Benfica – PSV 2-1: diretta live e risultato finale

2282

Benfica PSV cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Benfica-PSV Eindhoven del 18 agosto in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con commento in tempo reale, dove vedere il match valido per i Playoff di Champions League

La cronaca ed il tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: SL BENFICA-PSV EINDHOVEN 2-1

SECONDO TEMPO

90′ Finisce qui tra SL Benfica e PSV Eindhoven risultato di 2 a 1. La redazione di Calciomagazine ringrazia per l’attenzione e dà appuntamento ai prossimi live. Buon proseguimento a tutti

90′ Inflessibile il direttore di gioco che sventola il cartellino giallo per Gonçalo Ramos

89′ Finisce qui la partita di Philipp Max che lascia il campo

89′ Forze fresche in campo per PSV Eindhoven con l’ingresso di Jordan Teze

89′ Finisce la gara di Eran Zahavi che lascia il rettangolo di gioco

89′ Yorbe Vertessen in campo, prende il posto del compagno di squadra

88′ Intervento di Armando Obispo, inevitabile il cartellino giallo per lui

86′ Intervento di Soualiho Meïté, inevitabile il cartellino giallo per lui

86′ João Mário abbandona il terreno di gioco

86′ Adel Taarabt in campo, prende il posto del compagno di squadra

79′ Lascia il campo Diogo Gonçalves per SL Benfica

79′ Sostituzione per SL Benfica entra in campo Soualiho Meïté

75′ Inflessibile il direttore di gioco che sventola il cartellino giallo per André Almeida

74′ Abbandona il terreno di gioco Noni Madueke per PSV Eindhoven

74′ In campo per PSV Eindhoven Bruma

72′ Abbandona il campo Pizzi per SL Benfica

72′ André Almeida rimpiazza il compagno di squadra

71′ Finisce la gara di Julian Weigl che lascia il rettangolo di gioco

71′ L’allenatore inserisce SL Benfica Éverton in campo

71′ Lascia il campo Roman Yaremchuk per SL Benfica

71′ Spazio a Gonçalo Ramos, nuova mossa per l’allenatore

65′ Fuori dal rettangolo di gioco Marco van Ginkel per PSV Eindhoven

65′ Buttato nella mischia Davy Pröpper

64′ Finisce la gara di Olivier Boscagli che lascia il rettangolo di gioco

64′ L’allenatore inserisce PSV Eindhoven Armando Obispo in campo

61′ L’arbitro è irremovibile, giallo per Rafa Silva

58′ Il direttore di gara sventola il cartellino per Nicolás Otamendi, autore dell’intervento scorretto

57′ Intervento di Marco van Ginkel, inevitabile il cartellino giallo per lui

51′ Arriva il gol per PSV Eindhoven con Cody Gakpo! Questo il nuovo risultato 2 a 1 tra le due squadre

46′ Al via il secondo tempo di SL Benfica-PSV Eindhoven. Vediamo se cambierà qualcosa in campo

PRIMO TEMPO

45′ Duplice fischio del direttore di gioco, le squadre vanno all’intervallo. Restate collegati per non perdervi il secondo tempo dell’incontro

42′ In rete Julian Weigl! , il punteggio diventa: 2 a 0

10′ SL Benfica in gol con Rafa Silva, assist di Roman Yaremchuk!

1′ Ha inizio l’incontro, prepariamoci a gustarlo assieme

Amici lettori di Calciomagazine ben trovati al nuovo live del giorno. Si affronteranno SL Benfica – PSV Eindhoven, la squadre fanno il loro ingresso in campo

Tabellino

SL BENFICA: Odisseas Vlachodimos; Álex Grimaldo, Lucas Veríssimo, Nicolás Otamendi, Morato, Diogo Gonçalves (dal 34′ st Soualiho Meïté), João Mário (dal 41′ st Adel Taarabt), Pizzi (dal 27′ st André Almeida), Rafa Silva, Julian Weigl (dal 26′ st Éverton), Roman Yaremchuk (dal 26′ st Gonçalo Ramos). A disposizione: Helton Leite, Gilberto, Gil Dias, Florentino, Gedson Fernandes, Luca Waldschmidt, Carlos Vinícius. Allenatore: Jorge Jesus.

