Papetti e Donnarumma stendono l’Hellas: il Brescia torna a sperare

1809

Brescia Verona cronaca diretta live risultato in tempo reale

Successo di fondamentale importanza per la squadra di Diego Lopez che batte il Verona 2.0 grazie ai gol di Papetti e Donnarumma.

BRESCIA – Nel match valido per la trentesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020 il Brescia batte 2-0 l’Hellas Verona rilanciandosi nella corsa salvezza. Succede tutto nella seconda frazione con i padroni di casa che passano in vantaggio con Papetti mentre Donnarumma chiude i conti nel finale. Con questo successo, dunque, i padroni di casa salgono in penultima posizione a quota 21 punti tornando a sperare nella salvezza mentre gli ospiti restano in ottava posizione a quota 42 punti.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: BRESCIA-HELLAS VERONA 2-0 

SECONDO TEMPO

 

97' La chiude il Brescia con Donnarumma che lanciato a rete verso Silvestri non fallisce con il sinistro, 2-0 e fischio finale al Rigamonti! 

96' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL BRESCIA! DONNARUMMA!

95' Meno di due minuti alla conclusione del match. 

93' Ultimi assalti da parte della formazione di Juric ma la più grande occasione ce l'ha avuta la squadra di Diego Lopez con la traversa di Torregrossa. 

91' Sei minuti di recupero. 

90' Brescia ad un passo dal raddoppio con Torregross che calcia a botta sicura ma Silvestri compie un vero e proprio miracolo alzando sulla traversa. 

88' Tutto il Verona è nella metà campo del Brescia in questi ultimi minuti di gioco, stoica resistenza della formazione di Diego Lopez. 

85' Match in bilico al Rigamonti tra Brescia ed Hellas Verona, sono saltati tutti gli schemi in questo finale di partita. Arrembaggio da parte della squadra di Juric. 

83' Altro cambio nel Brescia con Zmhral che prende il posto di Bjarnason. 

82' Cambio nel Brescia con Viviani che prende il posto di Tonali. 

80' Dieci minuti più recupero alla conclusione dell'incontro, momento di massimo sforzo per la formazione ospite che non ha più nulla da perdere.

78' Verona ad un passo dal gol con Verre che calcia a botta sicura ma Joronen si supera negando la gioia del gol all'ex Perugia. Attaccano gli Scaligeri! 

76' Si riprende a giocare dopo il secondo cooling break della partita. Verona che non ha ancora reagito al vantaggio dei padroni di casa, match non indimenticabile. 

74' Doppio cambio per Juric che si gioca il tutto per tutto mandando in campo Stepinski e Pazzini al posto di Empereur e Di Carmine. 

72' Rapido giro dagli altri campi: Cagliari-Atalanta 0-1, Udinese-Genoa 2-0, Sampdoria-SPAL 3-0 e Parma-Fiorentina 1-2. 

70' Doppio cambio nel Verona con Lucas e Dimarco al posto di Badu e Zaccagni. Nel Brescia dentro Semprini per Martella. 

68' Metà della seconda frazione che è andata in archivio, sta succedendo poco o nulla al Rigamonti dopo la rete del vantaggio dei padroni di casa. 

66' Pressing intenso ed aggressivo da parte della squadra di Lopez che vuole bloccare le corsie esterne del Verona, sottotono rispetto alle solite uscite. 

64' Fase di gioco non particolarmente entuasiasmante con il Verona che non riesce ad abbozzare una reazione degna di tal nome. 

62' Juric sta pensando a qualche cambio per vivacizzare la manovra dei suoi, Verona un po' spento in questa seconda frazione di gioco. 

60' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara qui al Rigamonti, Brescia sempre in vantaggio sul Verona grazie al gol messo a segno da Papetti. 

57' Si getta subito in avanti la squadra di Juric alla ricerca dell'immediato pareggio ma i padroni di casa chiudono molto bene ogni spazio. 

55' Era nell'aria il vantaggio del Brescia, la squadra di Lopez aveva cominciato molto meglio questo secondo tempo rispetto al Verona. 

