornata del campionato di Serie B. Sono i padroni di casa ad andare in vantaggio grazie al gol di Molina nei primi dieci minuti di partita ma, nella ripresa, arriva il pareggio di Mbakogu che fissa il punteggio sul definitivo 1-1. Risultato che sta nettamente meglio agli ospiti che, grazie a questo pari, salgono a quota 24 in classifica mentre gli irpini rimandano ancora la vittoria e salgono a 20.

RISULTATO FINALE: AVELLINO-CARPI 1-1 (primo tempo 1-0)

IL TABELLINO

AVELLINO (3-5-1-1): Radu; Ngawa, Migliorini, Marchizza; Laverone, Molina (86′ Paghera), Di Tacchio, D’Angelo, Falasco (90′ Camarà); Bidaoui (62′ Ardemagni), Castaldo. Allenatore: Novellino

CARPI (3-5-2): Colombi; Sabbione, Brosco, Poli, Pasciuti, Giorico (88′ Mbaye), Verna, Saber (70′ Belloni), Pachonik, Malcore (46′ Nzola), Mbakogu. Allenatore: Calabro

Reti: 10′ Molina (A), 78′ Mbakogu (C)

Ammonizioni: Ngawa, Laverone, Falasco (A), Brosco, Poli (C)

Espulsioni:

Recupero: 1′ nel primo tempo, 4′ nel secondo tempo

Arbitro: Di Martino

Stadio: Partenio – Lombardi

Avellino-Carpi 1-1, il tabellino: Mbakogu risponde a Molina

Da una parte c’è la squadra di Novellino che nell’ultimo turno di campionato ha perso 3-1 in casa con il Palermo e non vince in campionato dal 24 ottobre, 1-0 sulla Pro Vercelli. In classifica gli irpini occupano la quindicesima posizione con 19 punti. Dall’altra parte c’è la squadra di Calabro che se la passa meglio visto che nell’ultimo turno è arrivato il successo contro il Parma che ha proiettato gli emiliani al nono posto con 23 punti. Il Carpi ha giocato anche questa settimana in Coppa Italia, sconfitta per 2-0 in casa del Torino.

QUI AVELLINO – Novellino potrebbe cambiare qualcosa in vista del secondo impegno casalingo consecutivo, non può più sbagliare la squadra irpina. Lo schema sarà il solito 3-5-2 con Lezzerini in porta, terzetto difensivo composto da Ngawa, Migliorini e Marchizza. A centrocampo Moretti in cabina di regia con D’Angelo e Bidaoui mezze ali mentre sulle fasce Laverone e Falasco. In attacco dovrebbe essere confermata la coppia composta da Castaldo e Ardemagni.

QUI CARPI – Calabro, dal canto suo, potrebbe riproporre lo stesso undici che ha sconfitto il Parma quindi 3-5-2 con Colombi tra i pali, terzetto difensivo formato da Capela, Sabbione e Poli. A centrocampo Giorico in cabina di regia con Verna e Saric mezze ali mentre sulle fasce Pachonik e Pasciuti. In attacco spazio a Mbakogu e Malcore.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

AVELLINO (3-5-2): Lezzerini; Ngawa, Migliorini, Marchizza, Laverone, Bidaoui, Moretti, D’Angelo, Falasco, Castaldo, Ardemagni. Allenatore: Novellino

CARPI (3-5-2): Colombi; Capela, Sabbione, Poli, Pachonik, Verna, Giorico, Saric, Pasciuti, Mbakogu, Malcore. Allenatore: Calabro

Arbitro: Di Martino

Guardalinee: Villa e Robilotta

Quarto uomo: Carella

Stadio: Partenio – Lombardi