Azerbaigian – Serbia 1-2: diretta live e risultato finale

790

Azerbaigian - Serbia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Azerbaigian – Serbia di Martedì 30 marzo 2021 in diretta: formazioni e cronaca in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming il match valido per le qualificazioni ai Mondiali 2022

La cronaca e tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: AZERBAIJAN-SERBIA 1-2

SECONDO TEMPO

90' Triplice fischio dell'arbitro e fine delle ostilità tra Azerbaijan e Serbia. Un saluto da Calciomagazine e appuntamento alle prossime partite

88' Intervento sanzionabile di cartellino, irremovibile il direttore di gioco

86' Nemanja Radonjić lascia il campo

86' Mihailo Ristić fa il suo ingresso in campo

86' Aleksandar Mitrović fuori campo per dar spazio al compagno

86' Dalla panchina si alza Dušan Vlahović che fa il suo ingresso

81' Goal! Occasione per Aleksandar Mitrović che segna. 1 a 2

79' Fuori Mahir Emreli, ecco la mossa dell'allenatore

79' Il tecnico inserisce Elvin Dzhafarquliyev sul terreno di gioco

75' Cartellino giallo all'indirizzo di Nemanja Gudelj

75' Fuori dal rettangolo di gioco Dušan Tadić per Serbia

75' Mossa dell’allenatore entra sul terreno di gioco Luka Jović

72' Azer Salahly abbandona il terreno di gioco

72' Sostituzione per Azerbaijan entra in campo Tamkin Khalilzada

69' Gli fa spazio Anatoly Nuriyev per Azerbaijan

69' Mahir Emreli in campo, prende il posto del compagno di squadra

69' Gli fa spazio Ali Ghorbani per Azerbaijan

69' Il tecnico inserisce Ramil Sheydaev sul terreno di gioco

65' Fuori Nemanja Maksimović, ecco la mossa dell'allenatore

65' Marko Grujić si incammina verso il centro del campo, pronto l'ingresso

64' Finisce la gara di Filip Kostić che lascia il rettangolo di gioco

64' In campo per Serbia Andrija Živković

59' Emin Makhmudov! Cambia il risultato grazie alla rete con un tiro preciso degli undici metri

46' Squadre sul terreno di gioco per il secondo tempo, tutto pronto per ripartire

PRIMO TEMPO

45' L'arbitro manda le due squadre negli spogliatoi. All'intervallo tra Azerbaijan e Serbia siamo sul risultato di 1 a 2. Ci aggiorniamo per l'inizio del secondo tempo

45' Cartellino di color giallo per Uroš Spajić

16' Aleksandar Mitrović in gol! Il calciatore batte il portiere, cambia il risultato, ora siamo 0 a 1

1' Fischio d'inizio dell'arbitro, si parte!

Calciomagazine vi manda un saluto e vi presenta la diretta di Azerbaijan - Serbia

AZERBAIJAN: Şahrudin Mahammadaliyev; Elvin Badalov, Azer Salahly (dal 27' st Tamkin Khalilzada), Maksim Medvedev, Anton Krivotsyuk, Bədavi Hüseynov, Abbas Hüseynov, Anatoly Nuriyev (dal 24' st Ramil Sheydaev), Emin Makhmudov, Ismayil Ibrahimli, Ali Ghorbani. A disposizione: Elvin Dzhafarquliyev, Mahir Emreli, Mekhti Dzhenetov, Emil Balayev, Sertan Tashkyn, Tural Bayramov, Vüqar Mustafayev, Aleksey Isaev, Dzhoshqun Diniyev, Shahriyar Aliyev. Allenatore: Giovanni De Biasi.

SERBIA: Predrag Rajković; Uroš Spajić, Strahinja Pavlović, Stefan Mitrovič, Nemanja Gudelj, Sergej Milinković-Savić, Nemanja Maksimović (dal 20' st Marko Grujić), Filip Kostić (dal 19' st Andrija Živković), Dušan Tadić (dal 30' st Luka Jović), Nemanja Radonjić (dal 41' st Mihailo Ristić), Aleksandar Mitrović (dal 41' st Dušan Vlahović). A disposizione: Đorđe Nikolić, Marko Dmitrović, Marko Petković, Saša Lukić, Nenad Krstičić, Ivan Ilić, Filip Đuričić. Allenatore: Dragan Stojković.

Reti: al 16' pt Aleksandar Mitrović, al 14' st Emin Makhmudov, al 36' st Aleksandar Mitrović.

Ammonizioni: al 43' st Tamkin Khalilzada (AZE), al 45' pt Uroš Spajić (SER), al 30' st Nemanja Gudelj (SER).

Presentazione della partita

BAKU – Nel tardo pomeriggio di oggi, martedì 30 marzo 2021, alle ore 18:00, si disputerà Azerbaigian – Serbia, match valido per le qualificazioni ai Mondiali 2022 che si svolgeranno in Qatar. Non si tratta della prima sfida tra le due squadre che si ritrovano ad affrontarsi dopo che l’ultima volta la Serbia si è imposta per 4-1. L’incontro si svolgerà allo stadio Baku Olympic Stadium e sarà diretto dal direttore di gara Reinshreiber. La Serbia ha i favori del pronostico con i bookmakers che danno la vittoria a 1.33. Nelle ultime cinque uscite l’Azerbaigian ha ottenuto 0 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte realizzando 1 gol e subendone 3. La Serbia invece ha ottenuto 2 vittorie, 3 pareggi e 0 sconfitte siglando 10 reti e subendone 4. Calciomagazine.net vi terrà compagnia con una diretta testuale della gara a partire dall’inizio dell’evento; un’ora prima troverete sul sito le formazioni ufficiali. Serbia e Portogallo in vetta alla classifica Gruppo A delle qualificazioni ai Mondiali con 4 punti  mentre in terza posizione troviamo il Lussemburgo con 3 .

Dove vedere la partita in TV e streaming

La partita Azerbaigian – Serbia non verrà trasmessa in diretta televisiva o streaming.

Le probabili formazioni di Azerbaigian – Serbia

Gli azeri dovrebbero schierarsi col 4-4-2 con Balayev in porta, pacchetto difensivo composto da Krivotsuyuk e Medvedev sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Badalov e Huseynov. A centrocampo Diniyev e Qarayev in cabina di regia con Mutallimov e Sadikhov sulle fasce laterali In attacco tandem offensivo composto da Emreli e Sheydaev. Stojkovic dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-1-2 con Dmitrovic in porta, pacchetto difensivo composto da Milenkovic, Mitrovic e Pavlovic. A centrocampo Racic e Milinkovic-Savic in cabina di regia con Gajic e Mladenovic sulle corsie esterne mentre davanti spazio a Tadic alle spalle del tandem offensivo composto da Vlahovic e Mitrovic.

AZERBAIGIAN (4-42): Balayev; Krivotsyuk, Badalov, Huseynov, Medvedev; Mutallinov, Diniyev, Qarayev, Sadikhov; Emreli, Sheydaev. Allenatore: De Biasi

SERBIA (3-4-1-2): Dmitrovic; Pavlovic, Milenkovic, S. Mitrovic; Gajic, Racic, Milinkovic-Savic, Mladenovic; Tadic; Vlahovic, A. Mitrovic. Allenatore: Stojkovic

Articoli correlati