Barcellona – Messi, incontro tra il club tra il padre del giocatore

56

Messi

Le parti sono ancora distanti. Il club sostiene che Messi non partirà se non per la clausola rescissoria da 700 milioni o, in alternativa, al termine del prossimo anno quando scadrà l’accordo

BARCELLONA – Secondo quanto riporta il Mundo Deportivo si é tenuto un incontro segreto, della durata circa di un’ora e mezza,  fra Jorge Messi ed il Barcellona, rappresentato dal presidente Josep Maria Bartomeu e dal dirigente Javier Bordas.

Bartomeu ha puntualizzato che Messi non partirà se non per la clausola rescissoria da 700 milioni o, in alternativa, al termine del prossimo anno quando scadrà l’accordo, mettendo sul piatto il rinnovo fino al 2023. Dall’altra parte, il padre di Messi ha ribadito l’intenzione del giocatore di firmare la risoluzione sfruttando la clausola ad hoc sul contratto, quella che nella forma sarebbe scaduta il 10 giugno ma che sarebbe stata prolungata fino al termine della stagione a causa del lockdown e dello stop del campionato.

Al momento quindi le parti restano più distanti.

Articoli correlati