Bari-Venezia 0-2, il tabellino. Primi gol per i veneti

478

Tabellino di Bari-Venezia. 0-2 il risultato. I gol messi a segno dall’ex Bentivoglio su rigore nel primo tempo e da Zigoni nella ripresa

BARI – Si conclude 0-2 Bari-Venezia, con un nuovo passo falso dei padroni di casa e la prima vittoria e i primi gol per la squadra di Inzaghi. I pugliesi iniziano la partita con fare aggressivo ma al 31′ l’arbitro Marinelli decreta un rigore per un atterramento in area. Dal dischetto l’ex Bentivoglio non sbaglia e i veneti passano in vantaggio. Stesso copione nella ripresa. Nel momento di maggior pressing da parte del Bari arriva la rete degli ospiti: a realizzarla é Zigoni. Il Bari spreca le occasioni per accorciare le distanze.

Bari-Venezia 0-2, il tabellino

BARI (4-3-3): Micai; Fiamozzi, Capradossi, Marrone, D’Elia; Tello, Basha, Salzano (dal 14′ st Brienza); Iocolano (dal 28′ st Cissé), Nené (dal 19′ st’ Floro Flores), Improta. A disposizione: Berardi, Tonucci, Petriccione, Anderson, Cassani, Morleo, Scalera, Busellato, Gyomber. Allenatore: Grosso

VENEZIA (3-4-3): Audero, Domizzi, Andelkovic (dal 32′ st Cernuto), Modolo, Zampano, Bentivoglio, Suciu, Del Grosso, Falzerano, Zigoni (dal 23′ st Marsura), Moreo (dal 43’st’ Pinato). A disposizione: Vicario, Barlocco, Stulac, Soligo, Fabiano, Pinato, Mlakar, Fabris, Signori. Allenatore: Inzaghi

Arbitro: Marinelli di Tivoli

Reti: al 31′ pt Bentivoglio, al 13′ st Zigoni

Ammoniti: Nené