Bologna – Cagliari 2-0: De Silvestri e Arnautovic regalano il successo

1621

Bologna Cagliari cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Bologna – Cagliari del 1° novembre 2021 in diretta: nel concitato finale i sardi prima restano in 10 quindi sfiorano il pari con Lykogiannis ma incassano il secondo gol allo scadere

La cronaca con commento minuto per minuto

RISULTATO FINALE: BOLOGNA - CAGLIARI 2-0

SECONDO TEMPO

51' è finita! Il Bologna supera 2-0 il Cagliari grazie alla reti di De Silvestri e Arnautovic. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live

51' ARNAUTOVIC!!! 2-0 BOLOGNA! Su Cagliari sbilanciato grande giocata nello spazio di Sansone che vede il compagno bravo a inserirsi in area e a concludere con un rasoterra sul primo palo!

50' nulla di fatto sugli sviluppi del corner

49' ultima chance per il Cagliari su rinvio di Cragno, palla che arriva al limite sul piede di Lykoggiannis e grande intervento di Skorupski a salvare la sfera indirizzata sotto l'incrocio dei pali!

47' gamba tesa di Pereiro su Binks e giallo per lui

46' su corner dalla destra fischiata una carica sul portiere del Bologna

45' 3 minuti di recupero

45' ROSSO a CACERES che ha rinviato la palla addosso a Dominguez, giallo a Medel per proteste. Piccola mischia con qualche scintilla tra i giocatori delle due squadre

43' in campo Pereiro per Zappa

43' pescato in offside Nandez

40' lascia il campo Soriano per Skov Olsen

38' spunto personale di Sansone su palla persa sanguinosamente da Nandez e conclusione dal limite che tocca il palo alla destra di Cragno!

37' bello scambio tra Pavoletti e Marin ma conclusione dal limite dell'area con il destro alta sopra la traversa

34' prova a tenere il possesso palla il Cagliari ma al momento a parte qualche traversone pericoloso, non ha messo in difficoltà la difesa di casa

28' filtrante di Soriano per Sansone che taglia bene in area ma c'è l'offside

27' dentro Binks per Svanberg e Sansone per Barrow

25' affondo di Bellanova steso da Hickey e giallo per lui

24' Caceres e Farias per Deiola e Carboni

23' cross teso di Lykogiannis per il colpo di testa in area di Pavoletti anticipato da Dominguez che subisce anche il fallo dell'attaccante. Ammonito Joao Pedro per proteste

21' azione di Theate che vede il taglio di Barrow, assist sul primo palo per Arnautovic e sulla conclusione sul primo palo reattivo Cragno!

18' cross morbido in area di Nandez verso il primo palo per Pavoletti che di testa colpisce a lato!

14' dentro Bellanova per Strootman

12' bello scambio a tre con Soriano per Barrow in area, sponda per Arnautovic ma conclusione a lato!

4' DE SILVESTRI!!! VANTAGGIO BOLOGNA!!! Verticalizzazione di Medel da centrocampo, velo intelligente di Arnautovic e il difensore passa dietro Lykogiannis e a due passi fredda Cragno!

1' subito un affondo di Barrow che crossa verso il secondo palo su De Silvestri anticipato da Lykogiannis poi travolto dall'avversario, punizione battuta da Cragno

Si riparte con il calcio d'avvio battuto dal Bologna. Nessun cambio nell'intervallo

PRIMO TEMPO

45' si chiude senza recupero il primo tempo. Fermi sullo 0-0 di partenza Bologna e Cagliari. Fra pochi istanti seguiremo assieme il secondo tempo

43' fermato in offside di Nandez che aveva messo un interessante pallone a mezz'altezza in area

38' dall'altra parte su palla persa da Arnautovic bravo Joao Pedro a conquistare una punizione sulla trequarti d'attacco in mezzo a due difensori. Batte Lykoggianis sulla barriera ma il tocco di Svanberg gli costa una giallo e una nuova punizione da posizione più ravvicinata. Questa volta batte Marin forte a giro con palla che non scende sul palo alla destra di Skorupski proteso in tuffo

34' cross in area di Barrow per Soriano, ottimo anticipo di Carboni che si rifugia in angolo: traiettoria lunga per Arnautovic quindi prova un cambio gioco Barrow ma spedisce palla in fallo laterale

28' sugli sviluppi di un corner non finalizzato dal Bologna, contropiede rapido del Cagliari con Deiola che serve Zappa in area ma il giocatore, probabilmente sfinito dai 50 metri di scatto calcia rasoterra debole su Skorupski!

