Borussia Dortmund – Inter, le formazioni ufficiali

857

Borussia Dortmund Inter cronaca diretta live risultato in tempo reale

Conte  conferma la formazione della vigilia con Sensi che parte dalla panchina e tandem offensivo con Lukaku e Martinez

DORTMUND – Questa sera con inizio alle ore 21 si gioca la sfida di Champions League tra Borussia Dortmund – Inter. Andiamo a vedere le scelte dei due allenatori con le formazioni ufficiali in una partita chiave per la qualificazione agli ottavi di finale della competizione. Conte conferma la formazione della vigilia. 4-2-3-1 per Favre con Schulz e Weigl le novità rispetto alla vigilia: difesa con Hakimi, Akanji, Hummels e Schulz; sulla mediana Witsel e Weigl mentre a supporto di Gotze troviamo Sancho, Hazard, e Brandt. Nel 3-5-2 difesa con Godin, De Vrij e Skriniar; sulla mediana Candrea e Biraghi esterni, interni Vecino, Brozovic e Barella; in avanti Lukuku – Lautaro Martinez.

Ricordiamo che sarà l’arbitro olandese Danny Makkelie a dirigere il match con l’ausilio di Mario Dik e Hessel Steegstra; quarto uomo Kevin Blom mentre al VAR ci sarà Jochem Kamphuis e assistente VAR Bas Nijhuis. I precedenti sono a favore dei nerazzurri con tre successi, un pari e una sconfitta. All’attivo 10 gol e subiti 5. Entrambe le squadre sono reduci da due successi consecutivi in campionato. L’Inter non vince dal marzo 2011 in Germania. In quell’occasione sconfisse il Bayern Monaco.

SEGUI LA CRONACA DIRETTA

Così Conte alla vigilia: “Dovremo essere bravi nei momenti di sofferenza. Dovremo essere compatti e difendere bene. Sappiamo cosa fare, come e quando farlo. Andiamo qui per fare un ulteriore step, poi alla fine che vinca il migliore. tiamo arrivando alla fine di un altro mini ciclo di sette partite. La Champions League dà stimoli, adrenalina. Fa trovare energie anche se il serbatoio è meno pieno. Dovremo fare la nostra partita. Abbiamo lavorato per affrontare questo tipo di impegni, sotto ogni punto di vista”.

Le formazioni ufficiali di Borussia Dortmund – Inter

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Burki; Hakimi, Akanji, Hummels, Schulz; Witsel, Weigl; Sancho, Hazard, Brandt; Gotze. A disposizione: Oelschlagel, Zagadou, Delaney, Dahoud, Alcacer, Guerreiro, Piszczek. Allenatore: Favre

INTER (3-5-2): Handanovic; De Vrij, Skriniar, Godin, Candreva, Vecino, Brozovic, Barella, Biraghi, Lautaro Martinez, Lukaku. A disposizione: Padelli, Sensi, Politano, Lazaro, Borja Valero, Esposito, Bastoni. Allenatore: Conte