Bisoli: “Ci manca qualche punto”

Il tecnico del Cagliari Pierpaolo Bisoli prepara la gara di domenica contro l’Udinese, all’indomani delle due vittorie consecutive con Piacenza e Bologna, che hanno restituito morale alla squadra. L’avversario di turno non è comunque facile da superare, come dimostrano le quattro vittorie consecutive inanellate tra campionato e coppa. Ma il tecnico dei rossoblù ci crede: “E’ in grande spolvero. Ha tanti nazionali e attraversa un ottimo momento.

E’ vero che è meglio vedersela contro una squadra reduce da quattro vittorie che una sconfitta quattro volte di fila. Tutte le partite sono insidiose”. I pericoli secondo Bisoli arriveranno dai due folletti dell’attacco friulano: “Loro hanno nella velocità un’arma importante. Non dobbiamo prestare il fianco ai vari Di Natale e Sanchez”.

Il tecnico sposta poi lo sguardo sulla propria rosa, falcidiata negli ultimi mesi dagli infortuni:  “Mi spiace, spero di recuperare qualche giocatore per l’impegno di mercoledì contro il Napoli. Ritengo che nel calcio moderno la partita la vinca il gruppo, non il singolo. Ho a disposizione un gruppo splendido, che anche questa settimana si è impegnato molto. Sono contento. Penso che in questo momento ci manchi qualche punto, per quel che abbiamo dato”. Il campo di Udine è lo stesso dove Bisoli si ruppe una gamba nel 1994, proprio con la maglia del Cagliari, ma l’allenatore non gli da peso: “Tornare in quello stadio non mi darà nessuna emozione particolare. Penso unicamente alla partita di domenica”.

[Claudio Piredda – Fonte: www.tuttocagliari.net]