Brescia – SPAL 2-1: una doppietta di Zmrhal condanna la squadra di Di Biagio

1748

Brescia Spal cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Brescia – SPAL del 19 luglio 2020 in diretta: in vantaggio con una rete di Dabo a fine primo tempo gli ospiti si vanno rimontare nella ripresa

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO finale: BRESCIA-SPAL 2-1

SECONDO TEMPO

49' è finita! Il Brescia vince in rimonta e lascia la SPAL all'ultimo posto che vuol dire anche aritmetica retrocessione. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live, alle 21.45 l'attesissima sfida Roma - Inter

48' ZMRHAL!! VANTAGGIO DEL BRESCIA!!! Apertura di Donnarumma per il compagno che piazza un sinistro molto preciso che si infila alla destra di Letica

47' su angolo dalla destra fischiato fallo in attacco di Donnarumma su Dabo

45' 4 minuti di recupero

45' intervento di ostruzione a gamba tesa di Torregrossa sul tentativo di rinvio di Letica e giallo per l'attaccante

44' grande azione in area di Torregrossa che mette un rasoterra sul secondo palo per Torregrossa che da due passi conclude a lato!

42' in campo Valoti per Tunjov

36' contropiede Brescia, liberato al tiro Donnarumma che prova a giro con il destro in area ma la sfera non scende e supera la traversa

34' su lungo fallo laterale prova a incornare di testa Petagna ma alza la mira

31' giallo di Dabo per una spinta da dietro a Torregrossa

30' punizione di Sabelli che supera la barriera ma termina a lato!

29' intevento falloso di Salomon su Donnarumma quasi al limite dell'area

26' rete annullata a Donnarumma il giocatore aveva colpito sotto porta di testa su cross preciso di Martella ma il terzino era in offside

24' ZMRHAL!! PAREGGIO DEL BRESCIA!!! Lancio di Tonali in area per Martella, cross basso intercettato da Donnarumma che aggiusta per la conclusione al centrocampista che è preciso a infilare Letica sulla sua destra

22' palla gol per Petagna che a centroarea davanti al portiere anticipa la conclusione a lato! Bello l'inserimento e il controllo palla ma conclusione errata

20' in campo Strefezza per D'Alessandro

18' occasione per Cerri che conclude rasoterra in area, salvataggio sulla linea di Semprini! Nell'occasione bella palla lavorata da Petagna che arriva sul fondo e scarica dietro per il compagno

17' in campo Martella per Skrabb infortunato

16' conclusione centrale di Petagna, sicuro nella presa Joronen

15' si riprende a giocare e Donnarumma liberato in area conclude da posizione defilata e palla sull'esterno della rete

13' giallo a Reca per un intervento pericoloso su Skrabb. Staff medico in campo e giocatore viene accompagnato a bordo campo

13' Cerri per Petagna in area ma pronta l'uscita bassa di Joronen

11' contropiede 3 contro 2 degli ospiti con Cerri che apre su D'Alessandro. Il giocatore in area invece di tentare la conclusione prova un passaggio che non perviene al compagno

8' clamorosa palla gol fallita da Donnarumma: bella palla lavorata da Torregrossa per il compagno che in area apre troppo il diagonale!

3' palla dentro di Skrabb, con un pugno interviene Letica e palla che carambola pericolosamente sui piedi di Cionek, palla in angolo. Sugli sviluppi Papetti per Torregrossa che fallisce il bersaglio

2' Donnarumma in area non trova lo spazio per calciare, ci arriva Mateju ma colpisce a lato

dentro Skrabb per Spalek nel Brescia

al via il secondo tempo

PRIMO TEMPO

47' angolo per il Brescia senza esito e l'arbitro manda le due squadre agli spogliatoi. All'intervallo 1-0 per la SPAL, appuntamento fra qualche minuto per seguire il secondo tempo del match

46' cross dal fondo di D'Alessandro, a centroarea Tunjov dopo con controllo apre troppo la conclusione che termina sul fondo

45' 2 minuti di recupero

44' scambio in area tra Cerri e Tunjov ma il suo tocco con la punta del piede si spegne a lato

42' DABO! SPAL IN VANTAGGIO!!! Scambio con Missiroli bravo a metterla entro e il giocatore dopo un controllo di petto in area a tu per tu con Joronen vince un rimpallo e conclude da due passi quasi entrando anche lui in porta