53' Sblocca il risultato la formazione padrona di casa con Papetti che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, stacca più in alto di tutti insaccando, 1-0. 

52' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL BRESCIA! PAPETTI!

52' Più spigliata la squadra di Lopez che ha l'obbligo di portare a casa l'intera posta in palio vista la posizione in classifica e le giornate che mancano alla fine. 

50' I padroni di casa sembrano aver cominciato questa seconda frazione con un piglio più aggressivo rispetto al primo tempo. 

48' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori, in campo gli stessi ventidue protagonisti della prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Brescia-Hellas Verona. 

 

PRIMO TEMPO

 

49' Fine primo tempo.

46' Tre minuti di recupero. 

44' Verona ad un passo dal vantsggio con una gran conclusione da fuori di Di Carmine che termina a lato di pochissimo, immobile Joronen. 

42' Tra poco la segnalazione del recupero da parte del direttore di gara, extratime che dovrebbe esserci visto il cooling break effettuato dalle due squadre. 

40' Altro acuto del Verona con Miguel Veloso che calcia dalla lunga distanza ma questa volta Joronen blocca senza affanni. 

38' Pericoloso il Verona sempre con Lazovic che rientra sul piede forte e calcia trovando solo l'esterno della rete, era sulla traiettoria Joronen. 

37' Meno di seicento secondi più recupero alla conclusione della prima frazione di gioco, ritmi che si stanno nuovamente abbassando in questo finale di tempo. 

35' Cambio forzato per Juric che manda in campo Verre al posto dell'infortunato Borini. 

33' Per quanto riguarda i risultati dagli altri campi: Cagliari-Atalanta 0-1, Sampdoria-SPAL 1-0, Parma-Fiorentina 0-2 mentre Udines e Genoa sono ferme sullo 0-0.

31' E' andata in archivio la prima mezz'ora di gioco, canovaccio tattico molto chiaro con gli ospiti che merterebbero il vantaggio. 

29' Si riprende a giocare dopo due minuti di sosta, sempre 0-0 tra Brescia ed Hellas Verona ma sta tornando a prendere molto campo la squadra di Juric. 

27' Cooling break per entrambe le squadre in questa prima frazione di gioco, si fanno sentire le alte temperature. 

25' Altra occasione importante per la formazione ospite con Zaccagni che lascia partire una grande conclusione da fuori ma Joronen salva in qualche modo. 

23' Metà della prima frazione di gioco che è andata in archivio al Rigamonti, sempre 0-0 tra Brescia ed Hellas Verona. 

21' Si stanno alzando, seppur lentamente, i ritmi del match. Il pareggio serve pochissimo al Brescia visto che le Rondinelle occupano l'ultimo posto. 

19' Su capovolgimento di fronte Hellas vicino al vantaggio con Borini che si libera alla conclusione ma Jorone si fa trovare pronto respingendo. 

18' Brescia ad un passo dal vantaggio con Torregrossa che, al termine di un'azione confusa, calcia a botta sicura ma Kumbulla salva sulla linea di porta.

17' I padroni di casa sono reduci dalla larghissima sconfitta esterna sul campo dell'Inter mentre la squadra di Juric viene dalla vittoria casalinga contro il Parma. 

15' Sta provando ad alzare il baricentro la squadra di Lopez dopo un avvio di marca Scaligera, molto corte entrambe le squadre fino ad ora.

12' Ritmi piuttosto bassi qui al Rigamonti, stenta a decollare il match in questi primi minuti. Si lotta nella zona nevralgica del campo senza che nessuna riesce a prevalere. 

10' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio, non ci sono state grosse emozioni fino a questo momento. Sempre 0-0 al Rigamonti.

7' Avvio piuttosto deciso da parte della compagine Scaligera che sta facendo subito la partita con una certa intensità mentre il Brescia aspetta e riparte. 

5' Si fa subito vedere la squadra di Juric con una bella iniziativa di Lazovic che si libera al tiro e calcia col destro ma l'estremo difensore del Brescia blocca. 

3' Ritmi bassi in questo avvio di partita, le due formazioni in campo si stanno studiando in questi primi minuti. 

