Cagliari, Simeone: “Ripartire solo quando il rischio è zero”

161

Cagliari, tutto fatto per il ritorno di Radja Nainggolan

Le parole dell’attaccante argentino del Cagliari nel corso di un’intervista rilasciata ai microfoni dell’emittente ESPN.

CAGLIARI – Giovanni Simeone, attaccante del Cagliari, ha rilasciato un’intervista ai microfoni dell’emittente ESPN. Queste le sue parole a cominciare dall’eventuale ripesa del campionato: “Secondo me il campionato dovrebbe ripartire quando il rischio di contagio è zero. Capisco che l’intero paese stia perdendo denaro, ma la cosa più importante è la salute. Stiamo mettendo a rischio la nostra vita, c’è tanta paura: c’è il pericolo di salire su un aereo o di andare in un hotel con persone che non conosci”.

Sulla sua avventura a Cagliari ha aggiunto: “Cercavo continuità nel Cagliari e i primi sei mesi sono stati molto buoni, abbiamo vissuto un momento incredibile, poi però è arrivato un momento difficile ed abbiamo iniziato a perdere. Nazionale? Ci penso sempre, spero di venire convocato di nuovo. Ora penso soltanto a giocare bene perché credo che se farò un buon anno, forse potrò avere una nuova possibilità”.

Articoli correlati