Bari – Cremonese 1-2: colpo esterno dei grigiorossi

90

Bari Cremonese cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Bari – Cremonese di Venerdì 5 aprile 2024 in diretta: avanti dopo un minuto su autorete di Maiello raddoppiano al 21′ della ripresa con Collocolo, accorcia nel recupero Edjouma

BARI – Venerdì 5 aprile 2024, allo Stadio “San Nicola” di Bari, andrà in scena Bari – Cremonese, anticipo della tredicesima giornata di ritorno del campionato di Serie B 2023-2024. L’incontro avrà inizio alle ore 20,30.

Galletti, dopo lo 1-1 ottenuto sul campo del Modena, sono quattordicesimi con 35 punti, frutto di sette vittorie, quattordici pareggi e dieci sconfitte, trenta gol fatti e trentotto subiti. I grigiorossi, dopo il 3-0 rimediato a Bolzano contro il Sudtirol e lo stop casalingo (0-1) contro la FeralpiSalò, sono  quarti a quota 56. Il loro percorso racconta di sedici partite vinte, otto pareggiate e sette perse, quaranta reti realizzate e venticinque incassate. Nelle ultime cinque sfide il Bari ha collezionato soltanto due punti; la Cremonese, invece, ne ha raccolto nove.

All’andata, lo scorso 26 agosto, il Bari espugnò lo “Zini” grazie al gol di Sibilli. Questa volta viene data favorita la Cremonese, col segno “2” quotato mediamente 2.15. A dirigere la gara sarà Kevin Bonacina della sezione di Bergamo, coadiuvato dagli assistenti Marco Ricci della sezione di Firenze e Andrea Niedda della sezione di Ozieri. Quarto ufficiale Gabriele Restaldo di Ivrea. Al VAR ci sarà Matteo Gariglio di Pinerolo, assistito da Giacomo Paganessi di Bergamo.

Tabellino

BARI: Brenno, Pucino R., Di Cesare V., Vicari F., Ricci G. (dal 30′ st Dorval M.), Maita M. (dal 23′ st Edjouma M.), Maiello R. (dal 23′ st Benali A.), Lulic K., Morachioli G. (dal 1′ st Aramu M.), Sibilli G., Diaw D. (dal 29′ st Colangiuli V.). A disposizione: Pissardo M., Acampora G., Achik I., Bellomo N., Guiebre A.,  Puscas G., Zuzek Z. Allenatore: Iachini G..

CREMONESE: Jungdal A., Antov V., Ravanelli L., Lochoshvili L., Ghiglione P., Collocolo M. (dal 29′ st Abrego G.), Majer Z., Johnsen D. (dal 19′ st Falletti C.), Sernicola L. (dal 45′ st Zanimacchia L.), Vazquez F. (dal 1′ st Pickel C.), Tsadjout F. (dal 45’+1 st Coda M.). A disposizione: Saro G., Afena-Gyan F., Buonaiuto C., Castagnetti M., Ciofani D., Marrone L., Quagliata G. Allenatore: Stroppa G..

Reti: al 45’+2 st Edjouma M. (Bari), al 1′ pt Maiello R. (Cremonese) autogol, al 21′ st Collocolo M. (Cremonese) .

Ammonizioni: al 23′ pt Maiello R. (Bari), al 29′ pt Di Cesare V. (Bari), al 20′ st Maita M. (Bari), al 45’+3 st Sibilli G. (Bari) al 40′ pt Vazquez F. (Cremonese), al 5′ st Antov V. (Cremonese), al 11′ st Tsadjout F. (Cremonese).

Le formazioni ufficiali di Bari – Cremonese

BARI (4-3-1-2): Brenno, Pucino, Di Cesare (c), Vicari, Ricci, Maita, Maiello, Lulić, Sibilli, Morachioli, Diaw. A disposizione: Pissardo, Benali, Bellomo, Achik, Guiebre, Zuzek, Edjouma, Colangiuli, Acampora, Puscas, Aramu, Dorval. Allenatore: G. Iachini

CREMONESE (3-5-2): Jungdal, Ravanelli (c), Collocolo, Sernicola, Ghiglione, Vazquez, Antov, Majer, Lochoshvili, Johnsen, Tsadjout. A disposizione: Saro, Marrone, Pickel, Falletti, Ciofani, Buonaiuto, Afena-Gyan, Castagnetti, Abrego, Quagliata, Coda, Zanimacchia. Allenatore: G. Stroppa

I convocati del Bari

Portieri: 12.Pellegrini, 22.Brenno, 38.Pissardo

Difensori: 6.Di Cesare, 19.Guiebre, 21.Zuzek, 23.Vicari, 25.Pucino, 30.Dachille, 31.Ricci, 34.Natuzzi, 93.Dorval

Centrocampisti: 4.Maita, 8.Benali, 10.Bellomo, 14.Lulić, 17.Maiello, 24.Edjouma, 33.Memeo, 44.Acampora

Attaccanti: 11.Achik, 18.Diaw, 20.Sibilli, 32.Colangiuli, 47.Puscas, 49.Aramu, 77.Morachioli

I convocati della Cremonese

Portieri: 12 Brahja, 21 Saro, 22 Jungdal

Difensori: 4 Marrone, 5 Ravanelli, 17 Sernicola, 18 Ghiglione, 26 Antov, 31 Rocchetti, 33 Quagliata, 44 Lochoshvili

Centrocampisti: 6 Pickel, 7 Falletti, 8 Collocolo, 19 Castagnetti, 32 Abrego, 37 Majer, 98 Zanimacchia

Attaccanti: 9 Ciofani, 10 Buonaiuto, 11 Afena-Gyan, 20 Vazquez, 71 Johnsen, 74 Tsadjout, 90 Coda

La presentazione del match

COME ARRIVA IL BARI –  Iachini dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-2-1 con Brenno tra i pali e con Pucino, Di Cesare, Vicari e Ricci pronti a formare il blocco difensivo. A centrocampo Maita, Benali e Lulic. Unica punta Puscas, supportata dai trequartisti Morachioli e Sibilli.

COME ARRIVA LA CREMONESE – Stroppa dovrebbe rispondere con un modulo 3-5-2 con Jungdal tra i pali e con una difesa a tre formata da Antov Ravanelli e Bianchetti. In cabina di regia Castagnetti con Collocolo e Johnsen mentre  Zanimacchia e Sernicola dovrebbero ultimare la linea di centrocampo. Davanti Vazquez e Coda.

Le probabili formazioni di Modena – Bari

BARI (4-3-2-1): Brenno; Pucino, Di Cesare, Vicari, Ricci; Maita, Benali, Lulic; Morachioli, Sibilli; Puscas. Allenatore: Iachini.

CREMONESE (3-5-2): Jungdal; Antov, Ravanelli, Bianchetti; Zanimacchia, Collocolo, Castagnetti, Johnsen, Sernicola; Vazquez; Coda. Allenatore: Stroppa.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta su:

  • DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale.
  • Sky Sport Calcio e Sky Sport (canale 251 satellite). In streaming su Sky Go e Now.