PSV EINDHOVEN: Joël Drommel; André Ramalho, Olivier Boscagli (dal 19′ st Armando Obispo), Phillipp Mwene, Philipp Max (dal 44′ st Jordan Teze), Ibrahim Sangaré, Marco van Ginkel (dal 20′ st Davy Pröpper), Mario Götze, Eran Zahavi (dal 44′ st Yorbe Vertessen), Cody Gakpo, Noni Madueke (dal 29′ st Bruma). A disposizione: Yvon Mvogo, Aron van Lare, Fredrik Oppegård, Mauro Júnior, Ryan Thomas, Fodé Fofana. Allenatore: Roger Schmidt.

Reti: al 10′ pt Rafa Silva, al 42′ pt Julian Weigl, al 6′ st Cody Gakpo.

Ammonizioni: al 13′ st Nicolás Otamendi (SL ), al 16′ st Rafa Silva (SL ), al 30′ st André Almeida (SL ), al 41′ st Soualiho Meïté (SL ), al 45′ st Gonçalo Ramos (SL ), al 12′ st Marco van Ginkel (PSV), al 43′ st Armando Obispo (PSV).

La presentazione del match

LISBONA – Fra pochi minuti, ore 21:00, andranno in scena gli spareggi decisivi per l’accesso ai gironi di Champions League. Fra le varie sfide, spicca Benfica-PSV. Si giocherà allo Stadio da Luz di Lisbona, mentre il ritorno è previsto per il 24 agosto in terra olandese. I padroni di casa, nel turno precedente, hanno liquidato lo Spartak Mosca con un doppio 2-0. L’avvio in campionato è stato praticamente perfetto, con sei punti conquistati nelle prime due giornate. I biancorossi di Schmidt invece hanno avuto gioco facile sul Midtjylland, battuto all’andata ed al ritorno per 3-0 e 0-1. Il 7 agosto c’è stata anche la conquista della Supercoppa d’Olanda con il poker rifilato all’Ajax ed il campionato è partito secondo i migliori auspici, con lo 0-2 sul campo dell’Heracles. Per questo, e per molto altro, quello fra Benfica e PSV sarà il big match di giornata. Chi accederà ai gironi della prossima Champions League?

QUI BENFICA – Jorge Jesus si affida al solito 3-4-2-1. Vlachodimos fra i pali, davanti a lui il trio composto da Otamendi, Verissimo e Vertonghen. A centrocampo Gilberto, Weigl, Joao Mario e Grimaldo. In attacco Silva e Pizzi a supporto di Yaremchuk.

QUI PSV – Gli ospiti rispondono con un 4-2-3-1. In porta Mvogo, Teze a destra e Mwene a sinistra. Coppia di centrali Obispo e capitan Ramalho. Nella diga di centrocampo Sangaré e Propper, a supporto dei tre trequartisti: Madueke, Mauro Junior e Bruma. Unica punta Vertessen.

Le probabili formazioni di Benfica-PSV

Benfica (3-4-2-1): Vlachodimos; Otamendi, Verissimo, Vertonghen; Gilberto, Weigl, Joao Mario, Grimaldo; Silva, Pizzi; Yaremchuk. Allenatore: Jorge Jesus

PSV (4-2-3-1): Mvogo; Teze, Obispo, Ramalho, Mwene; Sangaré, Propper; Madueke, Mauro Junior, Bruma; Vertessen. Allenatore: Roger Schmidt

Dove vederla in TV e streaming

La partita, prevista per domani sera alle ore 21:00, sarà trasmessa su Amazon Prime Video, con telecronaca di Sandro Piccinini e Massimo Ambrosini.

Articoli correlati