Bari, Angelozzi: “A Gennaio faremo opportuni investimenti”

Con il silenzio stampa scattato in casa Bari, all’indomani del sesto ko in sette giornate contro il Parma, tocca agli esponenti della dirigenza biancorossa il compito di esprimere la situazione nel club del galletto, ma soprattutto di cercare di tranquillizzare un po’ gli animi in vista dell’imminente futuro.

Questa mattina il ds Angelozzi è intervenuto in sala stampa anche per mettere a tacere dei possibili dissidi in seno alla società di Via Torrebella: “Fra la società e il tecnico c’è grande compattezza – ha dichiarato -, piena sintonia. Lo stiamo dimostrando con i fatti”. Poi, sull’attuale momento della squadra ha detto: “Le nostre difficoltà sono di natura fisica, non tecnica. Nessuna squadra può permettersi una decina di infortunati, contemporaneamente”.

Con un Gennaio quasi sempre più vicino, il direttore sportivo del galletto ha parlato anche delle strategie di mercato in vista del mercato di riparazione, nel quale la società biancorossa dovrà cercare di impegnarsi più del dovuto per puntellare l’organico in mano a mister Ventura: “La società, su tutti il presidente, vuole a tutti i costi difendere la categoria. Se a gennaio ci saranno da fare investimenti per rafforzare l’organico, si faranno. Non voglio difendere la società ma dico solo che la società ha investito tanto negli ultimi anni. Se poi vogliamo discutere su come ha investito è un altro discorso. A fine anno,quando sarà tutto finito, faremo il punto della situazione anche su questo aspetto”

In questi giorni sono circolate voci di mercato che parlerebbero di un rientro di Meggiorini e uno, ancora tanto più da fantascienza, di Antonio Cassano con la maglia del Bari: “Cassano?Non scherziamo..Credo che se lascerà la Samp andrà ad una big – riporta Orgogliobarese – Meggiorini e Corradi?Sinceramente non ci ho pensato e comunque Meggiorini non rientrava nei nostri piu’ nei nostri piani”

Infine, Angelozzi ha comunicato che il silenzio stampa dei giocatori terminerà giovedì.

[Gaetano Nacci – Fonte: www.tuttobari.com]