24' prova ad affidarsi a lanci lunghi il Bologna in questa fase, regge bene la difesa guidata da Godin

19' lungo lancio di Strootman per Joao Pedro con Skorupski che deve intervenire di testa da libero fuoriarea quindi lo stesso capitano termina in offside

15' sugli sviluppi di un corner di Barrow, Hickey prova a cercare Arnautovic in area e buon intervento di Cragno ad allontanare

12' cross dal fondo di Zappa con Pavoletti e Joao Pedro che non arrivano alla conclusione sotto misura

9' lancio di Joao Pedro in area per Pavoletti, sulla traiettoria Theate che allontana

7' prova a seminare il panico Barrow in area ma viene chiuso da ben tre avversari

6' chiusura di De Silvestri in anticipo su Marin e Cagliari che non riesce a ripartire

3' partenza aggressiva dei rossoblù che vogliono subito sbloccare il match

1' subito un corner conquistato dal Bologna, dalla sinistra batte Barrow e difesa che allontana

Partiti! Calcio d'avvio per il Cagliari oggi in maglia celeste, Bologna nella classica rossoblù

Ci siamo! Squadre finalmente in campo, tutto pronto all'inizio del match!

Un saluto ai lettori di Calciomagazine e ben trovati con la diretta del posticipo Bologna - Cagliari. Mihailovic con il 3-4-1-2 dove in difesa recupera Soumaro mentre a centrocampo confermata la linea a quattro della vigilia. In avanti rientra Arnautovic che sarà supportato da Soriano e Barrow. Mazzarri con Zappa in difesa con Godin e Carboni; a centrocampo larghi Nandez e Lykogiannis con Marin, Strootman e Deiola interni. In avanti vista l'assenza di Keità troviamo Pavoletti con Joao Pedro.

TABELLINO

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medal, Theate; De Silvestri, Dominguez, Svanberg (dal 27' st Binks), Hickey; Soriano (dal 40' st Skov Olsen), Barrow (dal 27' st Sansone); Arnautovic. A disposizione: Bardi, Franzini, Mbaye, Dijks, Vignato, Orsolini, Cangiano, Santander, Van Hooijdonk. Allenatore: Mihajlovic.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Zappa (dal 43' st Pereiro), Godin, Carboni (dal 24' st Caceres); Nandez, Marin, Strootman (dal 14' st Bellanova), Deiola (dal 24' st Farias), Lykogiannis; Pavoletti, Joao Pedro. A disposizione: Aresti, Radunovic, Altare, Ceppitelli, Obert, Grassi, Oliva. Allenatore: Mazzarri.

Reti: al 4' st De Silvestri, al 51' st Arnautovic

Ammonizioni: Svanberg, Joao Pedro, Hickey, Medel, Pereiro

Espulso al 45' st Caceres rosso diretto

Recupero: nessuno nel primo tempo, 3 minuti di recupero

I convocati

Bologna

Portieri: Bardi, Franzini, Skorupski.

Difensori: Binks, De Silvestri, Dijks, Hickey, Mbaye, Medel, Soumaoro, Theate.

Centrocampisti: Dominguez, Soriano, Svanberg, Vignato.

Attaccanti: Arnautovic, Barrow, Cangiano, Orsolini, Sansone, Santander, Skov Olsen, Van Hooijdonk.

Cagliari

Portieri: Aresti, Cragno, Radunovic.

Difensori: Altare, Bellanova, Caceres, Carboni, Ceppitelli, Godin, Lykogiannis, Obert, Zappa.

Centrocampisti: Deiola, Grassi, Marin, Nandez, Oliva, Pereiro, Strootman.

Attaccanti: Farias, Joao Pedro, Pavoletti.

Le dichiarazioni di Mihajlovic e Mazzarri alla vigilia

Mihajlovic:Domani è una partita che dobbiamo cercare a tutti i costi di portare a casa. Non dobbiamo farci ingannare dal loro ultimo posto. Siamo usciti per la prima volta dalla parte sinistra della classifica. Ora tra Cagliari e Sampdoria abbiamo due partite alla portata e dobbiamo ritornare dov’è il nostro obiettivo. Se domani riusciamo a vincere le cose si aggiustano un po’. Siamo in difficoltà, anche se questo risultato è derivato dall’aver giocato con molte squadre più forti di noi. Sappiamo che non sarà facile domani, e nemmeno con la Sampdoria. Sono sicuro che la squadra sarà molto più aggressiva rispetto a quanto si è visto a Napoli, dove in 45′ minuti abbiamo commesso cinque falli: se giochi così non puoi vincere con nessuno. Dobbiamo fare la gara che abbiamo preparato, con più aggressività. Arnautovic sta bene, penso che domani ci sarà. Schouten invece non ci sarà. Il pubblico di Bologna è stato determinante per il rendimento interno del Bologna perché  è un pubblico che durante la gara è sempre presente e sempre in aiuto. E di fronte a questo i ragazzi che tirano fuori la grinta.Spero che anche domani sia così”.

