Picerno – Campobasso 3-2: successo in rimonta per la squadra di casa

1188

Picerno Campobasso cronaca diretta live risultato in campo reale

La partita Picerno – Campobasso del 30 marzo 2022 in diretta: al doppio vantaggio di Pace e Emmausso ha risposto prima Parigi nel primo tempo quindi due prodezze di Esposito e Pitarresi nella ripresa

PICERNO – Mercoledì 30 marzo, alle ore 18, allo Stadio “Donato Curcio”, andrà in scena Picerno – Campobasso, recupero della trentesima giornata del Girone C di Serie C 2021/2022.

Cronaca del match

PRIMO TEMPO

Fasi di studio in questo primo quarto d’ora di gioco, da registrare solo una punizione dalla trequarti di Dettori con Tenkorang che svetta in area per allontanare la minaccia e qualche istante più tardi tiro cross pericoloso di Senesi dalla sinistra con ultimo tocco della difesa sul fondo. Al 21′ vantaggio del Campobasso: conclusione velenosa di Pace dal limite con l’esterno sinistro in posizione centrale e traiettoria beffarda per Viscovo con palla sotto l’incrocio dei pali alla sua destra. Alla mezz’ora Liguori fa partire un bel cross con il mancino dalla destra con Tenkorang che sul secondo non ci arriva in estensione. Tre minuti più tardi prova a rispondere il Picerno con un rasoterra dal limite di De Cristoforo, blocca a terra sulla sua destra Raccichini. Quest’ultimo un minuto dopo è reattivo sul tentativo sotto porta di Parigi. Al 35′ arriva il raddoppio del Campobasso: azione di contropiede conclusa da Rossetti al limite dell’area, respinge a terra ma non trattiene Viscovo ed Emmausso è più rapido di tutti con il piatto desto a colpire nell’angolino destro lasciato scoperto. Il Picerno prova a reagire al 37′ su cross dalla destra con Parigi che impegna in una parata difficile Raccichini che alza in angolo ma sul corner successivo dalla destra a centroarea Parigi, lasciato colpevolmente solo tocca da due passi in fondo al sacco, 1-2. Dopo due minuti di recupero termina il primo tempo con il vantaggio del Campobasso per 2-1.

SECONDO TEMPO

Si riparte con il secondo tempo, nessun cambio nell’intervallo per il Campobasso mentre Gerardi per Reginaldo nel Picerno. Altre carte per Colucci con Esposito e Pitarresi per De Cristofaro e De Ciancio. Buona occasione al 10′ per Pitarresi che arma la conclusione dal limite dell’area ma alza di poco la mira. Al 18′ grande conclusione di Piterresi con il destro dal limite verso l’angolino destro e ottimo intervento di Raccichini in angolo. Al 22′ botta centrale di Dettori dal limite, attento a bloccare in due tempi Raccichini, buono l’avvio di ripresa per i padroni di casa. Al 24′ arriva il pareggio del Picerno: su sponda di Gerardi che gli ha restituito palla, prodezza di Esposito con il destro dal limite dell’area e conclusione sotto l’incrocio dei pali alla sinistra di Raccichini che questa volta non può farci nulla. Alla mezz’ora Pitarresi porta in vantaggio il Picerno: su cross basso di Liguori dalla destra, sponda preziosa di Gerardi per il compagno che lascia partire una bella conclusione con il destro e palla nuovamente sotto l’incrocio dei pali alla sinistra del portiere ospite. Al 42′ lancio in area a liberare Bontà in posizione defilata con il portiere in uscita, passaggio a centro area dove non trova nessun compagno. Dopo 4 minuti di recupero si chiude la partita con il successo in rimonta per 3-2 del Picerno sul Campobasso.

Tabellino

PICERNO: Viscovo A., Allegretto A., De Ciancio R. (dal 6′ st Pitarresi F.), De Cristofaro A. (dal 6′ st Esposito E.), De F. C., Dettori F., Garcia R., Parigi G. (dal 16′ st Di Dio F.), Reginaldo (dal 1′ st Gerardi F.), Senesi Y. (dal 34′ st Ferrani M.), Setola C. A disposizione: Albertazzi M., Summa E., Alcides E., Carra G., Di Dio F., Esposito E., Ferrani M., Gerardi F., Pitarresi F., Viviani A.

CAMPOBASSO: Raccichini M., Bonta F., Candellori K. (dal 39′ st Merkaj O.), Dalmazzi A., Emmausso M., Fabriani C., Liguori M. (dal 39′ st Bolsius D.), Menna D., Pace F., Rossetti M. (dal 30′ st Persia A.), Tenkorang J.. A disposizione: Coco S., Zamarion E., Bolsius D., Di Francesco D., Ladu P., Martino A., Merkaj O., Nacci F., Persia A., Sbardella L., Vanzan N.

