Benfica – Arsenal 1-1: diretta live, risultato finale

612

Benfica Arsenal cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Benfica – Arsenal del 18 febbraio 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con commento in tempo reale del match valido per l’andata dei sedicesimi di Europa League

La cronaca e il tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: SL BENFICA-ARSENAL FC 1-1

SECONDO TEMPO

90' Triplice fischio dell'arbitro e fine delle ostilità tra SL Benfica e Arsenal FC. Un saluto da Calciomagazine e appuntamento alle prossime partite

90' Forze fresche in campo per Arsenal FC con l'ingresso di Willian

90' Abbandona il campo Martin Ødegaard per Arsenal FC

90' Dalla panchina si alza Mohamed Elneny che fa il suo ingresso

90' Termina qui la partita di Dani Ceballos che abbandona il rettangolo di gioco

85' Dalla panchina si alza Chiquinho che fa il suo ingresso

85' Finisce la gara di Lucas Veríssimo che lascia il rettangolo di gioco

77' Spazio a Gabriel, nuova mossa per l'allenatore

77' Termina qui la partita di Adel Taarabt che abbandona il rettangolo di gioco

77' Gabriel Martinelli in campo, prende il posto del compagno di squadra

77' Gli fa spazio Emile Smith Rowe per Arsenal FC

77' Il tecnico inserisce Nicolas Pépé sul terreno di gioco

77' Abbandona il terreno di gioco Pierre-Emerick Aubameyang per Arsenal FC

64' Dalla panchina si alza Haris Seferović che fa il suo ingresso

64' Finisce la gara di Darwin Núñez che lascia il rettangolo di gioco

64' Everton fa il suo ingresso in campo

64' Lascia il campo Pizzi per SL Benfica

64' Kieran Tierney in campo, prende il posto del compagno di squadra

64' Abbandona il terreno di gioco Cédric Soares per Arsenal FC

57' Rete! Bukayo Saka , assist di Cédric Soares riesce a trovare la via del gol

55' Rete di Pizzi buttando dentro un calcio di rigore! Cambia il risultato, ora è di 1 a 0

54' Inflessibile l'arbitro estrae il giallo per Emile Smith Rowe

46' Rafa Silva fa il suo ingresso in campo

46' Esce dal campo Luca Waldschmidt per SL Benfica

46' L'arbitro dà il via al secondo tempo. Andiamo a vedere cosa ci riserverà il match

PRIMO TEMPO

45' Non c'è più tempo, si conclude la prima frazione di gioco tra SL Benfica e Arsenal FC, all'intervallo siamo sul risultato di 1 a 1. Fra qualche istante saremo pronti con il secondo tempo

1' Ci siamo, battuto il calcio di inizio di SL Benfica e Arsenal FC!

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti al live della partita SL Benfica - Arsenal FC, siamo pronti a seguire assieme l'incontro

SL BENFICA: Helton Leite; Álex Grimaldo, Lucas Veríssimo (dal 40' st Chiquinho), Jan Vertonghen, Nicolás Otamendi, Diogo Gonçalves, Pizzi (dal 19' st Everton), Julian Weigl, Adel Taarabt (dal 32' st Gabriel), Darwin Núñez (dal 19' st Haris Seferović), Luca Waldschmidt (dal 1' st Rafa Silva). A disposizione: Mile Svilar, Odisseas Vlachodimos, Gilberto, Nuno Tavares, João Ferreira, Franco Cervi, Pedrinho. Allenatore: Jorge Jesus.

ARSENAL FC: Bernd Leno; Héctor Bellerín, Gabriel, Cédric Soares (dal 19' st Kieran Tierney), David Luiz, Bukayo Saka, Dani Ceballos (dal 45' st Mohamed Elneny), Martin Ødegaard (dal 45' st Willian), Emile Smith Rowe (dal 32' st Nicolas Pépé), Granit Xhaka, Pierre-Emerick Aubameyang (dal 32' st Gabriel Martinelli). A disposizione: Mathew Ryan, Karl Jakob Hein, Rob Holding, Calum Chambers, Pablo Marí, Alexandre Lacazette, Eddie Nketiah. Allenatore: Mikel Arteta.

Reti: al 10' st Pizzi, al 12' st Bukayo Saka.

Ammonizioni: al 9' st Emile Smith Rowe (ARS).

La presentazione del match

ROMA – Questa sera, giovedì 18 febbraio, alle ore 21 andrà in scena Benfica – Arsenal, incontro valevole per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League 2020/2021. Da una parte c’è la squadra portoghese che, in campionato, viene da un pareggio esterno, ed in classifica occupa la quarta posizione con 38 punti. Dall’altra parte troviamo i Gunners che, dopo un breve periodo di appannamento iniziale, stanno risalendo la china: nell’ultima giornata di Premier League, infatti, la squadra di Arteta ha vinto 4-2 contro il Leeds ed in classifica occupa la decima posizione con 34 punti. La sfida dell’Olimpico verrà diretta dal turco Cakir, un po’ di Italia al VAR con Irrati e Fabbri. Le due squadre si sono affrontate nella Coppa dei Campioni della stagione 1991/92. Nel secondo turno ci fu il pareggio per 1-1 nella gara di andata disputata a Lisbona, con i gol di Isaias per i padroni di casa e di Campbell per gli ospiti. 1-1 anche al ritorno con le reti di Pates e il solito Isaias. Ai supplementari successo della formazione portoghese grazie al gol di Kulkov.

QUI BENFICA – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 4-3-3 con Vlachodimos in porta, pacchetto difensivo composto da Goncalves e Grimaldo sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Vertonghen e Otamendi. A centrocampo Weigl in cabina di regia con Taarabt e Silva mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto da Pizzi, Nunez e Seferovic.

QUI ARSENAL – Arteta dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Leno tra i pali, reparto arretrato formato da Bellerin e Cedric sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a David Luiz e Gabriel Paulista. A centrocampo Xhaka e Ceballos in cabina di regia mentre davanti spazio a Pepe, Saka e Rowe alle spalle di Aubameyang.

Le probabili formazioni di Benfica – Arsenal

BENFICA (4-3-3): Vlachodimos; Goncalves, Vertonghen, Otamendi, Grimaldo, Taarabt, Weigl, Silva, Pizzi, Nunez, Seferovic. Allenatore: Jorge Jesus

ARSENAL (4-2-3-1): Leno; Bellerin, David Luiz, Gabriel Paulista, Cedric; Xhaka, Ceballos; Pepe, Saka, Rowe, Aubameyang. Allenatore: Arteta

STADIO: Olimpio di Roma

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Benfica – Arsenal, valevole per l’andata dei sedicesimi di Europa League 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Football. La sfida dell’Olimpico, inoltre, sarà visibile in diretta streaming su Sky Go, il servizio che Sky riserva per i propri abbonati. Basterà scaricare l’app su pc o notebook oppure su dispositivi come smartphone e tablet, per poi selezionare il match dal palinsesto. In alternativa il live streaming sarà su Now TV, acquistando uno dei pacchetti dedicati che contenga il meglio del calcio e le partite Europa League.

Articoli correlati