Mazzarri: 01i niente e costruito più occasioni: i ragazzi stanno cominciando a capire quello che chiedo. Non è ancora completamente la mia squadra, ma si sono visti progressi. Mi piacerebbe vederla più brillante in fase di possesso palla. In settimana abbiamo per migliorare anche sui calci piazzati, spero di vedere presto i risultati”

L’arbitro

A dirigere il match sarà Davide Massa, coadiuvato dagli assistenti Mauro Galetto di Rovigo e Alessandro Cipressa di Lecce. Quarto ufficiale Gianpiero Miele di Nola, mentre gli addetti al Var saranno Massimiliano Irrati di Pistoia e Alessandro Costanzo di Orvieto.

La presentazione del match

BOLOGNA – Lunedì 1 novembre, alle ore 20.45, allo Stadio Dall’Ara, andrà in scena la sfida tutta rossoblù Bologna – Cagliari, posticipo dell’undicesima giornata del campionato di Serie A 2021/2022. I padroni di casa vengono dalla sconfitta esterna per 3-0 contro il Napoli e in classifica ora sono undicesimi, a pari merito con l’Empoli, con 12 punti, frutto di 3 vittorie, 3 pareggio e 4 sconfitte con 15 gol fatti e 22 subiti.  Gli ospiti, nel turno precedente, hanno perso in casa per 1-2 contro la Roma e sono ultimi in classifica, a quota 6 punti, con un percorso di 1 partita vinta, 3 pareggiate e 1 persa; 12 reti realizzate e 22 incassate. Sono 25 i precedenti tra le due compagini con il bilancio di 16 vittorie del Bologna contro le 6 del Cagliaru mentre i pareggi sono 6. L’ultima vittoria del Cagliari risale al 2010 quando alla guida dei rossoblù c’era Massimiliano Allegri: finì 0-1. Nell’ultimo incrocio, esattamente un anno fa, a imporsi in rimonta furono i felsinei con il risultato di 3-2. Previsti oltre 10mila spettatori.

QUI BOLOGNA – Soumaoro e Soriano rientrano dalla squalifica e dovrebbero tornare titolari; recuperato Arnautovic. Mihajlovic potrebbe adottare un modulo 3-5-2, schierando Skorupski in porta e Soumaoro, Medel e Theate come blocco difensivo. A centrocampo potremmo trovare dal 1′ De Silvestri, Dominguez, Schouten ed Hickey. Sulla trequarti Soriano, a supporto della coppia d’attacco formata da Barrow e Arnautovic-

QUI CAGLIARI –  Out Keita per una tonsillite. Non convocati anche gli infortunati Ceter, Dalbert, Walukiewicz. In dubbio Caceres, Godin, Nandez, Strootman. Mazzarri dovrebbe far scendere la squadra in campo con il modulo 4-4-2 con Cragno in porta e difesa composta al centro da Ceppitelli e Carboni e sulle fasce da Bellanova e Lykogiannis. In cabina di regia Strootman e Marin; sulle fasce Zappa e Grassi. Davanti Keita e Joao Pedro.

Le probabili formazioni di Bologna – Cagliari

BOLOGNA (3-4-1-2): Skorupski; Soumaoro, Medal, Theate; De Silvestri, Dominguez, Schouten, Hickey; Soriano; Barrow, Arnautovic. Allenatore: Mihajlovic.

CAGLIARI (4-4-2): Cragno; Bellanova, Ceppitelli, Carboni, Lykogiannis; Zappa, Marin, Strootman, Grassi; Joao Pedro, Keita. Allenatore: Mazzarri.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Bologna – Cagliari, valido per la decima  giornata del campionato di Serie A 2021/2022,  verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. Gli utenti DAZN che lo preferissero potranno vedere Atalanta – Lazio in diretta streaming anche sui dispositivi mobili quali smartphone e tablet, scaricando la app per sistemi iOS e Android, e sul proprio personal computer o notebook, in questo caso semplicemente collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma. Dopo il fischio finale gli highlights della gara e l’evento integrale saranno a disposizione per la visione on demand.

Articoli correlati