Il Barcellona ufficializza Griezmann ma l’Atletico promette battaglia

43

Il club catalano, attraverso i propri canali social, ha ufficializzato l’acquisto dell’attaccante francese ma l’Atletico Madrid non ci sta.

BARCELLONA – Antoine Griezmann è ufficialmente un nuovo giocatore del Barcellona. Il club catalano, attraverso i propri canali social, ha comunicato l’avvenuto pagamento della clausola rescissoria del giocatore francese pari a 120 milioni. . Quinquennale fino al 2024 per l’ormai ex Atletico Madrid con una clausola rescissoria fissata a 800 milioni di euro.

Il club allenato da Simeone, ai ferri corti col Barcellona da qualche mese, non ci sta e attraverso un comunicato ufficiale apparso sul proprio sito ha dichiarato insufficienti i 120 milioni versati dal Barcellona. Questo il comunicato dei Colchoneros: “L’Atletico Madrid considera la somma depositata insufficiente per far fronte alla clausola rescissoria, visto che è palese come l’accordo tra il giocatore e il Barcellona sia precedente al giorno in cui la stessa clausola è passata dai 200 milioni ai 120. Inoltre anche l’annuncio di Griezmann dell’addio all’Atletico (14 maggio) è precedente al giorno in cui la clausola si sarebbe modificata. L’Atletico ritiene che la chiusura del contratto sia avvenuta prima della fine della scorsa stagione a causa di eventi, atti e dimostrazioni effettuati dal giocatore. Per questo il club ha iniziato i procedimenti atti a tutelare i propri diritti ed interessi”.

La Liga, però, ha convalidato il pagamento della clausola rendendo Griezmann un giocatore del Barcellona a tutti gli effetti. La compagine catalana si ritroverà agli ordini di Valverde questa domenica e non è da escludere che lo stesso Griezmann possa essere presente. Secondo fonti vicine al Barcellona la conferenza stampa dell’ex giocatore dell’Atletico Madrid dovrebbe essere fissata per domenica intorno alle 18.

Articoli correlati