Serie A, Cagliari – Atalanta 1-2: il tabellino del match

24

Cagliari Atalanta cronaca diretta live risultato in tempo reale

Il tabellino di Cagliari – Atalanta, partita valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie A 2021-2022

CAGLIARI – Prova di forza della Dea, all’Unipol Domus: il match Cagliari – Atalanta, anticipo serale della dodicesima giornata del campionato di Serie A, finisce 2-1 a favore degli ospiti. I padroni di casa, nel turno precedente, hanno perso per 2-0 sul campo del Napoli e sono ultimi in classifica con 6 punti: un bilancio che, dopo la quarta sconfitta consecutiva, potrebbe ripercuotersi negativamente sul morale della squadra. Squadra che, nonostante i numeri, questa sera ha giocato con coraggio contro una delle formazioni più competitive della Serie A: la sblocca al 6′ Pasalic. L’azione del gol nasce da un contropiede dei padroni di casa: Zapata, accerchiato dagli avversari, cerca e trova Zappacosta da solo sulla sua destra. Il cross sul secondo palo viene sporcato, ma a Pasalic basta lo stesso per spiazzare Cragno da distanza ravvicinata: 1-0. Il pareggio arriva soltando al 27′ del primo tempo, grazie a un’intuizione di Godin. Che trova Joao Pedro in posizione regolare con un verticale perfetto: a marcarlo c’è solo Palomino, che devia leggermente il tiro ma non impedisce la rete del pareggio. Il gol decisivo arriva al 43′ della prima frazione di gara: contropiede dell’Atalanta, che con una gran conclusione rasoterra di Zapata trova la rete del 2-1. Il secondo tempo è a reti bianche.

CRONACA DELLA PARTITA

Il tabellino di Cagliari – Atalanta 1-2

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Zappa (45′ st Farias), Godin, Carboni; Bellanova (38′ st Pereiro), Nandez, Marin, Strootman (15′ st Pavoletti), Lykogiannis; Joao Pedro, Deiola (1′ st Grassi). A disposizione: Aresti, Altare, Farias, Pereiro, Oliva, Grassi, Pavoletti, Radunovic, Obert. Allenatore: Walter Mazzarri

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; De Roon, Demiral, Palomino; Zappacosta, Koopmeiners (18′ st Lovato), Freuler (47′ st Pessina), Maehle; Pasalic (47′ st Pezzella); Malinovskyi (18′ st Ilicic), Zapata. A disposizione: Muriel, Pezzella, Djimsiti, Rossi, Pessina, Scalvini, Sportiello, Mirancuk, Lovato, Ilicic, Piccoli. Allenatore: Gian Piero Gasperini

Reti: pt 6′ Pasalic (A), 27′ Joao Pedro (C), 43′ Zapata (A)

Ammonizioni: pt 20′ Godin (C), 45′ Koopmeiners (A)

Espulsioni: //

Recupero: 1′ nel primo tempo, 4′ nel secondo tempo

STADIO: Unipol Domus

Articoli correlati