Avellino – Pescara 1-0: decide una rete di Kanouté in avvio

1584

Avellino-Pescara

La partita Avellino – Pescara di Venerdì 23 dicembre 2022 in diretta: chiude con un sorriso la squadra irpina, altra battuta d’arresto per il Delfino e scappa anche il Crotone in classifica

AVELLINO – Venerdì 23 dicembre, allo Stadio “Partenio”, andrà in scena Avellino – Pescara, nella gara valida per la ventesima giornata, prima giornata di ritorno, del campionato di Serie C 2022-2023, Girone C; calcio di inizio previsto per le ore 17.30.

Indice

Gli irpini vengono dal pari esterno a reti bianche contro il Monterosi Tuscia. Sono dodicesimi con 24 punti, frutto di sei vittorie, sei pareggi e sette sconfitte, ventuno gol fatti e diciannove subiti. Il Pescara è reduce dalla sconfitta casalinga di misura contro il Picerno, la quarta in cinque turni; é terzo, a -13 dalla capolista Catanzaro e a -7  dal Crotone, a quota 38 con un percorso di dodici partite vinte, due pareggiate e cinque perse, trentuno reti realizzate e venti incassate. Sono 29 i precedenti, in terra irpina, tra le due compagini, con il bilancio di 11 vittorie per i padroni di casa, 13 pareggi e 5 affermazioni degli ospiti. All’andata, lo scorso 4 settembre, finì 1-0 in favore del Pescara. A dirigere il match sarà Marco Emmanuele di Pisa, coadiuvato dagli assistenti Roberto Allocco di Bra e Stefano Franco di Padova. Il quarto ufficiale di gara sarà Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola.

Cronaca della partita con tabellino

RISULTATO FINALE: AVELLINO - PESCARA 1-0

SECONDO TEMPO

51' è finita! L'Avellino batte il Pescara 1-0 grazie a una rete nel primo tempo di Kanouté chiudendo con un sorriso il 2022. Finisce con una sconfitta la squadra di Colombo che conferma il suo periodo no se si esclude la vittoria a Monopoli solo sconfitte nelle ultime partite e anche il secondo posto sembra destinato a fallire come obiettivo. Vi ringraziamo per l'attenzione e vi ricordiamo che alle 20.30 sono in programma le ultime gare di Lega Pro del 2022

50' palla in area per Desogus che invece di calciare in porta con il destro ma prova un improbabile passaggio in area! Azione che sfuma

47' chiusura su Russo in area, il giocatore finisce a terra ma non si lamenta per l'intervento difensivo sembrato pulito

46' intervento di Delle Monache in ritardo su Zanandrea, giallo per lui

44' 5 minuti di recupero

43' imbucata di Kolaj per Lescano che finisce a terra nel contrasto con Aya ma non c'è nulla. Rimessa dal fondo per Pane

43' 4-2-3-1 per questo finale, il Pescara ci crede al pari

42' conclusione di Maisto murata in angolo dalla difesa biancazzura, c'è l'angolo ma nulla di fatto

41' batte l'angolo Mora, buona uscita di Pane che subisce anche una spinta mentre blocca la sfera in presa alta 

40' Lescano per Tupta e Delle Monache per Aloi

40' chiusura di Garatto su Desogus per un nuovo corner. Forcing del Pescara

39' chiusura pulita in area su Tupta prova a ripartire l'Avellino ma Desogus pulito su Tito

38' si batte il corner forte spizzato in area dalla difesa in fallo laterale quindi è Mora in area a provare un pallonetto, intuisce e blocca il portiere

38' lascia il campo Matera per Garetto

37' spunto di Kolaj che in area serve palla a Tupta, conclusione ravvicinata sul primo palo che esalta i riflessi di Pane! Palla in angolo!

33' palla in area per Maistro che prova a servire rasoterra un compagno ma intercetta la difesa. Ribaltamento di fronte con Kolaj che libera la tiro in area Desogus ma conclusione sbilenca sul fondo

29' punizione dalla sinistra per Tito, palla sul secondo palo in area libera la difesa

27' in campo Illanes per Moretti infortunato al volto, dentro anche Zanandrea per Trotta. Nel Pescara invece c'è Vergani per Gyabuaa

25' cross basso dal fondo di Milani verso il secondo palo un pò lungo per Gyabuaa ma non può arrivare al tap in da due passi

23' fuori Dall'Oglio per Casarini

22' azione in verticale del Pescara, apertura molto buona per Desogus che sulla sinistra forza la conclusione mentre avrebbe potuto portarsi più avanti la sfera e rasoterra dal limite dell'area blocca a terra da Pane!

