Copa America, Brasile – Argentina 2-0: il tabellino del match

87

Copa America 2019 - La presentazione

Il tabellino del match Brasile – Argentina 2-0 il risultato finale, Gabriel Jesus e Firmino mandano la Seleção in finale! Polemiche VAR per l’Albiceleste.

BELO HORIZONTE – E’ il Brasile la prima finalista della Copa America 2019. La Seleção batte l’Argentina di Leo Messi nel “Superclasico del Las Americas” per 2-0, grazie ai gol di Gabriel Jesus e di Roberto Firmino. La gara per la Nazionale del CT Tite va subito in discesa: al 19esimo Dani Alves inventa per Firmino, che a sua volta pesca Gabriel Jesus, dimenticato dalla retroguardia Albiceleste e libero di firmare il vantaggio con un tap-in da pochi passi. La risposta degli uomini di Scaloni arriva dieci minuti più tardi con Messi che si incarica di un calcio di punizione e serve perfettamente Aguero: il Kun aggira la marcatura leggera di Casemiro ed incorna di testa indisturbato con la sfera che si infrange sulla traversa ad Alisson battuto. Nel secondo tempo la musica cambia, l’Argentina prende coraggio e, trascinata da Messi, mette il Brasile alle corde. Dopo circa dieci minuti la Pulce raccoglie un pallone vagante e di controbalzo fa partire un mancino terrificante, ma ancora una volta è il legno a dire di no ad una sfortunata Argentina. L’episodio chiave del match arriva al minuto 71: sortita offensiva degli ospiti con Aguero che cade in area, sgambettato da Dani Alves; sulla ripartenza Gabriel Jesus vince il rimpallo con Pezzella, si invola verso la porta e serve Firmino, che a porta spalancata firma il raddoppio. Proteste vibranti dell’Albiceleste, ma per il direttore di gara Zambrano è tutto regolare, anche dopo un silent check col VAR. Il Brasile, poi, si difende con le unghie e con i denti, conquistando la finale del Maracanà che si terrà domenica 7 luglio contro la vincente di Cile-Perù.

Il tabellino del match

BRASILE (4-2-3-1): Alisson; Dani Alves, Marquinhos (19′ st Miranda), Thiago Silva, Alex Sandro; Arthur, Casemiro; Gabriel Jesus (35′ st Allan), Philippe Coutinho, Everton (1′ st Willian); Roberto Firmino. CT: Tite.

ARGENTINA (4-3-1-2): Armani; Foyth, Pezzella, Otamendi, Tagliafico (40′ st Dybala); De Paul (22′ st Lo Celso), Paredes, Acuña (14′ st Di Maria); Messi, Lautaro Martínez, Agüero. CT: Scaloni.

Reti: 19′ pt Gabriel Jesus, 26′ st Firmino.

Ammonizioni: Tagliafico, Acuna, Foyth, Lautaro, Aguero (A); Dani Alves, Allan (B).

Espulsioni: 

Recupero: 2′ pt; 4′ st.

Arbitro: Roddy Zambrano (Ecuador)

Stadio: Estadio Mineirao, Belo Horizonte

Articoli correlati