Betis – Atalanta 0-3: tris dei nerazzurri in Spagna

2313

Betis Atalanta cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Betis – Atalanta di Venerdì 23 dicembre 2022 in diretta: la squadra di Gasperini va in gol con Muriel e De Roon nel primo tempo, con Ederson nella ripresa

NIZZA – Dopo aver perso ai rigori il Trofeo Bortolotti contro l’Eintracht Francoforte e vinto contro il Real Calepina e 3-0 contro il Nizza, Venerdì 23 dicembre 2022, al “Benito Villamarin” di Siviglia, l’Atalanta fa visita al Betis; calcio di inizio alle ore 17.Un altro ottimo test per la squadra di Gasperini in vista della ripresa del campionato, che la vedrà impegnata il 4 gennaio, alle 14.30, sul campo dello Spezia. L’ultimo test sarà il 29 dicembre a Bergamo contro gli olandesi dell’AZ Alkmaar, alle ore 19. Gli orobici vengono da tre k.o. di fila: dopo l’1-2 ricevuto dal Napoli e il 2-1 contro il Lecce, prima della sosta é, infatti, arrivato il 2-3 contro l’Inter; hanno 27 punti grazie a un percorso di otto partite vinte, quattro pareggiate e tre perse, ventidue reti realizzate e quindici incassate. Il Betis è sesto in Liga a quota 24, con un percorso di sette partite vinte, tre pareggiate e quattro perse, diciassette reti realizzate e dodici incassate. Non ci sono precedenti tra le due compagini.

Tabellino

BETIS (ESP):Rui Silva, Sabaly (dal 1′ st Aitor Ruibal), Luiz Felipe (dal 23′ st Perez), Felix, Alex Moreno (dal 12′ st Miranda), William, Guardado (dal 12′ st Enrique Fernandez), Luiz Henrique (dal 12′ st Joaquin), Fekir (dal 23′ st Camarasa), Rodri (dal 12′ st Juanmi), Borja Iglesias (dal 23′ st Willian Josè), A disposizione: Bravo, Dani Martin, Edgar, Juanmi, Willian Josè, Joaquin, Camarasa, Aitor Ruibal, Miranda, Perez, Enrique Fernandez. Allenatore: Manuel Pellegrini.

ATALANTA (ITA): Musso J., De Roon M., Djimsiti B., Koopmeiners T., Maehle J. (dal 18′ st Zappacosta D.), Muriel L. (dal 18′ st Hojlund R.), Palomino J. L. (dal 36′ st Okoli C.), Ruggeri M. (dal 36′ st Soppy B.), Toloi R., Zapata D. (dal 18′ st Lookman A.), Zortea N. (dal 1′ st Ederson). A disposizione: Rossi, Sportiello, Okoli, Boga, Lookman, Éderson, Højlund. Malinovskyi, Zappacosta, Soppy. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Reti: al 22′ pt Muriel L. (Atalanta (Ita)) , al 27′ pt De Roon M. (Atalanta (Ita)) , al 3′ st Ederson (Atalanta (Ita)) .

Arbitro: Mario Melero Lopez (assistenti Angel Nevado Rodriguez e Antonio Ramon Martinez Moreno, IV ufficiale Manuel Camacho Garrote).

Formazioni ufficiali di Betis Siviglia – Atalanta

REAL BETIS (4-3-3): Rui Silva; Sabaly, Luiz Felipe, Felix, Alex Moreno; Guardado, William, Luiz Enrique, Rodri, Fekir, Iglesias. Allenatore: Pellegrini

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Palomino, Djimsiti; Zortea, De Roon, Maehle, Ruggeri; Koopmeiners, Muriel, Zapata. Allenatore: Gasperini

Presentazione del match

QUI BETIS – Pellegrini dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3 con Silva tra i pali e difesa a quattro composta al centro da Pezzella e Ruiz e sulle fasce da Montoya e Miranda. A centrocampo  Gonzalez, Akouokou, Canales. Tridente offensivo composto da  Ruibal, Willian José e Fekir.

QUI ATALANTA  –  Non convocati Pasalic, Demiral e Hateboer; rientra Zappacosta. Gasperini dovrebbe rispondere col modulo al 3-4-2-1. In porta andrà Musso mentre la difesa a tre sarà formata da Toloi, Scalvini e Palomino. In mezzo al campo agiranno Koopmeiners e Ederson mentre le ali saranno Ruggeri e Soppy. Attacco affidato a Mainovskyi, Hojlund e Lookman.

Le probabili formazioni di Betis – Atalanta

BETIS (4-3-3): Silva; Montoya, Pezzella, Ruiz, Miranda; Gonzalez, Akouokou, Canales; Ruibal, Willian José, Fekir. Allenatore: Pellegrini.

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Palomino, Scalvini; Soppy, Ederson, Koopmeiners, Ruggeri; Malinovskyi, Hojlund, Lookman. Allenatore: Gasperini.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta da DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale.