Serie B, Benevento – Ascoli 0-2: in gol Bidaoui e Baschirotto

828

Benevento Ascoli cronaca diretta risultato tempo reale

La partita Benevento – Ascoli del 16 febbraio 2022 in diretta: presentazione, formazioni e tabellino in tempo reale, dove vedere il match valido per la 23a giornata della Serie B

BENEVENTO – Mercoledì 16 febbraio, alle ore 18:30, si terrà il match Benevento – Ascoli incontro valido per la 23a giornata della Serie B. Da una parte del campo troviamo i padroni di casa, le Streghe allenate da Fabio Caserta. Campani che attualmente si trovano in 6a posizione con 37 punti, a pari merito con il Frosinone e a soli 5 punti di distanza dal Lecce capolista. Dall’altra parte del campo troviamo invece la formazione ascolana allenata dall’allenatore Andrea Sottil, che occupa invece la 9a posizione con 33 punti. La formazione marchigiana dovrà cercare di portarsi a casa a tutti i costi un risultato utile, per scavalcare i rivali del Perugia – a quota 34 punti – e guadagnare così la zona playoff che è a un passo.

Tabellino

BENEVENTO: Paleari A., Acampora G. (dal 28′ st Brignola E.), Barba F., Calo G. (dal 1′ st Petriccione J.), Farias D. (dal 1′ st Insigne R.), Forte F., Ionita A., Letizia G., Masciangelo E. (dal 34′ st Foulon D.), Tello A. (dal 17′ st Improta R.), Vogliacco A.. A disposizione: Manfredini N., Muraca G., Brignola E., Foulon D., Glik K., Improta R., Insigne R., Pastina C., Petriccione J., Talia A., Umile B. Allenatore: Caserta F..

ASCOLI: Leali N., Bellusci G., Bidaoui S. (dal 45′ st Palazzino F.), Botteghin E., Buchel M., Caligara F. (dal 1′ st Ricci F.), Collocolo M., D’Orazio T. (dal 17′ st Falasco N.), Maistro F. (dal 34′ st Baschirotto F.), Salvi A., Tsadjout F. (dal 34′ st Iliev A.). A disposizione: Bolletta L., Guarna E., Baschirotto F., De Paoli A., Dionisi F., Falasco N., Iliev A., Palazzino F., Quaranta D., Ricci F., Tavcar A. Allenatore: Sottil A..

Reti: al 24′ st Bidaoui S. (Ascoli), al 44′ st Baschirotto F. (Ascoli).

Ammonizioni: al 38′ st Ionita A. (Benevento), al 43′ st Forte F. (Benevento) al 22′ pt Tsadjout F. (Ascoli), al 45′ st Ricci F. (Ascoli).

La presentazione del match

QUI BENEVENTO – La formazione campana potrebbe scendere in campo con il modulo 4-3-3, con Letizia, Glik, Barba e Masciangelo a formare il reparto difensivo. A centrocampo troviamo dal 1° minuto la cerniera composta da Ionita, Petriccione e Acampora, alle spalle del tridente d’attacco Tello, Forte e Improta.

QUI ASCOLI – I marchigiani allenati da mister Sottil potrebbero scendere in campo con il modulo 4-3-1-2, con Salvi, Bellusci, Botteghin e D’Orazio a formare il blocco difensivo. A centrocampo troviamo il terzetto Collocolo, Buchele Caligara. Sulla trequarti spazio per Maistro, alle spalle della coppia d’attacco Tsadjout-Iliev.

Le probabili formazioni di Benevento – Ascoli

BENEVENTO (4-3-3): Paleari; Letizia, Glik, Barba, Masciangelo; Ionita, Petriccione, Acampora; Tello, Forte, Improta. Allenatore: Fabio Caserta

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Salvi, Bellusci, Botteghin, D’Orazio; Collocolo, Buchel, Caligara; Maistro; Tsadjout, Iliev. Allenatore: Andrea Sottil

Dove vederla in TV e streaming

L’incontro Benevento – Ascoli verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su DAZN Italia. Per gli abbonati di Sky, la partita sarà a disposizione in streaming tramite il servizio Sky Go anche sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile gratuitamente sui principali market store e riservata ai titolari di abbonamento. La sfida sarà disponibile alla visione sul canale satellitare DAZN1 per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Gli utenti DAZN abbonati a Sky potranno inoltre seguire la partita in tv attraverso la app disponibile sul decoder Sky Q.