Arsenal – Tottenham 3-1: tris casalingo dei Gunners

649

Arsenal Tottenham cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Arsenal – Tottenham di sabato 1 ottobre 2022 in diretta: nel primo tempo la sblocca Partey, nella ripresa in gol Gabriel Jesus e Xhaka

LONDRA – Sabato 1 ottobre all’Emirates Stadium, andrà in scena il derby del Nord di Londra tra Arsenal e Tottenham, gara valida per la nona giornata di Premier League 2022-2023; calcio di inizio alle ore 13:30. Da una parte, la squadra di Mikel Arteta reduce contro il Brentford (3-0) dalla sesta vittoria stagionale in sette gare. Dall’altro lato invece, la formazione di Antonio Conte ancora imbattuta in questo campionato e reduce da due vittorie di fila contro Leicester (6-2) e Fulham (2-1). I gunners sono al momento in testa alla classifica con 18 punti frutto di sei vittorie e una sola sconfitta contro il Manchester City (3-1) che resta agganciato ad una lunghezza. Subito dopo seguono proprio gli spurs, terzi con 17 punti frutto di cinque vittorie e due pareggi proprio come i citizens. A sfidarsi in una delle sfide più affascinanti del campionato inglese, due squadre in grande salute. Contando tutti i derby sin qui disputati, i gunners ne hanno vinti 79 contro i 61 del Tottenham. Negli ultimi anni, le vittorie esterne sono state piuttosto difficili da conquistare; l’ultimo successo in trasferta è dell’Arsenal a marzo 2014 (0-1) all’allora White Hart Lane.

Tabellino

ARSENAL: Ramsdale A., Gabriel, Jesus G. (dal 35′ st Nketiah E.), Martinelli G., Odegaard M. (dal 35′ st Vieira F.), Partey T. (dal 28′ st Lokonga A. S.), Saka B., Saliba W., White B. (dal 44′ st Tomiyasu T.), Xhaka G., Zinchenko O. (dal 28′ st Tierney K.). A disposizione: Turner M., Holding R., Lokonga A. S., Marquinhos, Nelson R., Nketiah E., Tierney K., Tomiyasu T., Vieira F. Allenatore: Arteta M..

TOTTENHAM: Lloris H., Bentancur R., Dier E., Emerson Royal, Hojbjerg P. (dal 30′ st Skipp O.), Kane H., Lenglet C. (dal 26′ st Sanchez D.), Perisic I. (dal 26′ st Bissouma Y.), Richarlison (dal 26′ st Sessegnon R.), Romero C., Son Heung-Min (dal 27′ st Doherty M.). A disposizione: Forster F., Bissouma Y., Doherty M., Gil B., Sanchez D., Sarr P. M., Sessegnon R., Skipp O., Spence D. Allenatore: Conte A..

Reti: al 20′ pt Partey T. (Arsenal) , al 4′ st Jesus Gabriel (Arsenal) , al 22′ st Xhaka G. (Arsenal) al 31′ pt Kane H. (Tottenham) .

Ammonizioni: al 33′ st Saliba W. (Arsenal), al 40′ st Martinelli G. (Arsenal) al 45’+3 st Dier E. (Tottenham).

Presentazione del match

QUI ARSENAL – Tra i pali ci sarà Ramsdale. Sulle corsie laterali Tierney e White mentre al centro della difesa Gabriel e Saliba. Sulla mediana Xhaka e Partey mentre in avanti Gabriel Jesus supportato da Martinelli, Odegaard e Saka.

QUI TOTTENHAM – A difesa di Lloris ci saranno Romero, Dier e Llenglet. Sulle fasce Emerson Royal e Perisic mentre in mezzo al campo Hojbjerg e Bentancur. In avanti il tridente composto da Richarlison, Kane e Son.

Le probabili formazioni di Arsenal – Tottenham

ARSENAL (4-2-3-1): Ramsdale; Tierney, Gabriel, Saliba, White; Xhaka, Partey; Martinelli, Odegaard, Saka; Gabriel Jesus. All. Arteta

TOTTENHAM (3-4-3): Lloris; Romero, Dier, Llenglet; Emerson Royal, Hojbjerg, Bentancur, Perisic; Richarlison, Kane, Son. All. Conte

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta su Sky Sport Football canale 203. Sarà possibile seguire la partita anche in diretta streaming con Sky Go su pc, notebook e su smartphone e tablet. Match online anche su Now TV.