Serie A – Il Benevento schianta il Verona: 3-0 al Vigorito

Grande prestazione della squadra campana che vince contro uno spento Verona grazie alla doppietta di Diabatè e la rete di Letizia.

BENEVENTO – Nel match valido per il recupero della ventisettesima giornata di Serie A il Benevento schianta 3-0 il Verona. Successo strameritato per la compagine sannita che sblocca la situazione nel primo tempo, grazie al bellissimo gol di Letizia, mentre nel secondo tempo c’è spazio per la doppietta di Diabatè. Con questo successo i campani salgono a quota 13 mentre la squadra di Pecchia resta al penultimo posto con 22 punti.

Cronaca minuto per minuto

QUI BENEVENTO – Solito 4-3-3 per De Zerbi, che dovrà fare i conti con le numerose assenze in vista dell’impegno con il Verona. Oltre allo squalificato Lucioni e al lungodegente Antei, mancheranno per squalifica anche Costa, già diffidato e ammonito nello scorso match, e Puggioni. In dubbio Diabatè, Memushaj, Viola e Sagna. In porta ci sarà Brignoli mentre la linea difensiva sarà composta da Letizia e Venuti sulle fasce, Tosca e Djimsiti centrali. Chiavi del centrocampo affidate a Sandro, Cataldi e Djuricic mentre Guilherme, Brignola ed uno fra Iemmello e Coda formeranno il tridente offensivo.

QUI VERONA – Modulo speculare per Pecchia con uno tra Silvestri e Coppola per sostituire lo squalificato Nicolas tra i pali e il pacchetto difensivo composto da Souprayen, Vukovic, Caracciolo ed uno tra Bianchetti e Ferrari. Centrocampo composto da Buchel e Romulo sicuri di un posto, mentre è aperto il ballottaggio tra Valoti e Calvano. Dubbi anche per quanto riguarda il tridente offensivo con Verde, Petkovic e Matos in vantaggio per partire dal primo minuto. Squalificato Fares.

Statistiche e precedenti

Le due squadre si sono incontrate una sola volta in terra campana: accadde nello scorso campionato, quando il Benevento si impose per 2-0 grazie alle reti di Falco e Ciciretti. All’andata il Verona vinse di misura con gol di Romulo.

Le probabili formazioni

BENEVENTO (4-3-3) Brignoli; Venuti/Sagna, Djimsiti, Tosca, Letizia; Cataldi/Memushaj, Sandro, Djuricic; Guilherme, Iemmello/Coda, Brignola. Allenatore: De Zerbi

HELLAS VERONA (4-3-3) Silvestri/Coppola; Ferrari/Bianchetti, Vukovic, Caracciolo, Souprayen; Buchel, Calvano/Valoti, Romulo; Verde/Cerci, Petkovic, Matos/Aarons. Allenatore: Pecchia