Barcellona – Real Madrid 5-2: manita blaugrana, ecco la prima semifinalista

751

Barcellona Real Madrid cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Barcellona – Real Madrid di mercoledì 30 marzo 2022 in diretta: dopo il botta e risposta in avvio nella ripresa i padroni di casa dilagano

BARCELLONA – Al Camp Nou, mercoledì 30 marzo, alle ore 18:45, si disputerà il match tra Barcellona e Real Madrid, match valido per la gara di ritorno dei quarti di finale di Women’s Champions League. Per il Real Madrid sarà un’impresa rimontare il risultato dell’andata: 3-1 per le blaugrane, con la rete di Pina e la doppietta di Putellas. Un risultato determinato più dalle singole giocatrici che dal gioco, Alexia. Il Real Madrid ha imposto il suo gioco per sessanta minuti, trovando anche il vantaggio con il gol di Carmona; il Barcellona, però, con la giocatrice più forte del mondo la ribalta nel secondo tempo, grazie anche ad un calcio di rigore dubbio. Entrambe le squadre stanno continuando a macinare punti per quanto riguarda il campionato: sia Real sia Barça hanno vinto l’ultima partita del campionato principale spagnolo.

Tabellino

BARCELLONA D: Panos S., Bonmati A., Guijarro P. (dal 27′ st Engen I.), Hansen C., Hermoso J. (dal 27′ st Ouahabi L.), Mapi Leon, Paredes I. (dal 36′ st Pereira A.), Pina C. (dal 36′ st Serrano M.), Putellas A., Rolfo F., Torrejon M. (dal 27′ st Crnogorcevic A.). A disposizione: Font G., Muñoz M., Baradad O., Crnogorcevic A., Engen I., Laborde E., Ouahabi L., Pereira A., Perez M., Serrano M. Allenatore: Giraldez J..

REAL MADRID D: Misa , Abelleira T. (dal 40′ st Florentino C.), Carmona O. (dal 21′ st Moller C.), del Castillo A., Gonzalez Rodriguez E. (dal 21′ st Garcia N.), Ivana, Oroz M., Peter B. (dal 29′ st Galvez Luna R.), Rodriguez Herrero L. M., Svava S. (dal 29′ st Robles K.), Zornoza C.. A disposizione: Gerard M., Arias A., Florentino C., Galvez Luna R., Garcia N., Moller C., Navarro L., Robles K., Salas Molinero M. Allenatore: Toril A..

Reti: al 8′ pt Mapi Leon (Barcellona D), al 7′ st Bonmati A. (Barcellona D), al 10′ st Pina C. (Barcellona D), al 17′ st Putellas A. (Barcellona D), al 25′ st Hansen C. (Barcellona D) al 16′ pt Carmona O. (Real Madrid D), al 3′ st Zornoza C. (Real Madrid D).

Ammonizioni: al 15′ pt Paredes I. (Barcellona D), al 45′ st Putellas A. (Barcellona D) al 12′ pt Rodriguez Herrero L. M. (Real Madrid D).

La presentazione del match

QUI BARCELLONA – Giraldez conferma il 4-3-3 della gara d’andata. Nella formazione blaugrana, immancabile Alexia Putellas, vincitrice dell’ultimo Pallone d’oro come miglior giocatrice dell’anno. Ad accompagnarla, nel reparto offensivo, ci sarà il tridente Hansen-Rolfo-Bonmati.

QUI REAL MADRID – Stesso discorso per Toril, che non vuole cambiare le undici titolari della gara d’andata, autrici di un’ottima prestazione, nonostante il risultato finale. Tra le giocatrici titolari sicuramente ci sarà Carmona Garcia, che ha siglato la rete del momentaneo vantaggio.

Le probabili formazioni di Real Madrid D – Barcellona D

BARCELLONA D (4-3-3): Panos; Torrejon, Pereira, Mapi Leon, Ouahabi; Hermoso, Guijarro, Putellas; Hansen, Rolfo, Bonmati. Allenatore: Jonatan Giraldez

REAL MADRID D (4-4-2): Misa; Robles, Peter, Ivana, Galvez Luna; Moller, Zornoza, del Castillo; Asllani, Garcia. Allenatore: Alberto Toril

Dove guardarla in TV e in streaming

La partita tra Barcellona e Real Madrid sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.