21' fallo in attacco del Pescara su Aya che sta reggendo egregiamente la fase difensiva

17' filtrante per Tupta che in area parte in posizione di fuorigioco, bravo Pane a intervenire in uscita evitando la conclusione in porta

13' ottima chiusura di Moretti su Kolaj in area, non riesce a sfondare il Pescara

11' ci prova dalla distanza con il mancino Aloi ma conclusione che sorvola di poco la traversa!

10' lancio in profondità di Gyabuaa ma troppo lungo, ci arriva prima Pane in uscita

7' cross di Tito basso per Maistro in area ma il giocatore non riesce a far proseguire per un compagno sul secondo palo e azione che sfuma

5' traversone di Dall'Oglio dalla sinistra, anticipato a centroarea di testa Kanoute

3' primo tentativo della ripresa con Aloi dalla distanza ma fallisce la mira

si riparte con il calcio d'avvio per il Pescara, un cambio per parte con Rizzo per Ricciardi e Kolaj per Cuppone

ben ritrovati con il secondo tempo del match, squadre nuovamente in campo

PRIMO TEMPO

47' si chiude il primo tempo tra Avellino e Pescara, 1-0 all'intervallo grazie a una bella rete di Kanoute dopo 8 minuti. Piccola pausa e torniamo per il secondo tempo

46' conclusione a giro dal limite di Russo, Sommariva non impeccabile a terra blocca in due tempi

45' 1 minuto di recupero

44' palla gol clamorosa per il Pescara su pallonetto di Desogus destinato a infilarsi sul secondo palo con Cuppone che arriva in ritardo per il tap in, forse il giocatore è finito in porta franando tra Aya e il palo. Staff medico in campo ma sembra tutto ok

43' due occasioni per l'Avellino sugli sviluppi dell'angolo prima respinta a terra di Sommariva su Trotta quindi dal fuori area Dall'Oglio alza la mira!

42' buona trama dei campani che ottengono un angolo dalla destra d'attacco per chiusura di Boben su Trotta

40' fermato in fuorigioco Cuppone che stava ricevendo in area un bel taglio di Mora dal limite

38' rimessa laterale rapida di Milani per Tupta a prendere d'infilata la difesa ma in area non è riuscito a calciare per il ripiegamento difensivo

37' fermato in offside Kanoute, sale bene la linea difensiva pescarese

35' nulla di fatto su un corner dalla sinistra per i padroni di casa, libera la difesa

33' conclusione in area un pò centrale di Desogus, blocca in due tempi Pane

30' cross forte di Milani, di testa libera Aya sul fondo. Sugli sviluppi del corner sul secondo palo si abbracciano Brosco e Moretti e sfera sul fondo

29' giallo a Matera, duro intevento su Crescenzi

28' lancio lungo ancora per Kanouté questa volta sulla sinistra d'attacco, a vuoto sia l'attaccante (sfiora solo di testa) che Sommariva ma ci pette una pezza Brosco in area all'altezza del vertice

23' gara un pò bloccata dopo un buon avvio da parte di entrambe le squadre

18' corner dalla destra conquistato da Ricciardi, corner corto sul primo palo per Ricciardi che prova con il tacco ma tentativo sul fondo

16' dalla lunga distanza ci prova Dall'Oglio, palla velenosa respinta in modo efficace da Sommariva che smanaccia in qualche modo

13' giallo per Ricciardi, punita una trattenuta a Desogus sulla trequarti difensiva. Sulla punizione palla a sinistra per Mora che dal fondo crossa bene verso il secondo palo per Brosco, colpo di testa alto!

11' sugli sviluppi di una punizione dalla destra palla rimessa al centro da Tupta con una sponda aerea ma destro di Cuppone da due passi in area alto!

8' KANOUTE! 1-0 AVELLINO!! Primo affondo per gli irpini e vantaggio: lancio dalle retrovie morbido di Aya per lo scatto del compagno che passa dietro la linea difensiva e in area aggira Sommariva a in posizione defilata calcia rasoterra sul primo palo

5' giallo per Boben reo di aver fermato ai 25 metri Trotta bravo a superarlo con una giocata. Punizione dal vertice sinistro dell'area per Dall'Oglio e sfera che si infrange sulla barriera

4' risponde il Pescara con un'azione a destra di Crescenzi che entra in area ma da posizione defilata spara alto

3' prima conclusione in porta per Maistro che dopo un bello slalom in mezzo a tre avversari ai 25 metri calcia con il mancino dal limite dell'area ma rasoterra centrale bloccato in due tempi da Sommariva

2' traversone di Dall'Oglio, in area allontana di testa Mora

si parte! Calcio d'avvio battuto da Matera per l'Avellino in maglia biancoverde, Pescara in quella biancazzurra. Buon divertimento

28 i precedenti tra le due squadre con 10 successi per gli irpini, 13 pareggi e 5 successi degli adriatici

Avellino e Pescara fanno il loro ingresso in campo, siamo pronti a seguire la sfida

Un saluto ai lettori di Calciomagazine e agli amici di Abruzzonews, siamo giunti all'ultima partita del 2022 per Avellino e Pescara. Dalle ore 17.30 seguiremo in diretta la gara valida per la prima giornata del girone di ritorno.

