Pronostici del 3 novembre 2022: Coppe Europee con Lazio, Roma e Fiorentina

48

pronostici giovedì calciomagazine

I suggerimenti del giorno giovedì 3 novembre 2022 sono dedicati alla sesta giornata della fase a gironi di Europa League e Conference League

Giovedì 3 novembre si giocano le gare valide per la sesta e ultima giornata della fase a gironi di Europa League e Conference League. I pronostici di oggi riguardano complessivamente sei gare, che siamo andati ad analizzare. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i pronostici sul calcio di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Feyenoord – Lazio 1 (ore 18.45)

Gara valida per il Gruppo F dell’Europa League. Di fronte due squadre che si giocano il tutto per tutto per staccare il pass per gli ottavi di finale I biancocelesti di Sarri vogliono restare in vetta la raggruppamento a svantaggio dello Sturm Graz; gli austriaci, invece, dopo la sconfitta casalinga della settimana scorsa contro gli austriaci, sono a tre lunghezze di distacco. Tutto , quindi, ancora in discussione.

Monaco – Stella Rossa 1 (ore 18.45)

Gara valida per il Gruppo C di Europa League. Tutto ancora in discussione. Il Monaco al momento é secondo nel raggruppamento con 7 punto; vincendo potrebbe superare il turno. La Stella Rossa é ultima a quota 6 potrebbe accedere gli ottav di fnale.

Real Sociedad – Manchester United 2 (ore 18.45)

Match valido per il Gruppo A di Europa League. In palo c’è il primo posto nel raggruppamento. Gli spagnoli, al momento, sono primi a punteggio pieno. Gli inglesi sono secondi con 12 punti; vincendo con un gol di scarto arriverebbero davanti alla Real Sociedad.

Arsenal – Zurigo 1 (ore 21)

Match valido per il Gruppo H di Europa League. I Gunners sono primi con 12 punti ma devono guardarsi alle spalle dal PSV, che dista due lunghezze e che sarà impegnato col Bodo/Glimt. Gli svizzeri sono ancora in corsa per strappare un pass per la Conference League.

Roma – Ludogorets 1 (ore 21)

Incontro valevole per il Gruppo C di Europa League. Di fronte due squadre che si giocano il tutto per tutto per staccare il pass per gli ottavi di finale; per quella di Mourinho c’è solo un risultato utile, la vittoria, per sorpassare i bulgari e passare il girone da secondi qualificati; altrimenti scenderà in Conference League, di cui é detentrice. All’andata il Ludogorets si é imposto per 2-1. In campionato i giallorossi sono reduci dal successo esterno contro il Verona e sono quarti con 25 punti, frutto di otto vittorie, un pareggio e tre partite perse, sedici gol fatti e undici subiti. Il Ludogorets viene dal 3-1 casalingo contro il Septemvrir Sofia ed é secondo nel massimo campionato bulgaro a quota 35, a cinque lunghezze dalla capolista CSKA Sofia.

RFS – Fiorentina  (ore 21)

Incontro valevole per il Gruppo A di Conference League. La Viola ha già ottenuto la qualificazione matematica alla Champions League ma può lottare per il primo posto contro il Basasehir. In campionato, dopo il successo per 1-2 conto o Spezia, é con 10 punti, frutto di tre vittorie, quattro pareggi e cinque partite perse, tredici reti realizzate e diciassette incassate. L’RFS é terzo nel massimo campionato lettone.

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 3 novembre 2022

  • Feyenoord – Lazio 1 (2.20)
  • Monaco – Stella Rossa 1 (1.62)
  • Real Sociedad – Manchester United 2 (2.20)
  • Arsenal – Zurigo 1 (1.14)
  • Roma – Ludogorets 1 (1.30)
  • RFS – Fiorentina 2 (1.32)