Cagliari – Venezia 1-4: poker dei lagunari

761

Cagliari Venezia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Cagliari-Venezia di sabato 1 ottobre 2022 in diretta: nel primo tempo la rete di Mancuso, nella ripresa si scatenano gli ospiti con Pohjanpalo, due volte Cheryshev e Haps

CAGLIARI – Sabato 1 ottobre alla Unipol Domus andrà in scena CagliariVenezia, gara valida per la settima giornata del campionato di Serie B 2022-2023: calcio di inizio alle 14:00. Da una parte, la squadra di Fabio Liverani reduce dal primo interno rimediato contro il Bari (0-1) dopo le due vittorie di fila contro Benevento (0-2) e Modena (1-0). Dall’altro lato, la formazione di Ivan Javorcic che ha conquistato sin qui una sola vittoria alla seconda giornata contro il Sudtirol (1-2) rimediando poi due sconfitte di fila contro Benevento (0-2) e Spal (2-0) ed infine anche un pareggio nell’ultima uscita contro il fanalino di coda del Pisa (1-1). Ancora difficoltà in fase offensiva per il Cagliari a cui manca la giusta concretezza negli ultimi metri mentre per i lagunari continuano i problemi in difesa, nove gol subiti in sei partite e solo cinque realizzati. Il Venezia ha sempre subito almeno un gol in queste prime giornate di campionato mentre la squadra sarda ne ha subiti quattro, frutto di due clean sheet. Ultimi precedenti tra le due compagini in Serie A, la scorsa stagione, con due pareggi. Il primo al ‘Penzo’ (1-1) e il secondo (0-0) alla Unipol Domus nell’ultima giornata che ha fatto retrocedere i rossoblù.

Tabellino

CAGLIARI: Radunovic B., Altare G., Barreca A. (dal 3′ st Obert A.), Deiola A., Goldaniga E., Mancosu M., Nandez N., Pavoletti L. (dal 16′ st Lapadula G.), Pereiro G. (dal 19′ st Falco F.), Rog M. (dal 1′ st Makoumbou A.), Zappa G. (dal 29′ st Luvumbo Z.). A disposizione: Aresti S., Carboni F., Di Pardo A., Dossena A., Falco F., Lapadula G., Lella N., Luvumbo Z., Makoumbou A., Millico V., Obert A., Viola N. Allenatore: Liverani F..

VENEZIA: Joronen J., Andersen M. K. (dal 15′ st Tessmann T.), Busio G. (dal 45′ st Candela A.), Ceccaroni P., Cuisance M. (dal 15′ st Cheryshev D.), Haps R., Modolo M., Novakovich A., Pohjanpalo J. (dal 29′ st Fiordilino L.), Wisniewski P., Zampano F.. A disposizione: Bruno, Maenpaa N., Candela A., Cheryshev D., de Vries J., Fiordilino L., Johnsen D., Pierini N., St.Clair H., Svoboda M., Tessmann T., Zabala F. Allenatore: Javorcic I..

Reti: al 38′ pt Mancosu M. (Cagliari) al 5′ st Pohjanpalo J. (Venezia) , al 19′ st Cheryshev D. (Venezia) , al 21′ st Cheryshev D. (Venezia) , al 38′ st Haps R. (Venezia) .

Ammonizioni: al 29′ pt Rog M. (Cagliari), al 42′ pt Goldaniga E. (Cagliari), al 30′ st Deiola A. (Cagliari) al 6′ pt Zampano F. (Venezia), al 6′ st Haps R. (Venezia).

Le parole di Fabio Liverani alla vigilia

“Credo che il Venezia sia una delle squadre a cui gli episodi hanno girato meno in questo avvio. Ha perso partite in cui gli episodi hanno girato male. E’ una squadra organizzata che ha ottimi giocatori e giocano bene a calcio. La serie b è sempre stata equilibrata e lo sarà anche quest’anno. Contro il Bari abbiamo fatto una partita ordinata, dove abbiamo mantenuto il comando ma non siamo riusciti a vincerla e ci è mancato qualcosa che loro avevano. La gara contro il Venezia deve essere uno stimolo per riscattarci senza pensare troppo a ciò che è stato l’anno scorso. I miei giocatori avranno qualche stimolo in più. Siamo una squadra forte. Siamo nel gruppone e nessuno ci ha mai messo sotto. Abbiamo un mese importante con tante partite dove servirà fare punti”.

Presentazione del match

QUI CAGLIARI – Tra i pali dovrebbe esserci spazio per Radunovic. Sulla corsia di destra Zappa mentre a sinistra invece Barreca. In mezzo al campo Nandez, Makoumbou e Rog mentre in avanti il tridente offensivo composto da Luvumbo, Pavoletti e Mancosu.

QUI VENEZIA – A difesa di Maenpaa spazio a Ceccaroni, Modolo e Wisniewski. Sulle fasce Candela e Ullmann mentre in mezzo al campo Busio, Fiordilino e Andersen. In avanti la coppia Novakovich-Pohjanpalo.

Le probabili formazioni di Cagliari-Venezia

CAGLIARI (4-3-3): Radunovic; Zappa, Goldaniga, Altare, Barreca; Nandez, Makoumbou, Rog; Luvumbo, Pavoletti, Mancosu. All. Liverani

VENEZIA (3-5-2): Maenpaa; Ceccaroni, Modolo, Wisniewski; Candela, Busio, Fiordilino, Andersen, Ullmann; Novakovich, Pohjanpalo. All. Javorcic

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso su Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky Sport, su OneFootball e anche su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.