TABELLINO

AVELLINO: 1 Pane, 3 Tito, 7 Kanoute, 10 Russo, 15 Aya, 21 Matera (dal 38' st 8 Garetto), 23 Dall’Oglio (dal 23' st 20 Casarini), 27 Ricciardi (dal 1' st 2 Rizzo), 28 Maisto, 29 Trotta (dal 27' st 32 Zanandrea), 42 Moretti (dal 27' st 31 Illanes). A disposizione: 12 Marcone, 2 Rizzo, 6 Scognamiglio, 8 Garetto, 14 Di Gaudio, 18 Ceccarelli, 20 Casarini, 31 Illanes, 32 Zanandrea, 34 Auriletto, 36 Fusco, 99 Micovschi. Allenatore: Rastelli Massimo

PESCARA: 1 Sommariva, 2 Milani, 3 Crescenzi, 6 Gyabuaa (dal 27' st 9 Vergani), 8 Aloi (dal 40' Delle Monache) 13 Brosco, 18 Boben, 19 Mora, 21 Desogus, 27 Cuppone (dal 1' st 7 Kolaj), 39 Tupta (dal 40' st 10 Lescano). A disposizione: 31 D’Aniello, 42 Di Carlo, 7 Kolaj, 9 Vergani, 10 Lescano, 14 D’Aloia, 17 De Marino, 26 Crecco, 28 Ingrosso, 29 Cancellotti, 72 Saccani, 88 Germinario. Allenatore: Colombo Alberto

Reti: all'8' pt Kanoute

Ammonizioni: Boben, Ricciardi, Matera, Delle Monache

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali

AVELLINO: 1 Pane, 3 Tito, 7 Kanoute, 10 Russo, 15 Aya, 21 Matera, 23 Dall’Oglio, 27 Ricciardi, 28 Maisto, 29 Trotta, 42 Moretti. A disposizione: 12 Marcone, 2 Rizzo, 6 Scognamiglio, 8 Garetto, 14 Di Gaudio, 18 Ceccarelli, 20 Casarini, 31 Illanes, 32 Zanandrea, 34 Auriletto, 36 Fusco, 99 Micovschi. Allenatore: Rastelli Massimo

PESCARA: 1 Sommariva, 2 Milani, 3 Crescenzi, 6 Gyabuaa, 8 Aloi, 13 Brosco, 18 Boben, 19 Mora, 21 Desogus, 27 Cuppone, 39 Tupta. A disposizione: 31 D’Aniello, 42 Di Carlo, 7 Kolaj, 9 Vergani, 10 Lescano, 14 D’Aloia, 17 De Marino, 26 Crecco, 28 Ingrosso, 29 Cancellotti, 72 Saccani, 88 Germinario. Allenatore: Colombo Alberto

La presentazione del match

QUI AVELLINO – Rastelli dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3 con Pane tra i pali e una difesa a quattro composta al centro da Moretti e e Auriletto e sulle fasce da Rizzo e Tito. A centrocampo Dall’Oglio, Casarini e Maistro. Tridente offensivo composto da Murano, Trotta e Russo.

QUI PESCARA – Colombo dovrebbe rispondere con un modulo 4-3-2-1 con Sommariva in porta e con Crescenzi,  Brosco, Boben e Milani pronti a formare il blocco difensivo. In mezzo al campo Gyabuaa, Aloi e Mora. Unica punta Desogus, supportata da Cuppone e Tupta.

Le probabili formazioni di Avellino – Pescara

AVELLINO (4-3-3): 1 Pane; 2 Rizzo, 42 Moretti, 34 Auriletto, 3 Tito; 23 Dall’Oglio, 20 Casarini, 28 Maisto; 11 Murano, 29 Trotta, 10 Russo. Allenatore: Rastelli.

PESCARA (4-3-2-1): 1 Sommariva; 3 Crescenzi, 13 Brosco, 18 Boben, 2 Milani; 6 Gyabuaa, 8 Aloi, 19 Mora; 27 Cuppone, 21 Desogus; 39 Tupta. Allenatore: Colombo.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C. La gara sarà visibile anche su Sky Sport e Onefootball.