Avellino – Turris 1-0: decide Ceccarelli su rigore

500

Avellino Turris cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Avellino  – Turris di Mercoledì 2 novembre 2022 in diretta: il penalty trasformato spezza l’equilibrio e vola agli ottavi di finale dove affronterà al vincente di Catanzaro – Potenza

AVELLINO –  Mercoledì 2 novembre, allo Stadio “Partenio-Lombardi” di Avellino, andrà in scena Avellino – Turris, gara valida per i sedicesimi di finale della Coppa Italia di Serie C; calcio di inizio alle ore 17.30. Gara secca. In caso di parità al termine dei 90 minuti regolamentari, si procederà con i tempi supplementari ed eventualmente si andrà ai rigori. Nel turno precedente l’Avellino aveva battuto la Fidelis Andria mentre la Turris aveva avuto la meglio sulla Gelbison con lo stesso risultato. Gli irpini sono reduce dal pareggio casalingo per 2-2 contro la capolista Catanzaro e sono quattordicesimi a quota 12 punti, con un percorso di tre partite vinte, tre pareggiate e cinque perse, undici reti realizzate e quattordici incassate. I campani vengono dalla sconfitta esterna per 2-0 contro l’Audace Cerignola e sono undicesimi, sempre nel Girone C, con 14 punti, frutto di quattro vittorie, due pareggi e cinque sconfitte, diciassette gol fatti e ventidue subiti. L’ultimo confronto tra le due compagini risale allo scorso 4 aprile quando l’Avellino si impose per 1-0. A dirigere il match sarà Simone Taricone della sezione di Perugia, coadiuvato dagli assistenti Giacomo Bianchi della sezione di Pistoia e Daniel Cadirola della sezione di Milano. Quarto ufficiale sarà Riccardo Tropiano della sezione di Bari.

Tabellino

AVELLINO (4-3-3): Forte; Ricciardi, Aya, Moretti, Auriletto;  Franco (dal 1′ st Gambale), Garetto (dal 35′ st Dall’Oglio), Maisto; Kanoute (dal 40′ st Tito), Ceccarelli (dal 24′ st Russo), Guadagni (dal 1′ st Matera); A disposizione: Pane, Pizzella, Rizzo, Tito, Sbraga, Scognamiglio, Gambale, Russo, Casarini, Matera, Dall’Oglio, Trotta, Illanes. Allenatore: Massimo Rastelli

TURRIS (4-3-3): Donini; Ercolano, Di Nunzio, Frascatore, Vitiello; Acquadro (dal 36′ st Contessa), Ardizzone (dal 14′ st Taugourdeau), Boccia; Haoudi (dal 14′ st Gallo), Longo, Stampete (dal 28′ st Maniero). A disposizione: Perina, Fasolino, Taugourdeau, Manzi, Nocerino, Maniero, Invernizzi, Aquino, Rizzo, Finardi, Contessa, Gallo. Allenatore: David Di Michele

Reti: al 18′ st Ceccarelli (rigore)

Ammonizioni: Maistro, Contessa, Matera

Recupero: nessun nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

Descrizione del gol: al 17′ della ripresa atterrato Ceccarelli in area su cross dalla destra di Guadagni. Dal dischetto lo stesso Ceccarelli supera Donini con una conclusione a mezz’altezza alla sua destra. Imparabile nonostante il portiere avesse intuito l’angolo

Formazioni ufficiali di Avellino – Turris

AVELLINO (4-3-3): Forte; Ricciardi, Aya, Moretti, Auriletto;  Franco, Garetto, Maisto; Kanoute, Ceccarelli, Guadagni; A disposizione: Pane, Pizzella, Rizzo, Tito, Sbraga, Scognamiglio, Gambale, Russo, Casarini, Matera, Dall’Oglio, Trotta, Illanes. Allenatore: Massimo Rastelli

TURRIS (4-3-3): Donini; Ercolano, Di Nunzio, Frascatore, Vitiello; Acquadro, Ardizzone, Boccia; Haoudi, Longo, Stampete. A disposizione: Perina, Fasolino, Taugourdeau, Manzi, Nocerino, Maniero, Invernizzi, Aquino, Rizzo, Finardi, Contessa, Gallo. Allenatore: David Di Michele

I convocati dell’Avellino

Portieri: 1 Pane, 16 Pizzella, 22 Forte;

Difensori: 2 Rizzo, 3 Tito, 5 Sbraga, 6 Scognamiglio, 15 Aya, 27 Ricciardi, 31 Illanes, 32 Zanandrea, 34 Auriletto, 42 Moretti;

Centrocampisti: 4 Franco, 8 Garetto, 20 Casarini, 21 Matera, 23 Dall’Oglio, 28 Maisto;

Attaccanti: 7 Kanoute, 9 Gambale, 10 Russo, 18 Ceccarelli, 26 Guadagni, 29 Trotta.

La presentazione del match

QUI AVELLINO –  Rastelli dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-1-2 con Pane in porta e difesa a quattro composta al centro da Moretti e Zanandrea e sulle fasce da Rizzo e Tito. A centrocampo Dall’Oglio, Garetto e Maisto. Unico trequartista Russo di supporto alla coppia di attacco composta da Gambale e Trotta.

QUI TURRIS – In porta Perina, al centro della difesa Boccia e Manzi. Sulle corsie laterali Contessa ed Ercolano. In mezzo al campo Taugordeau, Finardi e Haoudi mentre in avanti nel tridente offensivo spazio a Santaniello, Maniero e Leonetti.

Le probabili formazioni di Avellino – Turris

AVELLINO (4-3-1-2): Pane; Rizzo, Moretti, Zanandrea, Tito; Dall’Oglio, Garetto, Maisto; Micovschi; Gambale, Murano. Allenamento: Rastelli

TURRIS (4-3-3): Perina; Contessa, Boccia, Manzi, Ercolano; Taugourdeau, Finardi, Haoudi; Santaniello, Maniero, Leonetti. Allenatore. Padalino

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C e della Coppa Italia di Serie C.  L’abbonamento mensile alla piattaforma di Eleven Sports ha un costo di 9,99 € al mese, mentre l’abbonamento annuale costa 89,99 €.