36' punizione di Tonali deviata, angolo per il Brescia. Sugli sviluppi Donnarumma lavora un buon pallone crossando dal fondo ma nessun raccoglie quindi ancora l'attaccante da fuori area colpisce male e rinvio dal fondo di Letica

34' da fuori area di prova Sabelli ma con scarsa precisione, palla sopra la traversa

30' scambio tra Torregrossa e Spalek con quest'ultimo che non riesce a evitare il fondo, al rinvio Letica

27' si torna a giocare con gli ospiti che provano a guadagnare metri in avanti

25' gioco fermo, c'è il cooling break

24' entrata in ritardo di Papetti su Cerri, punizione SPAL. Sugli sviluppi palla dentro di Tunjov per il tentativo errato di testa di Cionek che commette anche fallo in attacco

21' prova nuovamente Dabo a mettere in profondità Cerri ma anche in questo caso sbaglia la misura

16' lancio in profondità di Dabo per Cerri fuori misura a favorire l'intervento in uscita di Joronen

14' primo giallo della partita per Spalek che ha fermato con un'entrata scomposta D'Alessandro. Il giocatore era diffidato e salterà la sfida con il Lecce

12' punizione a favore della SPAL quasi dal vertice destro dell'area, sulla battuta Tunjov ma sfera che si infrange sulla barriera

9' cross insidioso di Zmrhal, Reca si rifugia in angolo per evitare guai peggiori. Nulla di fatto sul corner

4' retropassaggio un pò avventato di Cionek, si deve sforzare Letica in uscita per anticipare Torregrossa in agguato

2' nuovo tentativo dalla bandierina con Cerri che si inserisce bene sul primo palo ma la difesa respinge sul fondo

1' subito un angolo per la SPAL ma niente di fatto

partiti! Calcio d'avvio battuto dagli ospiti

Benvenuti alla diretta di Brescia - SPAL, squadre a centrocampo per l'inizio della partita

La presentazione del match

BRESCIA – Nel tardo pomeriggio di oggi, domenica 19 luglio, alle ore 19:30 avrà luogo Brescia – SPAL, gara valevole per la trentaquattresima giornata del campionato di Serie A. Da una parte ci sono i padroni di casa che sono reduci dalla pesantissima sconfitta esterna per 6-2 nel derby lombardo disputato con l’Atalanta ed in classifica occupano la penultima posizione solitaria con 21 punti. Dall’altra parte troviamo l’undici di Ferrara che è reduce dal tonfo casalingo contro l’Inter ed è attualmente il fanalino di coda della massima divisione italiana.

QUI BRESCIA – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 4-3-1-2 con Joronen tra i pali, pacchetto arretrato composto da Papetti e Chancellor, mentre sulle fasce ci saranno Sabelli e Martella. A centrocampo Tonali agirà in cabina di regia mentre Bjarnason e Dessena saranno le due mezze ali. Inoltre, Spalek agirà a sostegno del duo Torregrossa-Donnarumma. Le rondinelle vorranno ottenere i tre punti in questa sfida casalinga per provare a giocarsi le residue chances di tirarsi fuori dalla zona retrocessione.

QUI SPAL – Gli ospiti potrebbero scendere in campo con il 4-4-2 varato da Di Biagio con Letica in porta e la linea difensiva formata da Cionek, Vicari, Bonifazi e Reca. Al centro della linea mediana, invece, ci saranno Murgia e Dabo con D’Alessandro e Strefezza sulle linee laterali. Infine, il reparto offensivo vedrà il tandem formato da Cerri e Petagna. Per gli ospiti potrebbe essere l’ultima chiamata per la sfida salvezza.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Brescia – SPAL, valevole per la trentaquattresima giornata del campionato di Serie A 2019/2020, verrà trasmesso mercoledì 15 luglio, alle ore 19:30 in diretta ed in esclusiva su su Sky Sport (canale 254). Inoltre, sarà possibile assistere a Brescia – SPAL in diretta streaming su Sky Go tramite pc, tablet e smartphone.

Le probabili formazioni di Brescia – SPAL

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Papetti, Chancellor, Martella; Tonali, Bjarnason, Dessena; Spalek; Torregrossa, A. Donnarumma. Allenatore: López

SPAL (4-4-2): Letica; Cionek, Vicari, Bonifazi, Reca; D’Alessandro, Murgia, Dabo, Strefezza; Cerri, Petagna. Allenatore: Di Biagio

STADIO: Mario Rigamonti di Brescia