Cagliari – Como 2-0: successo dei sardi con un gol per tempo

1112

Cagliari Como cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Cagliari-Como di sabato 14 gennaio 2023 in diretta: sblocca la partita Pavoletti al 16′ del primo tempo, raddoppio di Azzi al 4′ della ripresa

CAGLIARI – Sabato 14 gennaio alla Unipol Domus andrà in scena CagliariComo, gara valida per la ventesima giornata del campionato di Serie B 2022-2023: calcio di inizio alle ore 14:00. Da una parte, la formazione del neo allenatore Claudio Ranieri che torna, a distanza di trent’anni dall’ultima volta, ad allenare in terra sarda dopo l’esonero di Fabio Liverani. Tutto ciò per provare a dare una svolta ai rossoblù che sono reduci da due vittorie, un pareggio e due sconfitte nelle ultime cinque gare. Dall’altro lato, invece, gli uomini di Moreno Longo che vengono da due successi di fila ottenuti senza subir gol con Cittadella (2-0) e Ternana (0-3). Grazie alla vittoria interna ottenuta sul Cosenza, il Cagliari si è rilanciato a quota 25 in classifica ad una sola lunghezza dalla zona play-off mentre il Como è uscito adesso dalla zona calda volando a 22 punti, due in più dalla quintultima. Entrambe dunque vanno a caccia di punti importanti per i rispettivi obiettivi. Seconda in Serie B per rendimento interno il Cagliari che ha portato a casa ben 18 punti frutto di cinque vittorie, tre pareggi e due sconfitte mentre in esterna il Como è una delle peggiori di questo campionato con sette punti frutto di un successo, quattro pareggi e quattro ko proprio come la squadra sarda. Nove in totale i confronti tra le due compagini: quattro vittorie per i rossoblù contro le due dei lombardi e i tre pareggi. Nella prima giornata del girone d’andata, il Cagliari riuscì a pareggiarla in extremis nel finale grazie alla rete di Pereiro che firmò l’1-1.

Tabellino

CAGLIARI: Radunovic B., Altare G., Azzi P. (dal 33′ st Barreca A.), Capradossi E., Dossena A., Kourfalidis C. (dal 28′ st Lella N.), Lapadula G., Makoumbou A., Nandez N., Pavoletti L. (dal 44′ st Luvumbo Z.), Zappa G.. A disposizione: Aresti S., Lolic E., Barreca A., Carboni F., Di Pardo A., Falco F., Lella N., Luvumbo Z., Millico V., Pereiro G., Rog M., Veroli D. Allenatore: Ranieri C..

COMO: Ghidotti S., Arrigoni T. (dal 27′ st Parigini V.), Bellemo A., Binks L., Blanco A. (dal 10′ st Ambrosino G.), Cerri A. (dal 27′ st Fabregas C.), (Portiere), Ioannou N. (dal 33′ st Farago P.), Mancuso L., Odenthal C., Scaglia F., Vignali L. (dal 27′ st Gabrielloni A.). A disposizione: Bolchini P., Vigorito M., Ambrosino G., Baselli D., Cagnano A., Celeghin E., Da Riva J., Fabregas C., Farago P., Gabrielloni A., Parigini V., Pierozzi E. Allenatore: Longo M..

Reti: al 16′ pt Pavoletti L. (Cagliari) , al 4′ st Azzi P. (Cagliari) .

Ammonizioni: al 45′ pt Nandez N. (Cagliari), al 39′ st Altare G. (Cagliari).

I convocati del Cagliari

Portieri: Radunovic, Lolic, Aresti

Difensori: Altare, Carboni, Capradossi, Barreca, Zappa, Di Pardo, Veroli

Centrocampisti: Dossena, Rog, Nandez, Makoumbou, Azzi, Kourfalidis, Lella

Attaccanti: Lapadula, Millico, Pereiro, Falco, Pavoletti, Luvumbo

I convocati del Como

Portieri: Bolchini, Ghidotti, Vigorito

Difensori: Binks, Cagnano, Ioannou, Odenthal, Pierozzi, Scaglia, Vignali

Centrocampisti: Arrigoni, Baselli, Bellemo, Celeghin, Da Riva, Fabregas, Faragò

Attaccanti: Ambrosino, Blanco, Cerri, Gabrielloni, Mancuso, Parigini

Le parole di Claudio Ranieri alla vigilia

“I ragazzi si sono tutti messi a disposizione e vogliono farsi notare come è normale che sia dopo un cambio di allenatore. Abbiamo bisogno di giocare per capire dove dobbiamo migliorare. Devo far capire ai ragazzi il mio credo. Anche e stanno cercando di applicare sin da subito le mie indicazioni. Tornerò ad allenare il Cagliari in casa e non sarà una giornata come le altre. Il desiderio è quello di fare bene e dare soddisfazione al pubblico. Non posso pretendere che i ragazzi abbiano capito subito tutto ma almeno le cose fondamentali voglio che lo mettano in pratica perchè dobbiamo vincere a tutti i costi anche 1-0. In questo momento serve solo fare punti. Il Como è una squadra difficile da affrontare e produce tantissimo, verranno a colpirci in contropiede. Dovremo stare molto attenti. Sarà una gara tattica dove dovremo cercare ogni singola occasione per segnare”.

Le parole di Moreno Longo alla vigilia

“Il girone di ritorno sarà ancora più difficile e di solito regala sempre tante sorprese. La classifica dice che tante squadre sono in bilico, sono dati oggettivi e inoltre in Serie B si sono viste spesso grandi rimonte nella seconda parte di stagione ed è proprio questa imprevedibilità che rende bella questa categoria. Ci aspetta un Cagliari che dopo il cambio di allenatore farà di tutto per vincere e fare una grande partita. Sarà un piacere per me incontrare da avversario un grande collega come Ranieri, un’icona del nostro calcio”.

Presentazione del match

QUI CAGLIARI – In porta Radunovic con Zappa, Capradossi, Altare e Barreca a comporre la linea difensiva. A centrocampo Nandez, Makoumbou e Viola mentre in avanti spazio a Falco a supporto di Lapadula e Pavoletti.

QUI COMO – Tra i pali Ghidotti, al centro della difesa Odenthal e Binks con Ioannou e Vignali sulle corsie laterali. In mezzo al campo Faragò, Bellemo e Arrigoni mentre in avanti il tridente composto da Mancuso, Gabrielloni e Cerri.

Le probabili formazioni di Cagliari-Como

CAGLIARI (4-3-1-2): Radunovic; Zappa, Capradossi, Altare, Barreca; Nandez, Viola, Makoumbou; Falco; Lapadula, Pavoletti. Allenatore: Claudio Ranieri.

COMO (4-3-3): Ghidotti; Vignali, Odenthal, Binks, Ioannou; Faragò, Bellemo, Arrigoni; Mancuso, Gabrielloni, Cerri. Allenatore: Moreno Longo

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso su Dazn, su Sky Sport canale 252 dell’emittente televisiva e inoltre anche su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.