Reti: al 37′ pt Parigi G. (Picerno), al 24′ st Esposito E. (Picerno), al 30′ st Pitarresi F. (Picerno) al 21′ pt Pace F. (Campobasso), al 35′ pt Emmausso M. (Campobasso).

Ammonizioni: al 25′ pt De Ciancio R. (Picerno), al 33′ st Dettori F. (Picerno) al 39′ pt Rossetti M. (Campobasso), al 17′ st Candellori K. (Campobasso), al 35′ st Persia A. (Campobasso).

Formazioni ufficiali

PICERNO (4-4-2): Viscovo, Allegretto, De Cristofaro, Rodriguez, De Franco, Reginaldo, Dettori, Setola, Senesi, Di Ciancio, Parigi. A disposizione: Albertazzi, Ferrani, Pitarresi, Esposito, Summa, Dias, Gerardi, Carrà, Viviani, Di Dio. Allenatore: Colucci.

CAMPOBASSO (4-3-3): Raccichini, Fabriani, Menna, Dalmazzi, Pace, Bontà, Emmausso, Candellori, Tenkorang, Rossetti, Liguori. A disposizione: Zamarion, Coco, Sbardella, Vanzan, Nacci, Ladu, Martino, Di Francesco, Persia, Merkaj, Bolsius. Allenatore: Cudini

I convocati del Picerno

PORTIERI: Albertazzi, Viscovo, Summa
DIFENSORI: Allegretto, Alcides Dias, Garcia Rodriguez, Ferrani, De Franco
CENTROCAMPISTI: Dettori, Pitarresi, De Ciancio, Viviani, Di Dio, De Cristofaro
ATTACCANTI: Carrà, Reginaldo, Parigi, Senesi, Esposito

I convocati del Campobasso

PORTIERI: Raccichini, Zamarion, Coco;
DIFENSORI: Vanzan, Martino, Dalmazzi, Sbardella, Fabriani, Pace, Menna;
CENTROCAMPISTI: Candellori, Bontà, Nacci, Persia, Ladu, Tenkorang;
ATTACCANTI: Rossetti, Di Francesco, Emmausso, Liguori, Merkaj, Bolsius.

La presentazione del match

I padroni di casa sono reduci dalla sconfitta casalinga di misura contro l’Avellino e sono dodicesimi, a pari merito con Catania e Juve Stabia, con 43 punti, frutto di dodici vittorie, sette pareggi e quattordici sconfitte, con trentuno gol fatti e trentasei subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno ottenuto una vittoria, un pareggio e tre sconfitte siglando quattro reti e incassandone sei. I molisani, nell’ultima partita disputata, hanno perso per 5-2 sul campo del Foggia e sono quattordicesimi in classifica a quota 40 punti e con un cammino di dieci partite vinte,  dieci pareggiate e dodici perse; quarantadue reti segnate e cinquantadue incassate. Il bilancio del Campobasso nelle ultime cinque partite giocate é di due vittorie, un pareggio e due sconfitte, con sette gol fatti e otto subiti. All’andata, lo scorso 24 ottobre, finì 1-1. A dirigere il match sarà Niccolo’ Turrini della sezione di Firenze, coadiuvato dagli assistenti Giorgio Ravera di Lodi e Matteo Pressato di Latina; quarto uomo Edoardo Gianquinto di Parma.

QUI PICERNO – Per il Picerno probabile modulo 4-4-2 con Viscovo in porta e retroguardia formata al centro da Ferrani e Garcia e sulle fasce da De Franco e De Cristofaro. In mezzo al campo Setola e Dettori; sulle corsie esterne Pitarresi e Vivacqua. Davanti Di Dio e Parigi.

QUI CAMPOBASSO – La formazione molisana potrebbe scendere in campo con il modulo 4-3-3, con Raccichini in porta e con  Sbardella, Menna, Dalmazzi e Pace in difesa alle spalle di Bontà, Persia e Candellori. Tridente d’attacco formato da Merkaj,  Rossetti e Liguori.

Le probabili formazioni di Picerno – Campobasso

PICERNO (4-4-2): Viscovo, De Franco, Garcia, Ferrani; De Cristofaro, Pitarresi, Dettori, Setola, Vivacqua, Di Dio, Parigi.  Allenatore: Colucci.

CAMPOBASSO (4-3-3): Raccichini, Sbardella, Menna, Dalmazzi, Pace, Bontà, Persia, Candellori, Merkaj, Rossetti, Liguori. Allenatore: Cudini

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C.