Benevento – Verona: tabellino e risultato in diretta

Benevento - Verona: tabellino e risultato in direttaDiretta di Benevento-Verona: formazioni e risultato in tempo reale. La cronaca ed il tabellino della sfida in programma domenica 4 marzo alle ore 15:00

BENEVENTO – Domenica 4 marzo si disputerà, presso lo stadio Vigorito, Benevento-Verona, match valido per la ventisettesima giornata del campionato di Serie A. All’andata si imposero i veneti per 1-0 grazie al primo ed unico gol in campionato di Romulo. Un importante match per la salvezza che potrebbe rafforzare le speranze delle due compagini, entrambe nella zona rossa. Il Benevento è reduce dalla sconfitta del Meazza contro l’Inter, pur non deludendo affatto, per 2-0 e nelle ultime cinque partite sono arrivate quattro sconfitte e la vittoria importantissima contro il Crotone. Attualmente sono undici i punti che separano i Sanniti dalla tanto insperata salvezza. Dall’altra parte c’è il Verona, a nove punti di vantaggio dal Benevento e a meno due dal Crotone in zona salvezza. Tre sconfitte e due vittorie nelle ultime cinque partite per gli scaligeri, tra cui quella della scorsa giornata ai danni del Torino.

Benevento-Verona: presentazione del match, probabili formazioni, cronaca diretta e risultato in tempo reale, tabellino

QUI BENEVENTO – Tegola per De Zerbi che perde Sandro per una lesione muscolare, oltre al già infortunato D’Alessandro. Si va verso il solito 4-3-3 con Puggioni tra i pali e la difesa composta da Sagna, Djimsiti, Tosca e Letizia. Al posto di Sandro dovrebbe agire uno tra Memushaj e Del Pinto, con l’albanese favorito per affiancare Cataldi e Djuricic a centrocampo. Non si tocca il tridente offensivo, composto da Brignola, Coda e Guilherme.

QUI HELLAS VERONA – Due assenze pesantissime anche per Pecchia, che dovrà rinunciare allo squalificato Romulo e all’infortunato Valoti, autore di una doppietta nella scorsa giornata. 4-4-2 il modulo scelto e su cui punta Pecchia, con Nicolas tra i pali, difesa composta da Caracciolo e Vukovic centrali, mentre sulle fasce agiranno Ferrari e Fares. A centrocampo ci sarà uno tra Fossati e Buchel per sostituire Valoti, insieme a Calvano. Da esterni pronti Matos e Verde, mentre il tandem offensivo sarà composto da Petkovic e dal baby Kean.

Le probabili formazioni

BENEVENTO (4-3-3) Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Letizia; Cataldi, Memushaj/Del Pinto, Djuricic; Brignola, Coda, Guilherme. Allenatore: De Zerbi

VERONA (4-4-2) Nicolas; Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Fares; Matos, Calvano, Buchel/Fossati, Verde; Petkovic, Kean. Allenatore: Pecchia

Arbitro: Valeri

Guardalinee: Di Fiore-Mondin

IV Uomo: Martinelli

Var: Mariani

Assistente Var: Posado

Stadio: Ciro Vigorito