1' PARTITI! E' cominciata Brescia-Hellas Verona!

 

19.27 I giocatori di Brescia ed Hellas Verona fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

19.17 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi. 

19.00 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

18.45 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-1-2 per il Brescia con Spalek alle spalle del tandem offensivo composto da Torregrossa e Donnarumma mentre il Verona risponde col 3-4-2-1 con Borini e Zaccagni alle spalle di Di Carmine.

18.34 Siamo in attesa delle formazioni ufficiali del match.

18.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buon pomeriggio e benvenuti alla diretta di Brescia-Hellas Verona, incontro valido per la trentesima giornata del campionato di Serie A.

 

IL TABELLINO

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Martella (68' Semprini), Papetti, Mateju; Bjarnason (83' Zmrhal), Tonali (81' Viviani), Dessena; Spalek; Torregrossa, Donnarumma. A disposizione: Andrenacci, Gastaldello, Zmrhal, Chancellor, Ghezzi, Aye, Mangraviti, Skrabb, Viviani, Semprini Allenatore: Lopez

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Empereur (72' Stepinski); Faraoni, Badu (67' Lucas), Veloso, Lazovic; Borini (34' Verre), Zaccagni (67' Dimarco); Di Carmine (72' Pazzini). A disposizione: Berardi, Radunovic, Lovato, Stepinski, Pazzini, Verre, Bocchetti, Lucas, Gunter, Dimarco, Terracciano, Pierobon Allenatore: Juric

RETI: 52' Papetti (B), 96' Donnarumma (B)

AMMONIZIONI: Martella, Papetti, Spalek (B), Di Carmine (V)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 3' nel primo tempo, 6' nel secondo tempo

STADIO: Mario Rigamonti

La presentazione del match

Da una parte c’è la formazione lombarda che viene dal pesantissimo k.o. esterno contro l’Inter con il risultato di 6-0 ed in classifica occupa l’ultima posizione in solitaria con 18 punti. Dall’altra parte c’è la formazione veneta reduce dalla vittoria casalinga sul Parma, agguantata nei minuti finali della gara, ed in classifica occupa l’ottava posizione con 42 punti. Gli ospiti andranno alla ricerca della vittoria per continuare a coltivare sogni europei. Dirigerà l’incontro del Rigamonti il signor Piccinini della sezione di Forlì.

QUI BRESCIA – Molti problemi per il tecnico delle Rondinelle Lopez che dovrà tentare di dare equilibrio alla sua squadra. Dalla ripresa del campionato il Brescia ha subito 9 reti in 3 gare. L’undici di casa potrebbe scendere in campo con il classico 4-3-1-2 con Joronen in porta, pacchetto difensivo composto da Semprini, Mateju, Papetti e Sabelli. A centrocampo Tonali in cabina di regia con Dessena e Bjarnason mezze ali mentre Zrmhal agirà sulla trequarti. Davanti, invece, ci sarà il tandem composto da Donnarumma e Torregrossa.

QUI HELLAS VERONA – Qualche cambio per Juric che potrebbe schierare il modulo 3-4-1-2 con Silvestri tra i pali, reparto arretrato a tre con Rrahmani, Kumbulla e Gunter. A centrocampo Amrabat e Miguel Veloso in cabina di regia mentre sulle fasce spazio a Faraoni e Lazovic. Infine, Zaccagni e Verre saranno a supporto di Stepinski con quest’ultimo favorito su Di Carmine.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Brescia – Hellas Verona del 5 luglio 2020, valevole per la trentesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva sulla piattaforma Sky Sport (numero 255 del satellite, numero 486 del digitale terrestre).

Le probabili formazioni di Brescia – Verona

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Semprini, Mateju, Papetti, Sabelli; Tonali, Dessena, Bjarnason; Zrmhal, Donnarumma, Torregrossa. Allenatore: Diego Lopez

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Miguel Veloso, Lazovic; Zaccagni, Verre; Stepinski. Allenatore: Juric

STADIO: Mario Rigamonti di Brescia

Articoli correlati