Barcellona, scoppia la bufera: nascosti sette tamponi positivi!

279

stemma Barcellona

Secondo quanto riportato dall’emittente RAC 1 la compagine catalana avrebbe tenuto nascosti sette tamponi positivi.

BARCELLONA – Tra 9 giorni, con il Derby andaluso tra Betis e Siviglia, ricomincerà ufficialmente la Liga 2019/2020. Nelle ultime ore, però, sta dilagando un’indiscrezione pesante sul Barcellona: secondo quanto riportato dall’emittente RAC 1, il club catalano avrebbe nascosto ben 7 tamponi positivi al COVID-19 fra cui cinque giocatori e due membri dello staff. Notizia che, se dovesse essere confermata, potrebbe provocare importanti conseguente per Messi e compagni.

I fatti, spiegano RAC 1 e il Mundo Deportivo, risalgono ai mesi di marzo a aprile, nella fase clou della Pandemia in terra iberica. I giocatori affetti da COVID-19, infine, sarebbero stati tutti asintomatici e sarebbero stati posti in isolamento senza però comunicare la positività agli organi federali come prevede il protocollo imposto dal governo iberico.

Articoli correlati