Bundesliga, 2° giornata – Bene Bayern, Wolfsburg e Herta, male il Lipsia

Bundesliga

Nella seconda giornata di Bundesliga sono stati ben 5 i pareggi su 9 gare. Ancora male il Lipsia, mentre il Bayern Monaco continua a dominare

STOCCARDA – Anche la seconda giornata della Bundesliga è andata in porto. Il turno si è aperto venerdì sera con il pareggio a reti inviolate di Hannover-Borussia Dortmund. I padroni di casa collezionano il secondo pareggio consecutivo, mentre i nero-gialli non danno continuità al 4-1 rifilato al Lipsia la scorsa settimana. Hoffenheim-Friburgo termina 3-1 con la squadra locale che riesce a ribaltare il gol ospite siglato al 36′ da Heintz. In rete per la squadra di Negelsmann Szalai per due volte e Kramaric che mette il sigillo finale al minuto 94. Il Norimberga pareggia 1-1 con il Mainz. Quest’ultimi si erano portati avanti con la rete di Mateta, per poi farsi raggiungere all’inizio della seconda frazione da Ishak.

Anche Augsburg-Borussia M’Gladbach termina in parità con un gol per parte. Alla rete biancorossa segnata da Gregoritsch al 12′, risponde quella di Alassane Plea al 68′. L‘Eintracht Francoforte capitola al 96′ dopo aver giocato in 10 contro 11 dal 32′ del primo tempo. Il gol partita è firmato da Milot Rashica che porta ai biancoverdi la prima vittoria stagionale. Il Wolfsburg espugna la BayArena di Leverkusen per 3 reti ad 1. Leon Bailey porta in vantaggio i padroni di casa al 24′, ma dodici minuti dopo Ozcan sigla l’autogol che riporta il risultato in parità. Nella ripresa agli ospiti bastano 5 minuti: dal 55′ al 60′, per sorpassare e mettere in ghiaccio la partita con le reti di Weghorst e Steffen. Ancora schiacciasassi il Bayern Monaco che passa agevolmente, 3-0, sul campo dello Stoccarda. Goretzka apre le marcature, nella ripresa ci pensa Lewandowski a raddoppiare al minuto 62. Thomas Muller al 76′ chiude definitivamente i conti. Per i bavaresi 6 gol fatti e uno solo subito in queste prime due giornate giocate contro Hoffenheim e Stoccarda.

Inizio di campionato scuro per il Lipsia che, dopo aver perso 4-1 contro il Borussia Dortmund, non riesce ad andare oltre l’1-1 contro il Fortuna Dusseldorf. La squadra della Red Bull è andata anche sotto vista la rete ospite firmata da Zimmermann al minuto 47 ma 20 minuti dopo Augustin rimette in pari la situazione. L’Herta Berlino vince in trasferta a Gelsenkirchen, contro lo Schalke 04, 2-0. Il mattatore della gara è Duda che sigla entrambe le reti.

Bundesliga: i risultati della seconda giornata

Hannover 0-0 Borussia Dortmund
Hoffenheim 3-1 Friburgo
Norimberga 1-1 Mainz
Augsburg 1-1 Borussia M’Gladbach
Eintracht 1-2 Werder Brema
Leverkusen 1-3 Wolfsburg
Stoccarda 0-3 Bayern Monaco
RB Lipsia 1-1 Fortuna Dusseldorf
Schalke 0-2 Herta Berlino